CFO Strategia aziendale

Product Lifecycle Management
Grandi Speranze: il ruolo del CFO è in ascesa

Gianfranco Caimi, Direttore Vendite Oracle Applications ERP,
Oracle Italia, in associazione con Intel®



Nei prossimi anni il ruolo dei CFO è destinato a diventare sempre più cruciale per la definizione delle strategie aziendali

Intel

Da sempre il CFO fornisce indicazioni sulla strategia aziendale ed è una sorta di cassa di risonanza per idee, speranze e timori del CEO. Non sorprende quindi che venga spesso scelto come successore di quest'ultimo. Oggi più che mai ci si aspetta che fornisca ulteriore valore aggiunto all'azienda. Il CFO deve avere nell'analisi dei dati e reportistica finanziaria la medesima competenza che ha in programmazione dei computer, gestione dei team e presentazione di idee complesse in termini comprensibili al consiglio di amministrazione.
Secondo un recente report di Forbes e KPMG, sei CEO su dieci (63%) ritengono che l'influenza dei CFO crescerà di più nei prossimi tre anni rispetto a quella di altri dirigenti. Il report indica inoltre che il contributo principale del CFO sia la capacità di aumentare il livello di prestazioni e crescita dell'azienda.

Risulta tuttavia importante notare che almeno un CEO su tre ritiene di non essere stato aiutato a sufficienza dal proprio CFO nelle difficoltà correlate alla gestione dell'azienda. Una lamentela piuttosto comune è relativa alla scarsa competenza in nuove tecnologie (in particolare sul software ERP in cloud). CFO e dipartimenti finanziari dovrebbero quindi tenerne conto se desiderano ritagliarsi un ruolo migliore nella definizione delle strategie aziendali. 

Sfruttare i dati

Che cosa devono fare allora i CFO e i loro team per superare nel modo migliore le sfide poste dalle aziende moderne? La risposta sta in un nuovo approccio ai dati.

Attualmente, una delle sfide principali per le aziende consiste nell'ottenere le informazioni corrette dall'enorme volume di dati raccolto presso i clienti e internamente. I dipartimenti finanziari possono dedicare tutto il proprio tempo all'attività di raccolta e analisi dei dati relativi agli asset dell'azienda. La difficoltà è distillare questi dati per ottenere informazioni significative, soprattutto quando i report sulle prestazioni dell'azienda riguardano sempre più dei beni "intangibili" di non facile definizione - come la fidelizzazione al brand o la diffusione nei social media.

Per ottenere questi risultati occorre coerenza. In particolare, coerenza nel modo in cui le metriche sono considerate e utilizzate in ogni line of business.

Prendiamo in considerazione i diversi protagonisti in un canale commerciale tradizionale: il team commerciale assegnerà valore alla commissione derivante da un contratto, il dipartimento marketing la considererà come valuta costante e quello finanziario come valuta reale. Se tutti questi team non usano il medesimo "linguaggio" finanziario nelle reciproche comunicazioni, per l'azienda nel suo complesso diventa quasi impossibile ottenere una misurazione precisa e affidabile dei KPI (Key Performance Indicator). Considerando il gran numero di KPI definiti dalle organizzazioni, l'importanza della coerenza diventa ancora più evidente.

Ne consegue che il ruolo del CFO è introdurre chiarezza e coerenza nella reportistica finanziaria, affinché l'azienda possa valutare le proprie prestazioni con maggiore precisione e prendere migliori decisioni per il futuro.  Questo è probabilmente l'aspetto più importante attraverso il quale i CFO stanno modernizzando la funzione finanziaria per offrire un grande valore aggiunto al consiglio di amministrazione. Ovunque nel mondo, i CEO si rivolgono al leader del dipartimento finanziario per ottenere aiuto nel gestire l'azienda in modo più intelligente e riducendo i costi. Seguendo un approccio più unificato ai dati, il CFO si troverà nella posizione ideale per soddisfare queste “Grandi Speranze”.


The Oracle Cloud for Finance blog, brought to you in association with Intel®

Intel® and the Intel logo are trademarks of Intel Corporation in the U.S. and/or other countries.


Per saperne di più