A Deep Dive Into IaaS Adoption

Un’analisi sull'adozione di IaaS

Oracle analizza gli ostacoli incontrati da 1.600 professionisti IT di livello senior nei vari stadi dell'adozione di Infrastructure as a Service (IaaS) e illustra come sono stati superati da chi ha posto IaaS al centro di tutte le strategie IT aziendali.


Imparare dai primi utenti di IaaS

Con l'adozione di IaaS, molte aziende moderne hanno trasferito sul cloud i loro workload, accantonando l'architettura locale che un tempo ritenevano indispensabile. Per avere un quadro più preciso sull'adozione di IaaS nelle aziende, abbiamo intervistato 1.600 professionisti IT di livello senior.

Qualche anno fa, alcuni manager IT hanno scartato l'opzione IaaS per lo scetticismo dei colleghi, mentre altri hanno esplorato i vantaggi dell'offerta. Nei primi tre report esaminiamo i dubbi dei primi utenti di IaaS e constatiamo il rapido cambiamento della percezione al manifestarsi dei benefici.

IaaS al punto di svolta

Pulse Survey

Per illustrare come sia maturato il mercato delle soluzioni infrastrutturali on-demand, il primo sondaggio si concentra su due aree: definire i benefici di IaaS e identificare i preconcetti negativi incontrati nella sua adozione.

I benefici sono suddivisi nelle seguenti categorie:

  • priorità competitiva
  • incremento delle prestazioni
  • maggiore flessibilità e innovazione

I preconcetti negativi sono suddivisi nelle seguenti categorie:

  • problemi relativi ai costi
  • problemi relativi alla sicurezza dei dati
  • mancanza di competenze

Chi ha adottato IaaS ha rilevato notevoli miglioramenti nelle prestazioni dei sistemi, maggiore flessibilità per rispondere alle esigenze del mercato, e grandi opportunità per innovare modelli e servizi. Di conseguenza, queste aziende considerano IaaS un elemento chiave della loro strategia IT.


Per saperne di più