Supporto Oracle Linux

Il supporto per Linux di Oracle, a costi ridotti e disponibile a livello mondiale 24 ore su 24, viene fornito in 145 paesi per ambienti tradizionali, basati su cloud o virtuali.

I vantaggi di Oracle Linux Support

I clienti si affidano a Oracle Linux per eseguire molti dei loro sistemi IT più importanti. Come parte del nostro impegno per una disponibilità stabile a lungo termine del sistema operativo, Oracle Linux Premier Support e Oracle Linux Basic Support per le versioni 5, 6, 7, 8 e 9 di Oracle Linux sono disponibili per dieci anni dalla data di rilascio del programma Oracle Linux. Il supporto per un programma Oracle Linux può essere esteso per ulteriori anni con Oracle Linux Extended Support, seguito da Sustaining Support a vita. Questa è solo una parte dell'esclusiva Lifetime Support Policy di Oracle che consente ai clienti di passare a nuove versioni del software quando sono pronte. Per i dettagli, consulta i seguenti documenti: Oracle Open Source Support Policies (PDF), Lifetime Support Policy: Coverage for Oracle Open Source Software (PDF) e Oracle Linux Documentation.



Copertura del supporto

Descrizione

Supporto Premier

Supporto di base

Assistenza telefonica e online 24 ore su 24, 7 giorni su 7 Oracle offre un supporto tecnico 24 ore su 24, 7 giorni su 7 da parte di specialisti di prodotto che si concentrano sulla risoluzione dei problemi per ridurre al minimo l'impatto sul business dei clienti.
Accesso 24 ore su 24 a miglioramenti, aggiornamenti ed errori Accesso 24/7 a Oracle Unbreakable Linux Network (ULN), che offre un'interfaccia Web in cui i clienti possono esaminare e gestire i canali software disponibili per diversi sistemi e piattaforme.
Oracle Linux Manager Oracle Linux Manager fornisce strumenti per la gestione del ciclo di vita del software Oracle Linux. Inoltre, consente di automatizzare le attività di installazione, configurazione del sistema e manutenzione.
Oracle OS Management Hub Oracle OS Management Hub è la soluzione di gestione di nuova generazione per Oracle Linux.
Elevata disponibilità con Oracle Clusterware Oracle Clusterware, una soluzione software di alta disponibilità aziendale, è inclusa nelle sottoscrizioni a Oracle Linux Support.
Tracciamento completo con DTrace DTrace, un framework di trace dinamico, fornisce informazioni dettagliate sul comportamento del sistema operativo e dei programmi utente in tempo reale.
Bilanciamento del carico Oracle Linux

I load balancer in Oracle Linux gestiscono il traffico di rete instradando le richieste dei client su tutti i server in grado di soddisfare tali richieste.

  • La funzione HAProxy fornisce servizi di bilanciamento del carico e High Availability a TCP e HTTP, mentre Keepalived esegue i task di bilanciamento del carico e di failover sia sui router attivi che su quelli passivi.
  • La funzione NGINX può essere utilizzata anche in Oracle Linux per il bilanciamento del carico.
Indennità globale Oracle si impegna per il successo del sistema operativo Linux e sostiene la propria offerta di supporto fornendo un risarcimento per le richieste di proprietà intellettuale rivolte ai nostri clienti. Questo indennizzo è offerto per tutti gli utenti Linux supportati da Oracle ed è incluso con Oracle Linux Support.
Runtime dei container

Podman, Buildah e Skopeo sono un insieme di strumenti disponibili per Oracle Linux 9 e 8 che i clienti possono utilizzare per creare, eseguire e gestire applicazioni su sistemi Oracle Linux compatibili utilizzando contenitori compatibili con Open Container Initiative.

Oracle Container Runtime per Docker, disponibile per Oracle Linux 7, consente ai clienti di creare e distribuire applicazioni su sistemi Oracle Linux e altri sistemi operativi che supportano Docker.

Oracle Linux Virtualization Manager Oracle Linux Virtualization Manager è una piattaforma di gestione della virtualizzazione dei server che può essere facilmente distribuita per configurare, monitorare e gestire un ambiente KVM (Kernel-based Virtual Machine) Oracle Linux con prestazioni e supporto di livello aziendale di Oracle. No
Patch senza tempi di inattività con Ksplice

Oracle Ksplice aggiorna le librerie del kernel, dell'hypervisor e dello spazio utente chiave del sistema operativo Linux mentre il sistema operativo è in esecuzione, on premise o nel cloud, senza riavvio o interruzioni.

I clienti di Oracle Linux Premier Support possono aumentare la sicurezza, l'affidabilità e la disponibilità dei sistemi Oracle Linux, nonché di quelli su cui sono in esecuzione altri sistemi operativi Linux, come Red Hat Enterprise Linux, CentOS Linux e Ubuntu, applicando aggiornamenti del kernel con Ksplice e senza riavviare.

No
Oracle Linux Automation Manager/Engine Oracle Linux Automation Manager e Automation Engine, basati rispettivamente sui progetti open source AWX e Ansible, consentono agli utenti di un'organizzazione di creare, condividere e gestire le attività di automazione dell'infrastruttura. No
Oracle Cloud Native Environment Oracle Cloud Native Environment è un software per configurare, distribuire, aggiornare e ed effettuare l'upgrade dell'infrastruttura per l'esecuzione di applicazioni cloud native e l'orchestrazione di microservizi. Include il modulo Kubernetes certificato Cloud Native Computing Foundation, runtime dei container, service mesh, archiviazione, networking, osservabilità e diagnostica. No
Gluster Storage per Oracle Linux Gluster Storage per Oracle Linux è un file system distribuito e scalabile che aggrega le risorse di archiviazione su disco da più server in un unico spazio di nomi globale. No
Supporto dei servizi Oracle Linux ad alta disponibilità I servizi ad alta disponibilità in Oracle Linux sono costituiti da diversi pacchetti open source, tra cui le funzionalità Corosync e Pacemaker. I clienti impostano e configurano le tecnologie Pacemaker e Corosync per creare un cluster ad alta disponibilità che offre accesso continuo ai servizi in esecuzione su più nodi. No
Backport Premier Backporting delle correzioni, utilizzando sforzi commercialmente ragionevoli, per qualsiasi programma Oracle Linux elencato nel programma di backporting e rilasciato da Oracle per un periodo di sei mesi dalla data di rilascio del programma Oracle Linux. Il programma Backport è disponibile all'indirizzo linux.oracle.com/backport-schedule.html No
Sustaining Support a vita Il supporto continuo per Oracle Linux è disponibile per le versioni esistenti di Oracle Linux, a condizione che i clienti mantengano il supporto Oracle Linux Premier. No

Oracle Linux Premier Support è incluso gratuitamente nelle sottoscrizioni a Oracle Premier Support for Systems o Oracle Cloud Infrastructure.

Inizia subito con Oracle Linux


Download gratuito

Il download e la distribuzione di Oracle Linux sono gratuiti.


Prova Oracle Cloud Free Tier

Prova Oracle Linux con Oracle Cloud Free Tier.


Richiedi una demo live

Richiedi una demo di Oracle Linux a uno dei nostri esperti di prodotto.


Contattaci

Parla con uno dei nostri esperti di prodotto.