Che cos'è la visibilità? Che cos'è l'attenzione?

Comprendi e impara a conoscere la visibilità e l'attenzione e perché queste metriche sono importanti nella misurazione della pubblicità digitale.

Che cos'è la visibilità?

La visibilità misura se un annuncio può essere stato visto da un utente.

Rende noto agli esperti di marketing se il loro messaggio è stato visto da un potenziale cliente. Naturalmente, gli annunci che non sono stati visti costituiscono uno spreco di denaro. Misurare la visibilità è estremamente importante per le agenzie e i brand, perché consente loro di comprendere meglio l'efficacia di una campagna e allocare i loro investimenti pubblicitari a un inventario di qualità. La visibilità è un fattore chiave che gli inserzionisti valutano per decidere l'offerta relativa alle impressioni, quindi è una metrica chiave che consente ai publisher di ottimizzare i ricavi pubblicitari.

Le principali sfide legate alla visibilità

Esistono diversi fattori che possono influire sulla visibilità.

1. Posizionamento degli annunci

Gli annunci display devono rimanere visibili per almeno un secondo, mentre i video per due secondi. È per questo motivo che il posizionamento degli annunci è importante. Ci sono molti fattori che possono influire sul posizionamento degli annunci, inclusi i tempi di caricamento delle pagine o la reattività del design della pagina. Le dimensioni e il layout degli annunci possono influire anche sul posizionamento e quindi sulla visibilità. Ecco perché è importante misurare la visibilità dell'inventario e prendere decisioni sulle dimensioni e sul posizionamenti degli annunci basandosi sui dati effettivi delle performance.

2. Traffico non valido e frodi pubblicitarie

Il traffico non valido e le frodi pubblicitarie sono molto diffusi nella pubblicità online. Si stima che circa 44 miliardi di dollari all'anno di spese per gli annunci digitali vengano persi a causa di frodi pubblicitarie. Con la verifica di terze parti, gli inserzionisti possono capire se un'impressione è fraudolenta o meno.

Vai oltre la verifica standard e misura il coinvolgimento

I vantaggi dell'uso di terze parti per la visibilità

Per gli inserzionisti, ha sempre più valore un inventario altamente visibile. Dato che la pubblicità digitale sta diventando sempre più sofisticata, acquirenti e venditori di spazi pubblicitari vogliono dimostrare il valore dei loro annunci e utilizzare la visibilità per calcolare tale valore.

È diventata una prassi comune utilizzare gli standard di visibilità MRC. Perché senza un metodo di misurazione comune, è impossibile determinare il vero valore di un'impressione vista o ottimizzare e prevedere l'inventario in modo efficace. Tutti i proprietari di spazi pubblicitari digitali dovrebbero collaborare con aziende terze accreditate che si occupano di MRC per misurare il loro inventario in base alla visibilità. Questo aiuta a garantire che i loro investimenti pubblicitari soddisfino gli standard di visibilità del settore.

Inoltre, aiuta gli esperti di marketing a prendere decisioni informate relative a budget e ottimizzazione per le loro campagne. Un provider di misurazioni di terze parti, come ad esempio Oracle Moat, fornisce una posizione indipendente. Oracle è indipendente e non vendiamo né acquistiamo spazi pubblicitari. Il nostro obiettivo è quello di offrire uno spazio sicuro per un marketing efficace. Puntiamo a fornire un rilevamento di IVT (traffico non valido) accurato per tutti gli spazi pubblicitari digitali, pur riconoscendo che le misurazioni evolvono costantemente. Continuiamo a sviluppare nuovi modi innovativi per misurare l'efficacia della pubblicità digitale.

Che cos'è l'attenzione?

L'attenzione nella pubblicità digitale si riferisce alla capacità di un annuncio o di una campagna di coinvolgere con successo un utente. Moat di Oracle Data Cloud ritiene che l'attenzione non sia solo una questione di click o visualizzazioni, ma un insieme di interazione, visibilità, durata e ambiente.

Monitora l'attenzione in tutte le sue forme
Monitora l'attenzione in tutte le sue forme

Come misurare l'attenzione dei consumatori e perché è importante

Le linee guida per la verifica degli annunci offrono ai professionisti del marketing un elemento di confronto per misurare le campagne, con obiettivi standardizzati di validità, visibilità e sicurezza del brand. Ma pensa alla verifica come un qualcosa che risolve metà dell'equazione: ti dà l'opportunità di avere successo. Garantisce che l'annuncio sia in gioco, con un pubblico rilevante e con l'opportunità di agire. L'altra metà sta misurando quello che succede dopo, una volta che l'annuncio è servito, per determinare il suo vero impatto.

Scopri come misurare l'attenzione dei consumatori nella pubblicità digitale andando oltre la verifica. Scopri cosa significa misurare l'attenzione del consumatore e perché è importante.

Come misurare l'attenzione dei consumatori sui dispositivi mobile

L'attenzione dell'audience è più frammentata negli ambienti mobile, il che significa che un messaggio del brand deve lavorare duramente per avere un impatto. Scopri come utilizzare i parametri riportati di seguito per misurare l'attenzione sui dispositivi mobile.

  • Active Page Dwell Time
  • In-View Time
  • Touch Rate

Best practice di misurazione dell'attenzione

Collegando le campagne digitali ai segnali che indicano un impatto misurabile, gli esperti di marketing possono scoprire come l'attenzione diventa un risultato imprescindibile. Inoltre, i segnali di attenzione possono colmare le lacune e completare altri set di dati utilizzati per valutare il successo.

Come gli inserzionisti possono andare oltre la verifica degli annunci?

Nel panorama digitale di oggi la verifica degli annunci è un requisito essenziale. Gli inserzionisti avranno bisogno di misurazioni molto più sofisticate per ottenere risultati aziendali migliori. Rob Tarkoff, EVP Oracle CX e Data Cloud, spiega cosa devono fare le organizzazioni per attirare l'attenzione del consumatore e misurare l'efficacia della pubblicità.