Private Cloud Appliance

Oracle Private Cloud Appliance è un sistema ingegnerizzato su scala rack che offre calcolo, storage e networking on-premise compatibile con Oracle Cloud Infrastructure (OCI). Consente ai clienti di implementare rapidamente applicazioni, middleware e carichi di lavoro utilizzando l'automazione integrata in un ambiente simile a OCI. Private Cloud Appliance è progettata per i clienti che desiderano un'esperienza di sviluppo e implementazione simile a quella cloud, soddisfacendo al contempo i requisiti di residenza dei dati.

Annuncio di Oracle Compute Cloud@Customer: esegui OCI Compute ovunque

Unisciti a Edward Screven, Executive Vice President e Chief Corporate Architect di Oracle, per scoprire in che modo Oracle Compute Cloud@Customer ti consente di utilizzare le risorse cloud distribuite ovunque tu ne abbia bisogno.

Funzioni di Private Cloud Appliance

Differenziatori chiave

Progettato per una distribuzione più rapida

L'infrastruttura, la virtualizzazione e la gestione integrata accelerano i tempi di implementazione.

L'integrazione semplifica la gestione

La gestione e l'applicazione di patch integrate e full-stack velocizzano l'implementazione delle applicazioni riducendo le spese operative per i dipartimenti IT dei clienti.

Portabilità tra cloud pubblici e privati

Le API, gli SDK e gli strumenti di gestione compatibili con OCI consentono ai clienti di creare e implementare applicazioni in ambienti infrastructure-as-code uniformi su un cloud privato e su OCI.

Le partizioni affidabili riducono i costi del software

Le partizioni affidabili che utilizzano forme VM flessibili consentono alle organizzazioni di concedere in licenza il software su piccole parti di Private Cloud Appliance. Ridurre le licenze software necessarie abbassa i costi dell'esecuzione di Oracle Database e delle applicazioni rispetto ad altre soluzioni.

Il software integrato riduce il total cost of ownership

I software di virtualizzazione Oracle Linux, Oracle Solaris, Oracle Cloud Native Environment e KVM sono inclusi nel contratto di supporto, riducendo il Total Cost of Ownership (TCO).

Per saperne di più

Automazione della distribuzione

Configurazione di rete automatica

Il SDN (Software-Defined Networking) ad alte prestazioni e a bassa latenza automatizza la configurazione della rete di calcolo e storage affinché i clienti possano eseguire i carichi di lavoro su un'infrastruttura ottimizzata.

Automazione dei container

Oracle Cloud Infrastructure Container Engine for Kubernetes (OKE) è un servizio Kubernetes che semplifica le operations di Kubernetes su larga scala. Ti consente di implementare i cluster Kubernetes e supportare operations sia per il piano di controllo che per i nodi di lavoro con ridimensionamento, applicazione di patch e aggiornamenti della sicurezza automatici. OKE su Oracle Private Cloud Appliance offre funzionalità di base on-premise, riducendo l'utilizzo complessivo e offrendo modernizzazione, consolidamento e riduzione del total cost of ownership.

Progettazione e prototipazione rapide

OCI Designer Toolkit è uno strumento di progettazione standalone e open source per Oracle Cloud che consente ai clienti di progettare e prototipare rapidamente l'infrastruttura Private Cloud Appliance.

Gestione integrata

Gli script Terraform semplificano le attività dei manager IT automatizzando il provisioning dell'infrastruttura. Gli amministratori possono gestire Oracle Private Cloud Appliance da un'unica dashboard.

Per saperne di più

Riduzione dei costi

Soluzione completa e veloce da installare

Una soluzione predefinita, preclabata e integrata con hardware, software e gestione offre ai clienti un'infrastruttura agile e intelligente.

Prezzi inclusivi

Oracle Cloud Native Environment, virtualizzazione KVM e software per sistemi operativi Oracle sono inclusi senza costi aggiuntivi.

Scalabilità semplice

I nodi di calcolo possono essere aggiunti o rimossi dalle configurazioni di Oracle Private Cloud Appliance senza tempi di inattività per ottimizzare i tempi di attività delle applicazioni e ridurre al minimo il TCO.

Soluzione single-vendor

Il supporto Oracle con l'applicazione di patch in bundle e full-stack semplifica la risoluzione dei problemi e l'applicazione di patch all'infrastruttura delle applicazioni dei clienti.

Performance e scalabilità

Ottimizzazione delle performance full-stack

Ottimizzare server di calcolo, storage e software di sistema perché funzionino insieme può accelerare i carichi di lavoro più importanti dei clienti fino al 40% rispetto alle tradizionali architetture fai-da-te, come descritto nel video di CSP Brazil.

Server ad alte prestazioni

Ogni nodo di calcolo utilizza i processori AMD EPYC più recenti con una memoria che va da 6,7 a 26,8 TB per eseguire i carichi di lavoro dei clienti alla massima velocità.

Storage integrato

Un Oracle ZFS Storage Appliance ad alte prestazioni è strettamente integrato in ogni Private Cloud Appliance, pertanto i carichi di lavoro dei clienti a uso intensivo di I/O come OLTP, il data warehousing e gli ambienti fortemente virtualizzati possono essere eseguiti il più velocemente possibile.

Il ridimensionamento semplice facilita la crescita

Grazie al ridimensionamento indipendente delle risorse di calcolo da 552 a 2.208 core CPU e dello storage da 150 TB a 3,65 PB, i clienti possono soddisfare economicamente i requisiti dei carichi di lavoro in evoluzione.

Gestione integrata

Networking software-defined

I clienti possono ridurre la complessità di implementazione e gestione eseguendo più reti interne Private Cloud Appliance su un'unica rete fisica.

Monitoraggio e visualizzazione completi

Prometheus e Grafana offrono soluzioni di monitoraggio e visualizzazione che semplificano i carichi di lavoro del team IT dei clienti consentendo la gestione di soluzioni full-stack, incluse le distribuzioni di container Kubernetes.

Insight in tempo reale

La gestione avanzata e gli analytics consentono alle aziende di comprendere rapidamente perché i singoli carichi di lavoro creano un blocco che limita le prestazioni.

La multi-tenancy aumenta la sicurezza

La tenancy cloud e la cifratura granulare dello storage consentono alle aziende di supportare fino a otto tenancy separate gestite dal cliente per sistema.

Predisposizione per il cloud

Portabilità del cloud

Private Cloud Appliance consente ai clienti di migrare più facilmente la configurazione dell'infrastruttura, i carichi di lavoro e i dati tra cloud privati e pubblici utilizzando API e strumenti compatibili con OCI.

Esperienza di sviluppo coerente

L'implementazione dei carichi di lavoro sia in Oracle Private Cloud Appliance che in Oracle Cloud offre ai clienti un'esperienza di sviluppo uniforme, compreso l'uso delle stesse API e degli stessi SDK, e degli stessi strumenti.

Supporto cloud native

Oracle Cloud Native Environment consente agli sviluppatori di creare e scalare rapidamente applicazioni containerizzate utilizzando Kubernetes.

Funzionalità comuni

Strumenti, approcci operativi e set di competenze in comune tra Private Cloud Appliance e OCI riducono la duplicazione della gestione e velocizzano il time-to-value quando implementano applicazioni, componenti e middleware nei loro ambienti cloud e on-premise.

Gestione full-stack

L'integrazione completa, l'automazione della gestione e l'applicazione di patch a bundle singolo riducono il bisogno di team IT costosi nelle sedi remote dei clienti.

Alta disponibilità

Architettura ad alta disponibilità

Le stesse tecnologie collaudate utilizzate in Oracle Exadata e Oracle Cloud Infrastructure massimizzano il tempo di attività per i carichi di lavoro dei clienti.

La progettazione ad alta disponibilità aumenta i tempi di attività

Con tre domini di errore per il calcolo e nessun singolo punto di errore per lo storage e il networking, le applicazioni più importanti dei clienti possono essere eseguite a prescindere dagli errori dei dispositivi.

Applicazione di patch e aggiornamenti senza tempi di inattività

La maggior parte delle applicazioni delle patch, della manutenzione e degli aggiornamenti dell'appliance può essere completata con aggiornamenti dell'appliance senza alcun tempo di inattività che non interrompono le operations.

Continuità aziendale integrata

Il disaster recovery integrato a livello di VM utilizzando Oracle Site Guard tra più sedi consente ai team IT di ripristinare rapidamente le normali operazioni dei clienti in caso di emergenza, supportando operations 24 ore su 24 e 7 ore su 7.

Per saperne di più

Dettagli del prodotto

Software controller integrato

Il software controller integrato semplifica l'installazione nei data center dei clienti riducendo al contempo la configurazione e la gestione da parte dei team IT.

Gestione integrata

Le funzionalità centralizzate di monitoraggio, misurazione e portale self-service semplificano l'implementazione delle funzionalità infrastructure.as-a-service (IaaS) per i team IT.

Isolamento multi-tenant

Otto tenancy isolate consentono distribuzioni multi-tenant sicure in ambienti aziendali e di provider di servizi.

Rete ad alta velocità

Con un netoworking interno di 100 GbE e opzioni di connettività 10/25/40/100 GbE ad altri sistemi nei data center dei clienti, questi ultimi possono massimizzare le performance dei carichi di lavoro delle applicazioni di importanza critica.

Connettività diretta a Exadata

Connettere Oracle Private Cloud Appliance a Oracle Exadata e Oracle Database Appliance offre una connettività dall'applicazione al database ad alte prestazioni e sicura per un'infrastruttura applicativa multilivello e scalabile.

Per saperne di più

Oracle Compute Cloud@Customer: esegui OCI Compute ovunque

Oracle Compute Cloud@Customer è una piattaforma cloud distribuita su scala rack completamente gestita che consente di utilizzare i servizi dell'infrastruttura di computazione, storage e rete OCI ovunque. Gestito da Oracle in remoto, ti consente di ottenere i vantaggi dell'automazione e dell'economia del cloud soddisfacendo al contempo i requisiti di residenza dei dati tramite il controllo della posizione dei tuoi dati e la loro elaborazione. Eseguendo applicazioni cloud native e tradizionali sulla stessa piattaforma cloud completamente gestita nel tuo data center, avrai bisogno di un numero inferiore di risorse e potrai spostare facilmente i carichi di lavoro da e verso il cloud.

Cloud distribuito

Esegui applicazioni e middleware in una posizione preferenziale utilizzando OCI Compute, con lo stesso storage, gli stessi servizi di rete e la stessa console di gestione delle aree geografiche OCI.

Residenza e controllo dei dati

Mantieni il controllo completo sulla posizione dei tuoi dati ed esegui sempre la crittografia per soddisfare i requisiti di privacy e residenza dei dati.

Bassa latenza

Distribuisci applicazioni e dati vicini ai tuoi clienti o risorse del data center sensibili alla latenza per migliorare le customer experience e le prestazioni delle applicazioni.

Infrastruttura ottimizzata

Utilizza la computazione OCI scalabile e a costi contenuti con forme VM flessibili, servizi di storage e rete e utilizza solo la quantità di cui hai bisogno.

Distribuzione flessibile delle applicazioni

Sviluppa ed esegui applicazioni cloud native e tradizionali utilizzando un'infrastruttura di computazione, storage e rete veloce e scalabile e sistemi operativi guest diversi su VM differenti.

Infrastructure as Code

Un singolo script Terraform può eseguire il provisioning dei servizi e delle applicazioni in Oracle Cloud distribuito utilizzando gli stessi servizi e le stesse API di OCI.

Conveniente

Paga solo le risorse che utilizzi con sottoscrizioni flessibili a livello di computazione e storage e un modello di prezzi basato sul consumo.

Scopri di più su Oracle Compute Cloud@Customer

Successi dei clienti del cloud distribuito

Casi d'uso di Oracle Private Cloud Appliance

  • Cloud privati multi-tenant e sicuri per l'host

    Crea un cloud privato multi-tenant sicuro e ad alta disponibilità utilizzando Oracle Private Cloud Appliance in modo che i clienti finali possano implementare rapidamente applicazioni altamente performanti e gestire contestualmente i costi.

  • Semplifica il supporto dei carichi di lavoro

    Riduci la complessità del supporto dei carichi di lavoro aziendali e cloud nativi e, allo stesso tempo, aumenta le performance con una Oracle Private Cloud Appliance scalabile.

  • Soddisfa le normative finanziarie utilizzando un cloud privato

    Crea un ambiente di dati dei titolari di carta che consenta agli esercenti di soddisfare i requisiti Payment Card Industry Data Security Standard utilizzando Oracle Private Cloud Appliance.

    Leggi il brief tecnico (PDF)

  • Riduci i costi dell'infrastruttura applicativa

    Riduci i costi totali di esecuzione delle applicazioni e dei database Oracle con le licenze di partizionamento affidabili, la scalabilità a costi contenuti e l'automazione della gestione di Private Cloud Appliance.

14 dicembre 2023

Presentazione di Oracle Private Cloud Appliance X10

Tanmay Dhuri, Senior Product Manager
Saurabh Baijal, Principal Product Manager

Private Cloud Appliance è un sistema ingegnerizzato rack-scale che offre API, SDK e strumenti di gestione compatibili con Oracle Cloud Infrastructure (OCI) on-premise, rendendo trasferibili tra cloud privati e pubblici carichi di lavoro, user experience, set di strumenti e competenze.

Leggi l'intero post

Ti potrebbero interessare anche

Exadata Database Machine

Il posto più veloce e scalabile per eseguire Oracle Database

Exadata Cloud@Customer

Un cloud Exadata flessibile, nei data center dei clienti

Autonomous Database su Exadata Cloud@Customer

Un database completamente autonomo nei data center dei clienti

Exadata Cloud Service

Il cloud pubblico di Oracle Database più veloce e flessibile

Inizia a utilizzare Oracle Private Cloud Appliance


Contatta un esperto

Scopri come Private Cloud Appliance può soddisfare le tue esigenze di business specifiche.