Storage cloud

Oracle Cloud Infrastructure offre ai clienti opzioni di Cloud Storage a basso costo e computing altamente performante. Attraverso lo storage locale, degli oggetti, dei file, di blocchi e degli archivi, Oracle Cloud soddisfa i casi d'uso e i requisiti dei carichi di lavoro di storage chiave. I clienti possono utilizzare il servizio di storage gateway e trasferimento dei dati per spostare in modo sicuro e sicuro i propri dati nel Cloud.

Oracle Cloud soddisfa i requisiti chiave del carico di lavoro dello storage e i casi d'uso. (46:53)

I ricavi OCI sono cresciuti del 76% su base annua (utili del quarto trimestre dell'anno fiscale 2023). Scopri perché i clienti ci scelgono.

Semplice determinazione dei prezzi

I prezzi globali trasparenti e coerenti consentono ai clienti di prevedere facilmente la spesa per il Cloud Storage, senza richiedere preventivi di prezzo per prevedere la spesa per il Cloud.

\r I file server più veloci nel cloud pubblico\r

Utilizza Terraform per automatizzare la creazione di file server IBM Spectrum Scale per una scalabilità fino a 60 GB/s.

 

Perché i clienti scelgono Oracle Cloud Storage

Cloud Storage veloce, scalabile e durevole

Lo storage OCI offre prestazioni elevate e scalabilità costanti. I clienti ottengono volumi a blocchi con scalabilità fino a 1 PB, storage di file con scalabilità fino a 8 EB e NVMe locale con scalabilità fino a 2 TB. Inoltre, Oracle Cloud Infrastructure Object Storage e Archive Storage sono supportati da un accordo sul livello del servizio di disponibilità, che offre uno storage dei dati altamente affidabile.

Esplora le opzioni di Cloud Storage

Storage di blocchi avanzato

Oracle Cloud Infrastructure (OCI) Block Volume offre prestazioni coerenti e a bassa latenza fino a 300.000 IOPS e 2.680 MB/sec di throughput per volume. Abilita la scalabilità dinamica delle prestazioni con il tuning automatico dei volumi a blocchi. Per le applicazioni ad alta intensità di prestazioni, OCI Block Volume offre fino a 700.000 IOPS e 9.600 MB/s di throughput per host.

Scopri OCI Block Volume

La sicurezza prima di tutto

Riduci i rischi di storage con l'architettura dall'approccio "La sicurezza prima di tutto" di Oracle Cloud che utilizza l'isolamento dai tenant integrato, l'accesso con privilegi minimi e la crittografia dei dati a riposo. Tutti i servizi di storage sono integrati in Oracle Identity and Access Management per consentire la gestione centrale dell'accesso e delle autorizzazioni.

Scopri la sicurezza Oracle Cloud

Prezzi più bassi e costi inferiori

Oracle Cloud Infrastructure Block Storage is il 57% meno costoso della concorrenza e offre prestazioni che soddisfano o superano le offerte concorrenti. I prezzi trasparenti di Oracle Cloud Storage non prevedono costi di provisioning, tariffe complesse o variazioni in base all'area geografica.

Esplora i costi ridotti di Oracle Cloud

Prodotti Cloud Storage

Storage di blocchi altamente performante su qualsiasi dimensione

Abbiamo progettato la nostra piattaforma di storage come complemento ideale ai servizi di calcolo e rete Oracle per supportare i requisiti di performance più elevati. OCI Block Volumes utilizza gli SSD NVMe più recenti e fornisce connettività di rete non bloccante a ogni host. Oracle offre prestazioni costanti a bassa latenza fino a 225 IOPS/GB con un massimo di 300.000 IOPS e 2,680 MB/s di throughput per volume.

Funzioni
  • Replica dei volumi a blocchi asincroni tra più aree
  • Performance costantemente elevate
  • Scalabilità dinamica delle prestazioni con il tuning automatico dei volumi a blocchi
  • Scalabilità dei volumi da 50 GB a 32 TB
  • Collegamento di volumi per raggiungere 1 PB per istanza di calcolo
  • Crittografia a riposo per impostazione predefinita utilizzando AES 256
  • Crittografia in transito supportata da TLS 1.2
  • Monitoraggio automatico per l'integrità dei dati

Storage degli oggetti flessibile e scalabile

Object Storage consente ai clienti di archiviare qualsiasi tipo di dati nel loro formato nativo. È l'ideale per la creazione di applicazioni moderne che richiedono scalabilità e flessibilità, poiché può essere utilizzato per consolidare più fonti di dati a scopo di analisi, backup o archiviazione.

Funzioni
  • Auto Tiering
  • Storage di oggetti distribuito e durevole
  • Altamente disponibile e scalabile
  • Accesso tramite API, plug-in HDFS, SDK, console o CLI
  • Opzione di storage degli archivi
  • Crittografia a riposo per impostazione predefinita utilizzando AES 256
  • Monitoraggio automatico
  • Autorigenerazione

File Storage per una scalabilità automatica

Oracle File Storage fornisce un Network File System (NFS) completamente gestito con scalabilità automatica per permettere di adattarsi a una crescita fino a 8 exabyte, eliminando la necessità di eseguire il provisioning della capacità in anticipo. La replica a più vie garantisce durabilità e disponibilità dei dati.

Funzioni
  • Replica dello storage dei file asincrono tra più aree
  • Funzionalità di snapshot e clonazione
  • Elasticità automatica senza provisioning
  • Scalabile da kilobyte a 8 exabyte
  • Scalabilità elastica automatica senza provisioning
  • Filesystem altamente disponibili e di lunga durata
  • Crittografia a riposo per impostazione predefinita utilizzando AES 256
  • Crittografia in transito supportata da TLS 1.2
  • Supporto per la gestione delle chiavi di cifratura personali

Unità Non-Volatile Memory Express (NVMe) per macchine virtuali e bare metal

Lo storage SSD NVMe locale fornisce una latenza estremamente bassa e uno storage basato su flash altamente performante, ideale per i carichi di lavoro che traggono vantaggio dallo storage locale ad alto throughput. Oracle Cloud offre fino a 51,2 TB di capacità per istanza e 5,5 milioni di IOPS con una latenza da 10 a 100 microsecondi.

Funzioni
  • Disponibile su macchine virtuali DenseIO e bare metal
  • Fino a 52 TB di capacità
  • 5,5 milioni di IOPS
  • Controllo completo del cliente

Storage dei dati a lungo termine e a basso costo

Archive Storage fornisce dati affidabili e durevoli a lungo termine a un decimo del costo di Oracle Object Storage, utilizzando le stesse API per una facile configurazione e integrazione. I dati vengono monitorati per integrità, riparati automaticamente e crittografati a riposo.

Funzioni
  • Utilizzo e integrazione facili
  • Altamente affidabile e durevole
  • Nessun costo per il trasferimento dei dati in ingresso
  • Crittografia a riposo per impostazione predefinita utilizzando AES 256
  • Monitoraggio automatico per l'integrità dei dati

Migrazione di volumi elevati di dati

Oracle Cloud Infrastructure Data Transfer Appliance consente ai clienti di spostare in modo sicuro grandi volumi di dati in Oracle Cloud in pochi giorni, anziché in settimane o mesi, senza alcun costo.

Funzioni
  • Uso dell'interfaccia utente della console, della CLI, dell'SDK o degli strumenti di terze parti
  • Flessibilità per l'utilizzo dei propri dischi: HDD e SSD
  • Fino a 150 TB per appliance
  • Monitoraggio integrato
  • Nessun costo per il trasferimento dei dati in ingresso
  • Dati crittografati al momento del caricamento utilizzando la crittografia AES 256
  • Integrità applicata da checksum
  • Integrità dei dati confermata dai riepiloghi caricati
  • Reti crittografate utilizzate in Oracle Cloud

Storage on-premise esteso a Oracle Cloud

Storage Gateway consente ai clienti di aumentare ed estendere i dati on-premise collegando i propri file system locali con Object Storage in Oracle Cloud Infrastructure ed è disponibile gratuitamente.

Funzioni
  • Facile estensione dello storage locale a Oracle Cloud
  • Semplice da usare e gratuito
  • Scalabilità fino a 100 milioni di file per file system
  • Completamente crittografato

Oracle Cloud Insider

Scopri gli ultimi trend di settore, le best practice e gli aggiornamenti dei prodotti e scopri nuovi programmi di formazione e i prossimi eventi.

Visualizza tutti i successi dei clienti

Successi dei clienti di Oracle Cloud Infrastructure

Oracle Cloud Storage soddisfa un'ampia gamma di esigenze dei clienti

Logo LogOn
Logo Red Bull Racing
Logo Snap Tech
Logo Veritas
Logo Cox Automotive

Cox Automotive risparmia oltre 4 milioni di dollari all'anno con OCI

19 luglio 2023

Autenticazione e autorizzazione per lo storage di file OCI con Kerberos e LDAP

Aboo Valappil, Technical Product Manager, OCI, e Prashant Jagannathan, Principal Product Manager, OCI

Le organizzazioni che utilizzano Kerberos e LDAP (Lightweight Directory Access Protocol) per la gestione delle identità spesso desiderano integrare i propri sistemi di storage per l'autenticazione e l'autorizzazione centralizzate sicure. Lo storage di file OCI può essere integrato con Kerberos e LDAP per proteggere le condivisioni NFS basate sullo storage di file.

Leggi l'intero post

Architetture di riferimento dello storage

Visualizza tutte le architetture di riferimento
La serie Oracle Playbook

Abbiamo compilato i segreti per la nostra strategia di persone, processi e sistemi. Vogliamo condividere anche con te.

Introduzione a Oracle Cloud Storage


Spostamento dei dati in Oracle Object Storage

Uno dei primi passaggi nell'utilizzo di Object Storage consiste nel trasferimento dei dati esistenti.


Panoramica di Block Storage su Linux

Scopri di più su Block Volume Storage per Linux su Oracle Cloud Infrastructure.


Comprensione delle performance di File Storage

Scopri di più su Oracle Cloud File Storage, inclusa l'ottimizzazione delle performance di lettura/scrittura/.