Prezzi di Exadata Database Service

Il provisioning della OCPU di Exadata Database Service e dell'infrastruttura Exadata alla base viene eseguito separatamente. Il ridimensionamento senza interruzioni dei processori di base del database e la fatturazione dei consumi al secondo ti consentono di controllare i costi allineando il consumo alle esigenze del carico di lavoro. La configurazione iniziale per l'Exadata Cloud Infrastructure ed Exadata Cloud@Customer è un quarter rack che include due Exadata Database Server e tre Exadata Storage Server. L'infrastruttura può essere ampliata ridimensionando in modo indipendente le risorse di compute e storage fino a un totale di 32 database server e 64 server di storage in un unico ambiente cloud Exadata.

OCPU di Exadata Database Service

Prodotto
Prezzo di confronto
( /vCPU)*
Prezzo unitario
Unità
OCPU di Exadata Database - Infrastruttura dedicata
OCPU all'ora
OCPU di Exadata Database - Infrastruttura dedicata - Modello BYOL
OCPU all'ora

Exadata Cloud Infrastructure X9M

Prodotto
Prezzo unitario
Unità
Exadata Cloud Infrastructure - Quarter Rack - X9M

  • Ambiente in hosting all'ora
Exadata Cloud Infrastructure - Database Server - X9M

  • Ambiente in hosting all'ora
Exadata Cloud Infrastructure - Storage Server - X9M

  • Ambiente in hosting all'ora

Exadata Cloud Infrastructure Base System

Prodotto
Prezzo unitario
Unità
Exadata Cloud Infrastructure - Base System

  • Ambiente in hosting all'ora

Exadata Cloud@Customer Infrastructure X10M

Prodotto
Prezzo unitario
Unità
Exadata Cloud@Customer Infrastructure–Quarter Rack - X10M

  • Ambiente in hosting al mese
Exadata Cloud@Customer Infrastructure–Quarter Rack - X10M-XL

  • Ambiente in hosting al mese
Exadata Cloud@Customer - Database server - X10M

  • Ambiente in hosting al mese
Exadata Cloud@Customer - Database server - X10M-XL

  • Ambiente in hosting al mese
Exadata Cloud@Customer Storage Server–X10M

  • Ambiente in hosting al mese
Exadata Cloud@Customer - Rack di espansione - X10M

  • Ambiente in hosting al mese

Le OCPU di Exadata Database Service prevedono un impegno minimo di 48 ore e un minimo di 2 OCPU per database server. Se un'istanza di database viene arrestata meno di 48 ore dopo l'attivazione, nella fatturazione verrà considerato l'intero periodo di 48 ore. Dopo le prime 48 ore, vengono addebitati costi per numero di ore attive delle OCPU e viene applicata la fatturazione al secondo. Per leggere i dettagli di Bring Your Own License (BYOL), incluse le licenze software Oracle on-premise idonee e i tassi di conversione (ad esempio, il requisito del rapporto tra la metrica della licenza software e la metrica equivalente al cloud), consulta il documento descrittivo del servizio di Universal Credit di Oracle PaaS e IaaS.

*Per semplificare il confronto dei prezzi tra i provider di servizi cloud, le pagine Web Oracle mostrano sia i prezzi della CPU virtuale (vCPU) sia i prezzi della Oracle CPU (OCPU) per i prodotti con prezzi basati sul calcolo. I prodotti stessi, il provisioning nel portale, la fatturazione etc., continuano a utilizzare le unità OCPU. Le OCPU rappresentano memorie centrali CPU fisiche. La maggior parte delle architetture CPU, incluso x86, esegue due thread per core fisico, pertanto 1 OCPU è equivalente a 2 vCPU per il calcolo basato su x86. La tariffa OCPU su base oraria fatturata ai clienti viene pertanto calcolata al doppio del prezzo vCPU in quanto ricevono due vCPU di capacità di computazione per ogni OCPU, a meno che non si tratti di un'istanza sub-core, ad esempio le istanze prerilasciabili. Leggi ulteriori dettagli sulla differenza tra i prezzi di OCPU e vCPU.

Exadata Cloud Infrastructure prevede un impegno minimo di 48 ore e nessun impegno a lungo termine. Per informazioni sui prezzi relativi alle generazioni precedenti di Exadata Cloud Infrastructure, consulta il listino prezzi di Oracle Cloud.

La durata dell'abbonamento a Exadata Cloud@Customer Infrastructure è di quattro anni. Per informazioni sui prezzi delle generazioni precedenti di Exadata Cloud@Customer, consulta il listino prezzi globale di Oracle PaaS e IaaS.