Oracle Partitioning

Partizionate le risorse per migliorare le prestazioni
Il partizionamento consente la suddivisione di tabelle e indici in componenti più piccoli e più facili da gestire ed è un elemento chiave per qualsiasi database di grandi dimensioni dal quale si debbano ottenere alte prestazioni ed elevata disponibilità. Oracle Database 11g offre la più ampia scelta di metodi di partizionamento disponibile, inclusi intervalli, riferimenti, elenchi e gamme. Offre, inoltre, la possibilità di creare partizioni composite combinando due metodi, come la data di ordinamento (range) e la regione (list) oppure la regione (list) e il tipo di cliente (list). Oracle Partitioning, un’opzione di Oracle Database 11g Enterprise Edition, è anche un componente essenziale della strategia Information Lifecycle Management di Oracle, che si propone di allineare il valore di business delle informazioni con livelli di storage economici nei data warehouse di grandi dimensioni e nelle applicazioni di elaborazione transazionale.

VANTAGGI

  • Prestazioni superiori—I tempi di esecuzione delle query vengono ridotti da minuti a secondi
  • Maggiore disponibilità—accesso 24x7 alle informazioni cruciali
  • Maggiore facilità di gestione—Possibilità di gestire “porzioni” di dati più piccole
  • Gestione del ciclo di vita dell'informazione—Efficienza dal punto di vista dei costi nell’uso dello storage
 
Oracle 800-874.720