Oracle Procurement Applications

PERCHÉ ORACLE

ORACLE È L'AZIENDA LEADER NELLE APPLICAZIONI DI PROCUREMENT

Oracle offre suite integrate di applicazioni di procurement che riducono i costi di gestione della supply chain. Le suite Oracle procurement integrano un set di applicazioni di back-office e di funzionalità settoriali specifiche con la flessibilità necessaria per soddisfare le esigenze delle diverse organizzazioni.

  • A differenza delle soluzioni ERP (Enterprise Resource Planning) convenzionali e di nicchia, Oracle offre un'integrazione preconfigurata delle funzioni di procurement con le suite di gestione finanziaria ed ERP
  • A differenza delle soluzioni ERP convenzionali e di nicchia, Oracle offre ai clienti la flessibilità necessaria per scegliere la combinazione di applicazioni on-demand e on-site più adatta per conseguire gli obiettivi di procurement aziendali
  • A differenza delle soluzioni ERP convenzionali e di nicchia, Oracle offre una suite integrata che supporta tutti i passaggi dei processi di procurement per tutte le categorie di spesa, inclusi i beni strumentali, i materiali diretti e indiretti e i servizi
  • "Le applicazioni Oracle per la gestione della supply chain sono abbastanza competitive da poter essere prese in considerazione anche per ambienti IT non Oracle." Fonte: AMR Research
  • "I clienti Oracle dovrebbero valutare anche le funzionalità del portale Oracle iSupplier, che possono rendere più efficienti ed efficaci le attività di gestione dei fornitori." Fonte: Aberdeen Research, Oracle Procurement: un’analisi più approfondita

AREE DI APPLICAZIONE DELLE SOLUZIONI ORACLE PROCUREMENT

 

SOLO ORACLE OFFRE VANTAGGI SOSTANZIALI

Risorsa Vantaggi Risultati
  • Analisi complete delle spese
  • Negoziazione e collaborazione online
  • Termini e condizioni incorporati
  • Visibilità immediata delle opportunità di risparmio
  • Maggiore efficacia ed efficienza del sourcing strategico
  • Applicazione automatica dei prezzi negoziati
Riduzione della spesa per beni e servizi
  • Automazione completa dell’intero processo di procurement
  • Funzioni self-service basate su norme
  • Funzionalità complete a disposizione dei fornitori
  • Più tempo disponibile per perseguire programmi strategici
  • Pieno controllo sugli acquisti dei dipendenti
  • Riduzione degli errori e dei ritardi
Razionalizzazione dell’intero processo di procurement
  • Applicazione delle regole basata su eccezioni
  • Processi di procurement basati sul budget
  • Identificazione delle violazioni delle norme
  • Allineamento delle norme finanziarie e di procurement
Applicazione rigorosa della conformità alle norme
  • Totale trasparenza del procurement
  • Gestione più efficace delle prestazioni dei fornitori

RISULTATI DEI CLIENTI

  • Ingersol Rand: produttività migliorata del 50%, riduzione del carico di assistenza ai fornitori del 75%, diminuzione dei costi MRO del 20%
  • U-Penn: 77,5 milioni di dollari di risparmi documentati
  • Ametek: riduzione del 10% dei costi unitari delle operazioni MRO e del 14% dei costi di procurement
  • Sandia National Laboratories: risparmio di oltre 11 milioni di dollari grazie alla riduzione del 25% dei tempi di elaborazione
  • VeriSign: riduzione dei tassi di errore superiore all'80% e incremento della produttività del 230%
  • TUI: una società di logistica e viaggi turistici ha risparmiato €20 milioni nel sourcing e sino al 25% sui beni indiretti
  • Boeing: aumento del 5% degli sconti per volume
  • UPS: riduzione dell’75% della durata del ciclo
  • Pella: riduzione dell’86% della durata del ciclo
  • Alcoa: riduzione dell'89% dei costi di elaborazione degli acquisti