PaaS in azione

Excited About PaaS

Perché essere entusiasti della tecnologia PaaS

Chris Chelliah, Group Vice President and Chief Architect,
Core Technology and Cloud, Oracle Asia Pacific @chrischelliah


E’ molto di più di un argomento riservato ai tecnici, il PaaS è il motore dell’innovazione che trasforma

Intel

Provate a digitare ‘Platform as a Service’ all'interno di Google e vi verrà restituito un lungo elenco di spiegazioni tecniche che descrivono la tecnologia e il suo funzionamento – quasi tutte in modo asettico, poco invitante e sorprendentemente poco illuminante.

Si tratta di un sintomo di un problema assai più ampio legato al modo in cui viene spesso presentata la tecnologia Platform as a Service, o PaaS: si parla infatti troppo di cosa sia anziché di cosa faccia.

Chris Chelliah

Chris Chelliah, Group Vice President and Chief Architect, Core Technology and Cloud

Ovviamente il problema non esiste per chi, come me, ha la passione della tecnologia: ciononostante non rende un buon servizio all'argomento PaaS. Una volta che ci si distacchi dagli aspetti IT per focalizzarsi invece sui vantaggi di business che il PaaS effettivamente produce, ecco che diviene subito evidente come si tratti di uno dei più entusiasmanti sviluppi mai avvenuti nell'ambito del cloud.

Questo perché il PaaS rappresenta la chiave per la trasformazione digitale Si tratta della base tecnologica che permette alle aziende di creare e customizzare rapidamente applicazioni Web innovative allo scopo di rivoluzionare il modo di lavorare e offrire servizi innovativi ai clienti.

Diamo un'occhiata ad alcune delle ricadute davvero incredibili che questa tecnologia ha in serbo per le aziende:

 Il PaaS è uno dei più entusiasmanti sviluppi mai avvenuti nell'ambito del cloud… rappresenta la chiave per la trasformazione digitale. 

 L'americana Monsanto sta  promuovendo innovazioni per mezzo di tecnologie che raccolgono ed elaborano informazioni utili agli agricoltori, come array di sensori che permettono di interrare ogni singolo seme di granoturco alla giusta profondità e nella parte più fertile di un terreno 

  • Il colosso assicurativo AIG sta attualmente studiando il modo in cui i droni possono essere adoperati per migliorare il proprio servizio. La sperimentazione riguarda la possibilità di riprendere filmati in caso di disastri naturali per velocizzare le liquidazioni dei danni. Si tratta di un perfetto esempio di sviluppo e collaudo di quelle applicazioni sperimentali altamente innovative che PaaS rende possibili.
  • Incampo agricolo, l'americana Monsanto sta allargando le proprie competenze dalla chimica all'informatica. La società sta infatti promuovendo innovazioni per mezzo di tecnologie che raccolgono ed elaborano informazioni utili agli agricoltori, come array di sensori che permettono di interrare ogni singolo seme di granoturco alla giusta profondità e nella parte più fertile di un terreno. Si tratta dell'esatto genere di innovazione che guida la trasformazione e che può essere realizzata tramite il PaaS.
  • Il PaaS sta anche aiutando gli operatori della sanità a sviluppare una vasta gamma di applicazioni che favoriscono la salute delle persone. È il caso dell'australiana National Pharmacies, che ha sviluppato una app con cui i pazienti possono gestire meglio le ricette venendo automaticamente avvisati quando occorre rinnovarle e fornendo un elenco storico di tutte le transazioni.

Questi tre esempi sono accomunati da uno stesso fattore: l'innovazione. Il PaaS è l'elemento perfetto per consentire l'innovazione all'interno delle aziende poiché mette a loro disposizione l'agilità necessaria per sviluppare rapidamente sul Web. Anziché sottoporre a test di mercato le proprie app – che si tratti di droni per assicurazioni piuttosto che di applicazioni per la sanità – le aziende possono concretizzare nuove idee recuperando le risorse che occorrono direttamente dal cloud sotto forma di servizio pagando solo ciò che effettivamente serve e adoperando tool di sviluppo già esistenti. Ciò permette di evitare i costi e i rischi associati ai progetti IT tradizionali, mentre la piattaforma può coesistere con le infrastrutture su cui già avvengono le attività di business quotidiane. Talmente è potente l'effetto PaaS sull'innovazione che all'Oracle OpenWorld dello scorso anno avevamo previsto che entro il 2025 tutto il lavoro di sviluppo e test applicativo verrà spostato sul cloud.

 Il PaaS è l'elemento perfetto per consentire l'innovazione all'interno delle aziende poiché mette a loro disposizione l'agilità necessaria per sviluppare rapidamente sul Web 

Con un così grande impatto potenziale sul modo in cui le aziende approcciano l'IT, PaaS è certamente il futuro di chiunque voglia seriamente innovare e conquistare market share – motivo per cui è davvero una tecnologia entusiasmante.

Mi sono soffermato solo su alcune delle possibilità offerte dal PaaS, ma immagino che molti desiderino approfondire ulteriormente il modo in cui questa soluzione permette di innovare.

 

Per maggiori informazioni: http://www.oracle.com/webfolder/assets/infowall/paas/it/index.html


Questi blog sono stati creati in collaborazione con Intel®.

Intel® and the Intel logo are trademarks of Intel Corporation in the U.S. and/or other countries.


Per Saperne di Più