Spiacenti, impossibile trovare dei risultati che corrispondono alla tua ricerca.

È consigliabile provare quanto segue per riuscire a trovare quello che stai cercando:

  • Controlla l'ortografia della ricerca per parola chiave.
  • Utilizza sinonimi per la parola chiave digitata, ad esempio prova “applicazione” anziché “software”.
  • Inizia una nuova ricerca.
Contattaci Registrati su Oracle Cloud

IaaS e PaaS a confronto - Qual è la differenza?

È innegabile che il cloud computing abbia cambiato il modo in cui le aziende entrano sul mercato. Con il cloud, le organizzazioni ora sono in grado di acquisire nuove efficienze, distribuire rapidamente i servizi IT e trasformare le proprie operazioni. Tutte le attività, dalle risorse umane al reporting finanziario, dalle supply chain alle semplici applicazioni mobile, hanno tratto vantaggio dalle implementazioni cloud.

Oltre alle considerazioni sul modello di implementazione appropriato, quali pubblico, ibrido o privato, le organizzazioni devono anche prendere decisioni sui modelli di servizio. I tre modelli di cloud computing comuni presentano caratteristiche uniche e aiutano a risolvere esigenze aziendali particolari in modi specifici. Le organizzazioni, comprese quelle del settore pubblico, utilizzano comunemente numerosi cloud e vari modelli di servizio.

È fondamentale sottolineare che, indipendentemente dal modello di servizio distribuito, è probabile che si desideri sfruttare sia il cloud pubblico che quello ibrido per la propria architettura cloud. Avere a disposizione un provider come Oracle che supporta opzioni di cloud pubblico, privato o ibrido, fornendo gli stessi strumenti e la stessa tecnologia in tutte le offerte cloud, è fondamentale. Con il cloud, puoi offrire l'accesso alle applicazioni ovunque, in qualsiasi momento e su qualsiasi dispositivo, offrendo nuovi vantaggi in termini di efficienza e produttività alla tua organizzazione. Quando si pensa ai modelli di servizio corretti, le agenzie dovrebbero cominciare ponendo la domanda: Dove ottengo il miglior ritorno complessivo per la mia azienda?

I confini tra IaaS e PaaS sono ora meno chiari, in quanto i principali provider di soluzioni cloud offrono entrambi dallo stesso ambiente. IaaS consente alle organizzazioni di individuare le efficienze con i costi di hardware e strutture, ma PaaS può ridurre ulteriormente il carico di lavoro amministrativo ed espandere l'uso a clienti meno tecnici. Una volta definito un problema che un'organizzazione può risolvere con una soluzione di cloud computing, le aziende possono passare alla creazione del tipo giusto di offerta cloud, che richiede una comprensione di Platform-as-a-Service e Infrastructure-as-a-Service, come descritto in questo report.

Infrastructure-as a Service (IaaS)

IaaS consente di eseguire il provisioning di risorse di elaborazione, storage, reti e computing su richiesta tramite una console o le API. I clienti possono quindi distribuire ed eseguire software arbitrari, inclusi sistemi operativi e applicazioni. Il consumatore non gestisce o controlla l'infrastruttura fisica cloud sottostante, ma ha il controllo su sistemi operativi, lo storage, il networking e le applicazioni distribuite.

Decifrare l'Infrastructure as a Service

Grazie a Infrastructure as a Service (IaaS), le organizzazioni possono trarre vantaggio dalle economie di scala di un provider cloud per ottenere risparmi sui costi nei loro livelli di compute e storage, nonché avere la possibilità di eseguire rapidamente lo scale-up e down delle funzionalità per raggiungere i propri obiettivi in loco. Con IaaS, le agenzie possono accedere istantaneamente a maggiori risorse di elaborazione, senza effettuare costosi investimenti hardware. Per la maggior parte dei clienti, il servizio IaaS viene in genere esaminato per risolvere due problemi aziendali:

  • Il primo è la spesa in conto capitale e il budget. Se non hai spesa in conto capitale da stanziare immediatamente, ma hai un requisito per l'infrastruttura informatica, questo ti permette di utilizzare i fondi operativi per far funzionare il programma e iniziare asoddisfare le necessità senza dover attendere il ciclo di budget.
  • Il secondo problema risolto da IaaS per un'organizzazione è la gestione dell'infrastruttura. L'applicazione di patch, l'aggiornamento e la manutenzione dell'infrastruttura IT richiedono molto tempo e possono essere scaricati sul provider cloud. I dipartimenti IT preferirebbero trasferire la gestione a qualcun altro e concentrare maggiormente le loro limitate risorse IT su cose che saranno utili all'agenzia.

Con IaaS, le organizzazioni possono aspettarsi di ottenere molti vantaggi. IaaS è la soluzione più adatta al settore IT e sostituisce alcune delle funzioni di computing, storage e ripristino di backup di base:

  • Soluzioni scalabili per soddisfare le capacità di elaborazione e storage su richiesta
  • Controllo dei costi tramite prezzi basati sull'utilizzo
  • Utilizzo ottimale dello sviluppo di risorse grazie all'automazione
  • Spese hardware o investimenti iniziali limitati o assenti

IaaS aiuta le aziende a ottenere rapidamente l'accesso a nuove soluzioni di cloud computing e requisiti di storage per il cloud. Tuttavia, IaaS non è l'unico modello di servizio cloud e dovrebbe far parte di una strategia cloud più ampia. Ecco perché le aziende devono guardare al PaaS, che offre vantaggi aggiuntivi in una soluzione cloud completa.

Platform as a Service (PaaS)

PaaS offre ai clienti la possibilità di eseguire la distribuzione sulle applicazioni create o acquisite dai clienti cloud utilizzando i linguaggi di programmazione e gli strumenti supportati dal provider. L'utente non gestisce o controlla l'infrastruttura cloud di base, inclusi rete, server, sistemi operativi o storage, ma ha il controllo sulle applicazioni distribuite ed eventualmente sulle configurazioni dell'ambiente di hosting delle applicazioni.

Comprendere Platform as a Service

Con PaaS, le aziende si affidano al provider cloud per gestire e ottimizzare l'ambiente cloud, riducendo il carico di lavoro dell'amministrazione IT. PaaS è uno sviluppo essenziale per tutte le organizzazioni, poiché è un modo efficiente di sfruttare i livelli di applicazione e gestione dei dati per le applicazioni host, tra cui SaaS, analisi dei dati aziendali e applicazioni mobile. PaaS aiuta le organizzazioni a ottenere:

  • Maggiore efficienza di risorse e personale IT perché il servizio cloud si occupa della maggior parte degli aspetti di gestione, protezione e ottimizzazione dell'infrastruttura
  • Maggiore sicurezza perché il servizio cloud applica automaticamente patch e aggiornamenti, facoltativamente senza intervento umano
  • Performance complessive migliori perché il servizio cloud ridimensiona automaticamente l'ambiente per picchi e cadute della domanda
  • Migliore resilienza e continuità aziendale in quanto il servizio cloud distribuirà automaticamente un'infrastruttura a elevata disponibilità e con tolleranza degli errori

Molti clienti chiedono, PaaS significa che non ho più bisogno delle delle IToperation, degli architetti cloud o degli amministratori di database (DBA)? La risposta è piuttosto semplice. Sarà ancora necessario, ma questi ruoli si concentreranno sull'aggiunta di valore alle applicazioni all'interno dell'organizzazione. Non farebbero più operazioni come l'impostazione di ambienti HA, l'applicazione di patch al database o il backup. Di questo se ne occuperà il provider di servizi cloud.

I vantaggi derivanti dall'utilizzo di PaaS sono molteplici, ma uno dei principali riguarda una riduzione significativa dell'amministrazione IT. Le soluzioni PaaS non solo offrono risparmi sui costi dell'hardware e delle strutture, ma possono affrontare in modo più significativo molti dei costi di implementazione e gestione che costituiscono la maggior parte delle spese dei progetti IT. I risparmi nel PaaS sono spesso dovuti al consolidamento delle risorse e alla riduzione o, in molti casi, all'eliminazione del lavoro ridondante svolto dai dipendenti. Il PaaS offre anche ai clienti la possibilità di ospitare, testare e produrre rapidamente applicazioni. Quando uno sviluppatore desidera testare un'applicazione, le soluzioni di piattaforma cloud sono in grado di fornire immediatamente un ambiente applicativo completo pronto a qualsiasi esigenza. Inoltre, se esiste un'elevata richiesta di un'applicazione, le stesse piattaforme possono ridimensionarsi in modo efficiente per soddisfare le richieste degli utenti.

Grazie alle soluzioni PaaS, puoi sfruttare rapidamente gli ambienti mobile, creare nuovi flussi per semplificare il lavoro a livello di organizzazione, creare nuovi ambienti HPC, scoprire nuovi insight preziosi con data lake e data science.

Cloud computing: perché Oracle Cloud?

Oracle è uno dei leader del mercato nel fornire soluzioni cloud ad alte performance, sicure e altamente automatizzate con un'economia superiore. Offriamo un set completo di offerte di cloud pubblico e ibrido. Poiché molte organizzazioni esaminano come connettere i vari ambienti cloud e cercano di garantire l'interoperabilità cloud, avendo a disposizione un singolo provider con un set completo di offerte IaaS, SaaS e PaaS è possibile rimuovere molti problemi di interoperabilità che preoccupano i manager IT. Inoltre, la possibilità di utilizzare strumenti conosciuti e aperti per la gestione dei sistemi IT agevola la transizione al cloud e riduce i costi a lungo termine. Oracle fornisce questi strumenti e servizi per una soluzione cloud completa per tutti i client.