OCI Database Migration

OCI Database Migration fornisce migrazioni di Oracle Database convalidate, cross-version, tolleranti agli errori e incrementali per i casi d'uso online e offline. Questo servizio gratuito e facile da usare elimina il bisogno di dover imparare a usare il portfolio Oracle di strumenti di migrazione del database di livello aziendale.

Come funziona OCI Database Migration

OCI Database Migration esegue la migrazione dei database Oracle da implementazioni on-premise o cloud a OCI. La user experience grafica facile da usare convalida e gestisce i flussi di lavoro di migrazione. Database Migration utilizza in modo trasparente Zero Downtime Migration, Cloud Premigration Advisor Tool, Data Pump e i servizi GoldenGate per migrazioni sicure, tolleranti agli errori e incrementali.

OCI Database Migration (DMS) effettua la migrazione dei database Oracle da implementazioni on-premise o cloud a OCI. La user experience grafica facile da usare convalida e gestisce i flussi di lavoro di migrazione. Database Migration utilizza in modo trasparente Oracle Zero Downtime Migration (ZDM), Cloud Premigration Advisor Tool (CPAT), Oracle Data Pump e i servizi GoldenGate per migrazioni sicure, tolleranti agli errori e incrementali.

OCI Database Migration (DMS) effettua la migrazione dei database Oracle da implementazioni on-premise o cloud a OCI. La user experience grafica facile da usare convalida e gestisce i flussi di lavoro di migrazione. Database Migration utilizza in modo trasparente Oracle Zero Downtime Migration (ZDM), Cloud Premigration Advisor Tool (CPAT), Oracle Data Pump e i servizi GoldenGate per migrazioni sicure, tolleranti agli errori e incrementali. I database di origine supportati possono essere on-premise, OCI o in altri provider cloud. Utilizzando il servizio di migrazione di OCI Database, gli utenti registrano i database di origine e di destinazione e scelgono tra la migrazione online o offline. Nella fase di convalida, Cloud Premigration Advisor valuta la compatibilità dell'origine e della destinazione, cerca contenuti potenzialmente problematici e fornisce suggerimenti. Dopo aver risolto tutti gli errori, i dati vengono prima caricati tramite Data Pump e l'utente può scegliere tra caricare la destinazione attraverso lo storage intermedio nell'Object Storage o attraverso un collegamento diretto al database tra il database di origine e quello di destinazione. Nel caso dell'online, dopo il caricamento iniziale, la replica in corso utilizza GoldenGate.

OCI Database Migration supporta le origini e le destinazioni database riportate di seguito. La flessibilità di una migrazione logica permette aggiornamenti alla versione e modifiche alle piattaforme di destinazione.

origini e destinazioni OCI Database Migration supporta le seguenti versioni di database di origine Oracle: 11g, 12c, 18c e 19c, e le edizioni Standard ed Enterprise. Tali implementazioni possono essere on-premise, su OCI o OCI Classic, o su Amazon RDS. Fra le configurazioni vi sono le istanze di database standard, Oracle RAC One Node e Oracle RAC. Le piattaforme di destinazione possono essere database autonomi, sia ATP che ADW condivisi e dedicati, e database cogestiti, come Base Database Service su VM, bare metal o Exadata Cloud Service.

I flussi di lavoro di migrazione soddisfano requisiti operativi semplici e complessi senza il bisogno di competenze DBA avanzate. Le migrazioni possono essere eseguite indipendentemente dal fatto che le applicazioni siano online, offline o su firewall. Per le migrazioni con lunghi tempi di esecuzione, i dati di origine e destinazione sono sempre disponibili, senza alcun impatto sulle prestazioni del database di origine. Se la migrazione prevede una modernizzazione, i flussi di lavoro consentono anche aggiornamenti delle versioni e modifiche alle piattaforme hardware.

I flussi di lavoro di migrazione soddisfano requisiti operativi semplici e complessi senza il bisogno di competenze DBA avanzate. Puoi eseguire una migrazione del database offline o online con le seguenti offerte di database OCI di destinazione: Base Database Service, Exadata Database Service o Autonomous Database. Il servizio di Database Migration supporta la migrazione logica. Qualora la tua origine non fosse raggiungibile tramite una connessione diretta, il servizio supporta la connessione indiretta tramite un operatore.

Flussi di lavoro di migrazione


Migrazione offline

  • Le applicazioni sono offline durante la migrazione
  • Viene duplicato l'intero database in un'unica operazione

Migrazione online

  • Le applicazioni sono online durante la migrazione
  • Acquisisce le modifiche incrementali al database di origine in tempo reale e le applica continuativamente al database di destinazione

Spostamento dei dati


Migrazione logica

  • Acquisisce i dati e i metadati di origine separatamente dai dati fisici utilizzando Data Pump e GoldenGate
  • Consente ai database di origine e di destinazione di essere versioni e piattaforme diverse

Connessione di rete


Connessione diretta

  • Origine e destinazione si trovano nella stessa rete fisica o virtuale

Connessione indiretta

  • Origine e destinazione si trovano in reti separate e probabilmente dietro firewall
  • L'accesso tra le reti richiede un operatore sicuro

Advisor sulla migrazione incorporato

Un advisor diagnostico completo è incorporato nel flusso di lavoro di migrazione. L'advisor dà la priorità alle eccezioni, suggerisce risoluzioni e genera script di riparazione. Gli utenti possono esaminare in modo interattivo i dettagli e ignorare gli avvisi, escludere gli oggetti di origine o effettuare riparazioni. La praticità di questo passo fondamentale semplifica il flusso di lavoro di migrazione.

advisor sulla migrazione Il processo di advisor sulla migrazione ha cinque passi. 1: Identifica le versioni di origine e destinazione. 2: Identifica le eccezioni sotto forma di "Azione richiesta", "Revisione richiesta" e "Revisione suggerita". 3: Presenta i risultati, compresi i dettagli delle eccezioni e gli avvisi di riparazione, e fornire script di riparazione. 4: Gli utenti effettuano azioni in base ai risultati, tra cui accettazione, esecuzione di script di riparazione, rifiuto o esclusione. 5: Una volta eseguite le azioni, riesegui l'advisor. I pulsanti aggiuntivi ti permettono di leggere o guardare una dimostrazione di questo processo.


Logo Eclipsys

"I nostri clienti si aspettano che la migrazione del database in produzione sia priva di rischi e con tempi di inattività minimi. Con il servizio di OCI Data Migration Service, tutte le attività di impostazione, amministrazione, convalida e flusso di lavoro necessarie sono automatizzate. Devi solo fornire la connettività tra i database di origine e di destinazione perché DMS gestisce tutto in modo trasparente."

Christine Kivi Vice President Services, Eclipsys

13 marzo 2023

Esegui la migrazione di Amazon RDS per Oracle ad Autonomous Database

Jorge Martinez, Senior Product Manager, Oracle

Guida semplice e dettagliata per eseguire la migrazione di un Amazon RDS per Oracle a Oracle Autonomous Database. OCI Database Migration è uno strumento semplice e facile da usare per eseguire la migrazione dei database Oracle in OCI.

Leggi l'intero post

Inizia a effettuare la migrazione del database

Prova i servizi cloud sempre gratuiti e ottieni una versione di prova di 30 giorni

Oracle offre un livello gratuito (Free Tier) senza limiti di tempo per una selezione di servizi quali Autonomous Database, computazione e storage, oltre a 300 dollari in crediti gratuiti per provare servizi cloud aggiuntivi. Scopri i dettagli e attiva subito il tuo account gratuito.

  • Cosa è incluso in Oracle Cloud Free Tier?

    • Always Free Services
    • 2 database autonomi, di 20 GB ciascuno
    • VM di computazione
    • 100 GB di volumi di blocchi
    • 10 GB di storage degli oggetti

Guarda una dimostrazione della migrazione

Guarda i processi di impostazione, diagnostica interattiva e migrazione.

Prova una migrazione del database

Provala con un'esperienza guidata gratuita.

Preparati con un tutorial dettagliato

Leggi una guida dettagliata e facile da capire per impostare, testare ed eseguire una migrazione del database sicura e affidabile.

Prezzi

L'uso di OCI Database migration è gratuito per 6 mesi

Contattaci

Vuoi saperne di più su Oracle Cloud Infrastructure? I nostri esperti possono darti una mano.

  • Possono rispondere a domande quali:

    • Introduzione a Oracle Cloud
    • Quali carichi di lavoro posso eseguire su OCI?
    • Quali tipi di servizi offre OCI?