Nessun risultato trovato

La tua ricerca non ha prodotto risultati.

È consigliabile provare quanto segue per riuscire a trovare quello che stai cercando:

  • Controlla l'ortografia della ricerca per parola chiave.
  • Utilizza sinonimi per la parola chiave digitata, ad esempio prova “applicazione” anziché “software”.
  • Prova una delle ricerche popolari mostrate di seguito.
  • Inizia una nuova ricerca.
Domande di tendenza

Oracle Cloud Free Tier

Sviluppa, testa e implementa applicazioni su Oracle Cloud, gratuitamente.

European Union Restricted Access (EURA) e sicurezza SaaS

La rapida evoluzione della tecnologia costringe le aziende a intraprendere importanti cambiamenti nei sistemi, strumenti e infrastrutture attualmente utilizzati. Per rimanere competitive sul mercato, le aziende sono alla ricerca di soluzioni che le aiutino a realizzare un profitto e ad adeguare i propri servizi in armonia con le normative e le tecnologie attuali. L'adozione del cloud computing e dei servizi SaaS sta aiutando le aziende a ottenere un vantaggio espandendo il loro livello di automazione oltre l'ambito e il valore offerti da una convenzionale soluzione ERP. Le attuali tendenze globali spingono le aziende a valutare i processi aziendali, riprogettarli ed espandere il loro livello di automazione per offrire maggiore efficienza ed eccellenza nelle loro operazioni, a vantaggio dei loro clienti.

Con la crescita del cloud computing e delle soluzioni Software as a Service (SaaS), le questioni relative alla sovranità dei dati sono diventate un argomento di maggiore interesse per i funzionari che si occupano di regolamentazione, soprattutto dopo l'adozione di nuove leggi sulla privacy, come il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR), il Comitato europeo per la protezione dei dati (EDPB (PDF)) e il regolamento in sospeso per correggere lo United States Cloud Act. Il GDPR richiede che tutti i dati personali raccolti relativi ai cittadini dell'Unione Europea (UE) debbano essere archiviati nell'UE, dove sono soggetti alle leggi sulla privacy europee, o all'interno di una giurisdizione che abbia livelli di protezione simili. Oltre alla residenza dei dati, ciò influisce sull'elaborazione e sull'accesso ai dati.

Le tendenze del mercato nell'UE hanno portato a una crescente necessità di servizi cloud progettati per l'UE, situati nell'UE, gestiti da personale che vive nell'UE e continuamente adattati ai cambiamenti adottati nell'UE, tra cui:

  • Panorama dinamico della conformità normativa
  • Requisiti politici
  • Esigenze di mitigazione del rischio

Oracle EURA è progettato pensando alla sovranità dei dati.

Mappa degli stati membri dell'UE

Che cos'è l'Oracle European Union Restricted Access Cloud Service?

Oracle European Union Restricted Access (EURA) Cloud Service for Oracle Fusion Applications è progettato per affrontare i problemi di sovranità e privacy dei dati dei nostri clienti dell'UE, garantendo che tutte le istanze del servizio clienti, i dati dei clienti e i dati diagnostici risiedano solo nei data center dell'UE. Limitando l'accesso del personale Oracle ai dati dei clienti e ai dati diagnostici per sede di lavoro, solo i tecnici Oracle che vivono nell'UE possono eseguire la gestione e la manutenzione del servizio. Non ci sono restrizioni di posizione per l'accesso dei clienti, ma l'accesso operativo Oracle deve provenire dall'UE. Oracle EURA è basato su queste applicazioni Oracle Fusion standard:

Questi servizi cloud consentono alle aziende dell'UE di eseguire le proprie applicazioni aziendali in un ambiente Oracle Cloud dedicato all'UE. I servizi dispongono di controlli specifici per l'UE progettati per soddisfare i diversi requisiti dei paesi dell'UE.

Oracle EURA ha ottenuto le certificazioni ISO27001 e CSA Star.

Quali sono i principali vantaggi della sicurezza SaaS?

1. Sovranità dei dati

Limitando l'archiviazione dei dati ai data center situati nell'UE, Oracle EURA garantisce la sovranità dei dati nell'UE. Il servizio opera esclusivamente da data center situati nell'UE, attualmente a Francoforte (il data center principale) e Amsterdam (data center di disaster recovery). EURA archivia tutti i dati del cliente e la diagnostica dell'applicazione nello stesso ambiente, inclusi i file di traccia e i dump della memoria.

2. Elaborazione dei dati

Oracle EURA garantisce che l'intera elaborazione dei dati avvenga nell'Unione Europea; non solo le funzionalità di base, ma anche le scansioni antivirus e altri servizi di supporto. Nessun dato esce dall'Unione Europea.

3. Accesso ai dati

Sono in atto controlli per garantire che Oracle conceda solo al personale che vive nell'UE l'accesso al servizio cloud e ai dati dei clienti ai fini della gestione del servizio. Questi controlli di accesso verificano che il personale sia impiegato nell'UE. Inoltre, quando si effettua l'accesso in remoto da località non Oracle, viene applicato il geofencing per verificare che il personale sia fisicamente presente nell'UE.

Soluzioni di sicurezza avanzata per Oracle EURA

Oltre al livello di sicurezza standard all'interno delle soluzioni Oracle, è disponibile un ulteriore livello di sicurezza all'interno di questa soluzione.

1. Oracle Break Glass

Break Glass for Oracle Fusion fornisce ai clienti una sicurezza aggiuntiva limitando l'accesso amministrativo a sistemi e servizi. Con Oracle Break Glass, i rappresentanti del supporto Oracle non possono accedere al tuo ambiente cloud per risolvere eventuali problemi a meno che non abbiano ricevuto l'approvazione e l'autorizzazione da parte tua, il cliente.

Oltre a tale accesso controllato, i dati inattivi sono protetti utilizzando Oracle Transparent Data Encryption (TDE) e Oracle Database Vault. Puoi controllare la chiave di crittografia master TDE e gestirne il ciclo di vita. Con Break Glass:

  • I dati dei clienti nell'ambiente Oracle Cloud sono crittografati a riposo utilizzando TDE e sono protetti e controllati utilizzando Database Vault.
  • L'accesso a Break Glass è limitato nel tempo; protegge i dati dei clienti richiedendo che il personale Oracle acceda all'ambiente dopo avere ottenuto l'approvazione del cliente.
  • Break Glass fornisce solo un accesso temporaneo. Le credenziali di accesso vengono reimpostate a livello di codice dopo un periodo di tempo preconfigurato, in genere 72 ore.
  • L'accesso a Break Glass viene verificato e registrato e sono disponibili report dettagliati.
  • Puoi caricare, rimuovere o ripristinare la chiave di crittografia master TDE dalla console delle applicazioni.

2. Oracle Data Masking

Le aziende corrono il rischio di violare i dati sensibili quando copiano i dati di produzione in ambienti non di produzione per sviluppare nuove app, eseguire test o eseguire analisi dei dati. Per eseguire test nel mondo reale, gli utenti non di produzione devono accedere ad alcuni dei dati originali, ma non a tutti i dati, soprattutto quando le informazioni sono ritenute riservate.

Oracle Data Masking riduce il rischio sostituendo i dati sensibili originali con dati fittizi in modo che i dati possano essere condivisi in sicurezza con utenti non di produzione.

Con Data Masking, puoi:

  • Limitare la proliferazione dei dati sensibili: Le crescenti minacce alla sicurezza hanno aumentato la necessità per le aziende di limitare l'esposizione delle informazioni sensibili. Allo stesso tempo, la copia dei dati di produzione per scopi non di produzione, come test e sviluppo, sta moltiplicando i dati sensibili, espandendo il confine di sicurezza e conformità e aumentando la probabilità di violazioni dei dati.
  • Condividi ciò che è necessario: Spesso le aziende devono condividere un set di dati di produzione con parti interne ed esterne per vari motivi. In alcuni casi, è efficiente estrarre e condividere una parte o un sottoinsieme di informazioni anziché condividere l'intero set di dati di produzione.
  • Rispettare le leggi e gli standard sulla privacy dei dati: Gli standard sulla privacy dei dati, come il GDPR, enfatizzano la protezione delle informazioni sensibili in ambienti non di produzione perché a questi ambienti spesso accede un numero maggiore di utenti con più privilegi rispetto ai tipici sistemi di produzione.

Per saperne di più, contatta il tuo rappresentante di vendita Oracle e chiedi informazioni su SKU n. B91905 per Oracle Fusion Cloud.