I CFO e la supply chain

I CFO e la supply chain
Mettere il CFO al centro della supply chain

Alessandro Evangelisti Finance and Supply Chain Cloud Evangelist @alexevangelisti


È arrivato il momento di ideare una supply chain più intelligente e reattiva

E'difficile prevedere con sicurezza cosa hanno in serbo i prossimi anni per le supply chain europee. Il Regno Unito potrebbe continuare a fare parte di un unico mercato, e in questo caso gli effetti sarebbero minimi, ma se avvenisse la cosiddetta Brexit “completa” le aziende dovranno ripensare alle loro strategie per gestire nuove tariffe per quanto riguarda lo spostamento di beni e servizi.

 La supply chain deve essere più reattiva e flessibile. Deve essere personalizzata in base alle aspettative dei clienti e ai fattori variabili delle spedizioni. 

Molti esperti si sono sbagliati circa gli effetti della Brexit e delle elezioni negli Stati Uniti, e in questa situazione di fragilità dell'Unione Europea l'unica cosa di cui possiamo essere certi è che ci aspetta sempre più incertezza. Come possono le aziende preparare le strategie relative alla supply chain in modo da essere pronte agli imprevedibili cambiamenti geopolitici?

La sfida è davvero complessa, ma le aziende ambiziose devono vedere nell'incertezza la possibilità di dimostrarsi più agili e reattive dei concorrenti. Questi attributi, insieme alla capacità di innovare e rivoluzionare il mercato, definiscono il successo delle aziende di oggi.

Trasformare la supply chain in un centro di profitto

La supply chain end-to-end moderna

La supply chain necessita, più di altri reparti, di un processo di riorganizzazione. Il nostro recente report rivela che l'aumento della complessità, i clienti sempre più esigenti e l'assottigliamento dei margini di guadagno rendono essenziale un'operatività redditizia, ma l'emergere di nuove tecnologie di automazione e dell'Intelligenza artificiale ha permesso alle aziende di ricostruire una supply chain più intelligente.

La supply chain deve essere più reattiva e flessibile. Deve essere personalizzata in base alle aspettative dei clienti e ai fattori variabili delle spedizioni. I consumatori di Parigi non vogliono aspettare due settimane per ricevere un prodotto da una fabbrica in Malesia quando i concorrenti possono spedire beni simili entro un paio di giorni. Pensando alle fluttuazioni del cambio euro-dollaro americano, i produttori di auto vogliono avere la possibilità di spostare la produzione delle auto vendute sul mercato statunitense tra l'Europa e il Messico.

L'importanza dell'azione strategica dei CFO

La supply chain end-to-end moderna

Per raggiungere questi risultati è necessario ripensare in modo radicale alla supply chain e in quanto centro di controllo di tutti i dati aziendali relativi a performance, profitti, costi e potenziali clienti il dipartimento finanziario svolgerà un ruolo vitale nella supervisione di questo cambiamento.

I CFO di oggi possono ottenere una visione unificata delle operazioni della LOB, della domanda dei clienti e della stessa supply chain. Questo significa che sono nella posizione ideale per individuare aree problematiche o scoprire nuove inefficienze. Allo stesso modo, possono galvanizzare l'organizzazione per assicurare che le decisioni relative alla supply chain siano prese sulla base delle informazioni operative dell'intera azienda. Questa stretta collaborazione rappresenta la chiave per definire una catena veramente collegata dove dati, processi e team siano allineati.

 

"I CFO di oggi possono ottenere una visione unificata delle operazioni della LOB, della domanda dei clienti e della stessa supply chain. Questo significa che sono nella posizione ideale per individuare aree problematiche o scoprire nuove inefficienze."

Il ruolo dei dati

I dati ricopriranno un'importanza cruciale nella programmazione aziendale futura, soprattutto per la supply chain.

Le aziende riconoscono l'importanza che dati precisi e tempestivi ricoprono nel prendere decisioni informate e comprendono la necessità di sistemi che facilitino il flusso di informazioni verso ogni linea di business. Ogni evento esterno e ogni decisione relativa alla supply chain hanno un effetto domino sugli altri dipartimenti, per questo motivo le scelte devono essere effettuate tenendo in considerazione tutte le variabili pertinenti e gli insight sulla LOB.

I sistemi automatici immetteranno sempre più dati operativi di valore da ogni funzione della supply chain all'interno del sistema centrale dove verranno usati per adottare una strategia aziendale più ampia e informata. Oltre a favorire una manutenzione preventiva nel senso più tradizionale, una soluzione di questo tipo permetterà alle aziende di avere a disposizione una visione più granulare dei processi e di lavorare costantemente per renderli più semplici e aumentare la performance finanziaria. Inoltre questi sistemi consentiranno alle aziende di lavorare in modo più allineato e di garantire che i problemi della supply chain che interessano i team delle vendite, del marketing o del servizio clienti vengano comunicati rapidamente.

 

"I sistemi automatici immetteranno sempre più dati operativi di valore da ogni funzione della supply chain all'interno del sistema centrale dove verranno usati per adottare una strategia aziendale più ampia e informata."

È facile comprendere l'impatto di un aumento improvviso del prezzo del petrolio sui trasporti e sulla logistica, ma ci vuole uno sforzo sovraumano per comprendere in che modo questo aumento influirà sui profitti di un'azienda e adottare quindi la soluzione migliore. Per questo motivo gli strumenti predittivi che utilizzano i dati per modellare approcci adatti a scenari diversi hanno un valore impareggiabile.

La forza della supply chain di un'azienda sta diventano un elemento determinante, in modo particolare quando le aziende devono affrontare situazioni di grande incertezza e sono sottoposte alle preoccupazioni da parte degli azionisti. Come i programmi informatici sono dotati di intelligenza artificiale per gestire richieste sempre più complesse, allo stesso modo le supply chain devono essere programmate per adattarsi agli imprevisti. Non si tratta certo di un cambiamento attuabile nel giro di poco, mai CFO di oggi hanno a disposizione sia le tecnologie sia gli insight strategici per adattarsi in modo rapido.


Siamo qui per aiutarti

Coinvolgi un esperto delle vendite

Registrati per argomento