Modern Finance Cloud

Modern Finance Predictions
Aggiungere un po' di contesto ai profit warning

Andrea Cravero, Western Europe Applications Solution Consulting Senior Director,
EPM, Oracle, in associazione con Intel @ac65italy


Le applicazioni cloud per la finanza consentono di centralizzare e analizzare in pochi minuti grandi volumi di informazioni provenienti dall'intera azienda assicurando una reattività immediata.

Intel

La storia del mercato azionario è piena di bolle che scoppiano. Dal crollo del titolo South Sea all'inizio del diciottesimo secolo fino alla crisi del petrolio negli anni Settanta, abbiamo visto quanto rapidamente la fiducia può gonfiare i mercati e quanto drammaticamente questi ultimi possono crollare nei periodi di eccessivo ottimismo.

Potremmo essere sul punto di entrare in un periodo ancora più oscuro, anche questa volta alimentato dal crollo della fiducia degli investitori. Il mese scorso, Ernst & Young ha rivelato che le società quotate in borsa nel Regno Unito hanno diramato 313 profit warning negli ultimi dodici mesi: il maggior numero di downgrade dal punto più basso della Lunga Recessione. Questa notizia segue alcuni mesi particolarmente turbolenti, con una crescita oscillante in Cina e un crollo senza precedenti nei prezzi delle materie prime.

I profit warning spaventano gli investitori, e con buona ragione. Questo spavento dipende da ciò che il warning rivela sul futuro dell'azienda, ma anche dal fatto che spesso è del tutto inaspettato. L'uomo reagisce molto più impulsivamente alle notizie dell'ultimo minuto rispetto alle situazioni che lasciano più tempo per pianificare le proprie azioni.

La verità è che spesso i profit warning non raccontano l'intera storia. Anche se apparentemente possono dare agli investitori l'impressione che un'azienda stia perdendo colpi, un peggioramento può essere causato anche da fattori esterni imprevedibili come il clima mite fuori stagione che ha danneggiato il settore della vendita al dettaglio sotto Natale, oppure iniziative di trasformazione interna nel lungo termine. Il contesto è quindi importante come la quotazione di borsa per misurare lo stato di salute finanziario di un'azienda.

Fortunatamente, le attuali tecnologie di back office hanno reso le aziende sufficientemente agili da anticipare un potenziale peggioramento e reagire con largo anticipo per mitigarne l'impatto. Per esempio, se prevede un calo della domanda prima di un inverno mite, un dettagliante nel settore della moda potrebbe posticipare la presentazione delle linee primaverili o potenziare il marketing sui prodotti più venduti nel corso dell'anno.

Ovviamente, a volte il mercato non si muove come ci aspettiamo. In questi casi, il modo migliore di procedere consiste nell'individuare il prima possibile un'imminente previsione mancata e tenere aggiornate tutte le parti in causa in ogni fase.  La trasparenza tranquillizza gli investitori, indicando che il loro denaro è nelle mani di un'azienda che assegna molta importanza al loro investimento e opera nel loro migliore interesse.

Anche se ciò non può certamente migliorare il bilancio aziendale, conoscere il contesto in cui si verifica un peggioramento e sapere quali piani sono stati predisposti per porvi rimedio consente di accettare meglio un profit warning. In definitiva, riduce il panico e il conseguente crollo della fiducia degli investitori che solitamente accompagna una previsione mancata.

L'impegno verso apertura e trasparenza è essenziale, ma l'azienda può mantenere questa promessa soltanto se è in grado di accedere e condividere quasi in tempo reale delle informazioni dettagliate sulle sue varie attività. Questo è esattamente il ruolo delle applicazioni cloud per la finanza. Queste ultime consentono di centralizzare e analizzare in pochi minuti grandi volumi di informazioni provenienti dall'intera azienda, affinché quest'ultima possa condividere con gli investitori la situazione più recente e adattare i propri piani per affrontare nuove contingenze.

Ovviamente non c'è alcun modo per eliminare del tutto l'effetto di una situazione economica difficile sulla fiducia degli investitori. Tuttavia, proprio come i giocatori d'azzardo più intelligenti, gli investitori preferiscono prendere decisioni basate sulla maggiore quantità possibile di informazioni valide. Aumentando velocità e precisione nel modo in cui condividono all'esterno le proprie informazioni finanziarie, le aziende possono fornire alle parti in causa quel quadro completo della situazione che risulta indispensabile per una valutazione corretta.


The Oracle Cloud for Finance blog, brought to you in association with Intel®

Intel® and the Intel logo are trademarks of Intel Corporation in the U.S. and/or other countries.


Per saperne di più

Siamo qui per aiutarti

Coinvolgi un esperto delle vendite