Nessun risultato trovato

La tua ricerca non ha prodotto risultati

Comunicato stampa

ExplAIn Your Tomorrow, Today: Artificial Intelligence @Work

#EYTT19 - Storie di innovazione a confronto per scoprire le nuove frontiere dell’utilizzo delle tecnologie quali data analytics, intelligenza artificiale, machine learning e Autonomous Database di Oracle.

Milano—7 maggio 2019


ExplAIn Your Tomorrow, Today: Artificial Intelligence @Work

 

“Senza dati sei solo una persona con un’opinione”, citando William E. Deming, perché è fondamentale avere i dati, ma è necessario poi saperli interpretare correttamente, per poter prendere delle decisioni informate. Solo l’analisi dei dati permette di attivare azioni efficaci con il massimo beneficio per affrontare con successo le sfide di business.

Sulla scia del successo dell’edizione precedente, quest’anno l’evento “ExplAIn Your Tomorrow, Today” di Oracle ritorna presso la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli di Milano come occasione per conoscere lo “stato dell’arte” sull’adozione delle più avanzate tecnologie da parte delle aziende italiane. Un incontro che vuole offrire anche spunti di riflessione e di ispirazione alla luce delle testimonianze dirette di realtà che insieme a Oracle hanno intrapreso il cammino per trasformarsi in aziende ‘data driven’ - per comprendere come sia possibile elaborare una strategia vincente grazie ai dati e alle tecnologie autonomous.

Il titolo stesso dell’incontro - ExplAIn Your Tomorrow, Today – sta a indicare che l’Intelligenza Artificiale è già integrata in tutti i prodotti Oracle in quanto fa già parte dell’economia reale e della realtà di tutti i cittadini. Insieme a partner e clienti Oracle per approfondire attraverso un percorso interattivo come poter utilizzare nella realtà le tecnologie innovative dell'AI, Machine Learning e Analytics sfruttando le più moderne soluzioni in Cloud.

Stefano Maio, Country Sales Leader Big Data, Analytics e Machine Learning di Oracle, sottolinea come l’incontro sia all’insegna della condivisione di idee e buone pratiche, perché oggi ci sono aziende leader che utilizzano concretamente e con successo tecnologie avanzate come i Big Data Analytics, l’AI, l’IoT e il Machine Learning. “Il format del nostro evento è particolarmente apprezzato: ogni speaker ha una decina di minuti per spiegare in sintesi che cosa ha realizzato, chi - come reparto, funzione ecc - ne beneficia in azienda e quale e quanto valore è stato creato con queste tecnologie. Ci saranno grandi aziende, ma anche realtà più snelle e altrettanto innovative, così come startup, grandi partner del canale di vendita di Oracle e anche quelli più piccoli e focalizzati, che noi chiamiamo boutique partner”, commenta Maio.

Per l’appuntamento di quest’anno, ospite d’eccezione è Bruno Aziza, Vice President ed esperto Oracle a livello mondiale specializzato in AI, Big Data, Analytics e Cloud Technology – con la sua testimonianza di imprenditore che si avvicina alle aziende e le porta a diventare leader mondiali.

Oltre a Bruno Aziza, sale sul palco, insieme a Stefano Maio, anche Luisella Giani, direttore innovation strategy ed esperta di intelligenza artificiale di Oracle EMEA che, forte delle sue esperienze internazionali, coordina le testimonianze con lo scopo di mettere in luce come l’AI non debba essere vista semplicemente come tecnologia, ma come fattore abilitante al pieno sviluppo del potenziale umano e della società. Secondo Giani, infatti, avere una visione umanistica della tecnologia, quindi con l'uomo al centro, è e sarà sempre più importante.

“Le storie, in fondo, sono dei dati con un’anima” citando Brenè Brown in occasione del TED Talk ‘The power of vulnerability’, Giani accompagna gli interventi lungo un percorso che parte dalle Persone, intese come processi interni ad un'azienda, per allargare questa visione verso l'esterno arrivando a un livello macro di ‘smart city’ e che si conclude con il keynote speech di Luca La Mesa, ambassador di SingularityU Rome Chapter, con l’osservazione dell’AI sulla società. Dunque, uno sguardo che parte dal tinello di casa fino ad abbracciare il mondo e comprendere l’impatto globale.

Sul palco si susseguono poi le esperienze di aziende di vari settori dalla produzione manifatturiera e dell’energia al retail, dal comparto bancario e assicurativo al mondo dello sport e a quello del marketing, comunicazione e advertising. Realtà quali Bitron, CNP Vita, Coca Cola HBC, Generali, Luiss Sport Academy, Sisal per testimoniare il potenziale dell’innovazione cloud di Oracle legata alle tecnologie emergenti e all’Autonomous Database. Quest’ultima, in particolare, è un’esclusiva di Oracle, che grazie alle tecnologie autonomous garantisce la gestione dei dati aziendali in sicurezza e con totale continuità di servizio (anche in fase di operazioni di auto-riparazione e auto-patching del DB), prevenendo così danni da errore umano, attacchi di hacker e virus e, di conseguenza, rischi operativi e di reputazione.

Tra gli interventi:

  • Bitron, con Federico Perrero, Global Quality & Business Processes Director, che spiega l’utilizzo della tecnologia di machine learning per migliorare da un lato la qualità della produzione, e dall’altro, l'esperienza utente nella ricarica di auto elettriche.

  • CNP Vita, con Riccardo Mozzi, Business Intelligence Architect, e Giorgio Vergani, Business Intelligence Manager, per testimoniare con l’adozione di Oracle Cloud, Autonomous DB e machine learning hanno permesso di velocizzare il processo di valutazione dell'efficacia nella vendita di prodotti assicurativi in filiale e diminuito il TCO dei loro progetti.

  • Coca Cola HBC, con Edoardo Bottai, Route-to-Market Director, che parla dell’utilizzo del machine learning per espandere la rete di esercizi di ristorazione, bar, ecc. basato su un approccio innovativo guidato dai dati che consente di individuare e investire in modo sicuro sui locali con il più alto potenziale.

  • Generali, con Diana Sassu, Group Workforce Planning & People Analytics, che presenta il proprio ‘People Analytics Tool’, cioè una soluzione analitica che, accedendo a tutti i dati del capitale umano, consente di prendere delle decisioni "guidate dal dato" per migliorare i programmi di crescita e il coinvolgimento delle persone del gruppo.

  • LUISS Sport Academy, con Paolo Del Bene, Direttore Sportivo, che torna a Your Tomorrow Today per raccontare l’evoluzione del progetto ‘LUISS Sport Lab’, dell’estensione alle performance manageriali e di come tutto ciò è stato realizzato.

  • Sisal, con Daniele Perego, Demand & Application Manager DWH & Analytics, per illustrare l’adozione di un approccio data-driven possa prevenire le frodi e allo stesso tempo ottimizzare la comunicazione di marketing sui clienti.

“ExplAIn Your Tomorrow, Today” vede la collaborazione con: Alan Advantage, BitBang, BlueIt, Crisma, Gway, Hexagon, IAB Italia, Reply Technology e Stone Mobile.

Segui tutti gli aggiornamenti Oracle su Twitter @OracleItalia e il blog di Oracle Italia.


Informazioni di contatto
Simona Menghini
Oracle Italia
02-24959.965
342-6989617
simona.menghini@oracle.com
Caterina Ferrara,
Tania Acerbi,
Viviana Viviani,
Christopher Rovetti

Prima Pagina
02 91339811
team.oracle@primapagina.it
Oracle

Oracle Cloud offre una suite completa di applicazioni integrate per Vendite, Servizi, Marketing, Human Resources, Finance, Supply Chain e Manufacturing, oltre a servizi di Infrastruttura di seconda generazione, altamente automatizzati e sicuri, tra cui anche Oracle Autonomous Database. Per maggiori informazioni su Oracle (NYSE: ORCL): www.oracle.com.

Trademarks

Oracle e Java sono marchi registrati di Oracle e/o delle sue affiliate. Gli altri brand possono essere marchi dei rispettivi proprietari.


Parla con un Contatto con la stampa

Simona Menghini

  • 02-24959.965
    342-6989617

Caterina Ferrara,
Tania Acerbi,
Viviana Viviani,
Christopher Rovetti

  • 02 91339811