Oracle Sezione legale

Oracle Download
Note legali

Informativa sulla privacy di Oracle

Oracle rispetta le scelte dell'utente relativamente alla raccolta e all'uso dei suoi Dati personali. Le informative sulla privacy elencate qui di seguito contengono indicazioni specifiche sulle modalità di raccolta dei Dati personali nell'ambito delle diverse offerte e linee di business di Oracle.

Oracle Corporation e le sue controllate e consociate ("Oracle" o "noi") rispettano le preferenze dell'utente relativamente al trattamento dei Dati personali che potrebbero raccogliere. Il presente documento ("Informativa") illustra il modo in cui raccogliamo e utilizziamo i Dati personali dell'utente, il modo in cui gli utenti possono controllarne l'utilizzo e le pratiche da noi adottate in relazione alle informazioni raccolte da altri siti collegati o che fanno riferimento a questa Informativa (come i nostri siti Web, applicazioni software per computer o dispositivi mobili, pagine di social media e messaggi e-mail in formato HTML) nonché tramite vendite offline e attività di marketing (collettivamente, i "Canali").

I Canali possono fornire collegamenti o la possibilità di connettersi a siti Web non appartenenti a Oracle, servizi, social network o applicazioni. La selezione di tali collegamenti o l'attivazione delle predette connessioni può consentire a terzi di raccogliere o condividere informazioni relative all'utente. Tali siti Web o servizi di terzi sono al di fuori del nostro controllo. Invitiamo pertanto l'utente a prendere visione delle informative sulla privacy e delle condizioni di utilizzo di tutti i siti Web o dei servizi non appartenenti a Oracle prima di fornire i propri Dati personali.


Dati personali e Informazioni derivate che possiamo raccogliere

Attraverso l'interazione dell'utente con i Canali e il loro utilizzo, Oracle può raccogliere Dati personali, ovvero informazioni che identificano o rendono identificabile una persona fisica. I Dati personali comprendono, in via esemplificativa ma non esaustiva:

  • Nome e indirizzo, indirizzi e-mail e numeri di telefono
  • Attributi demografici o comportamentali, se collegati a identificativi personali
  • Precedenti comportamenti relativi alle transazioni sui Canali
  • Informazioni ottenute da terze parti sugli interessi dell'utente
  • Informazioni sulla società dell'utente, come nome, dimensioni e sede, e il ruolo dell'utente all'interno della società

Oracle può anche raccogliere Informazioni derivate attraverso l'interazione con Canali e siti Web non appartenenti a Oracle e il loro utilizzo, che non rivelano l'identità specifica dell'utente o non sono direttamente riconducibili a una persona fisica. Le Informazioni derivate comprendono, in via esemplificativa ma non esaustiva:

  • ID univoci, come un cookie inserito nel computer, ID di dispositivi fissi e mobili
  • Indirizzo Internet Protocol ("indirizzo IP") e informazioni derivate dall'indirizzo IP, come la posizione geografica
  • Informazioni sul dispositivo, quali le informazioni contenute nelle intestazioni HTTP (descritte più avanti) o altri segnali Internet Transfer Protocol, tipo e versione del browser o del dispositivo, sistema operativo, stringhe user-agent e informazioni relative o derivanti dalla presenza o dall'utilizzo di "app" sui dispositivi mobili, risoluzione dello schermo e preferenza linguistiche dell'utente
  • Dati comportamentali relativi all'utilizzo dei Canali, come le pagine Web selezionate, i siti Web e i contenuti visitati, la data e l'ora delle attività
  • La ricerca su Web utilizzata per individuare e accedere ai Canali

In alcuni casi, possiamo combinare le Informazioni derivate con i Dati personali per ricavare, ad esempio, la posizione geografica dell'utente dal suo indirizzo IP e correlare i dati comportamentali relativi all'utilizzo dei Canali al nome dell'utente. Qualora dovessimo combinare le Informazioni derivate con i Dati personali, tratteremo le informazioni aggregate come Dati personali.


Modalità di utilizzo e condivisione delle informazioni

Dati personali

Oracle utilizza e condivide i Dati personali raccolti (salvo le eventuali restrizioni imposte dalla legge applicabile) per le seguenti finalità:

Effettuare transazioni. Oracle può utilizzare i Dati personali per effettuare transazioni con l'utente.

Elaborare transazioni. Oracle può utilizzare i Dati personali, unitamente a informazioni finanziarie, relative alla carta di credito e sui pagamenti, per elaborare le transazioni eseguite dall'utente.

Fornire assistenza o altri servizi. Oracle può utilizzare i Dati personali per fornire assistenza o altri servizi richiesti dall'utente nonché aggiornamenti dei prodotti, patch e correzioni o altre comunicazioni operative analoghe.

Personalizzare le iniziative di marketing in base alle esigenze dell'utente. Oracle può utilizzare i Dati personali e le Informazioni derivate per informare l'utente sul lancio di nuovi prodotti e sugli sviluppi a livello di servizi nonché per pubblicizzare i prodotti e i servizi di Oracle in conformità a quanto previsto nella presente Informativa. L'esperienza di navigazione, le iniziative di marketing e le comunicazioni possono essere quindi personalizzate in base agli interessi dell'utente desunti dai Dati personali. Oracle può trasferire i dati di contatto dell'utente al distributore o rivenditore Oracle appropriato affinché possa effettuare un follow-up più efficace e mirato. Oracle può inoltre condividere i Dati personali dell'utente con partner specifici che offrono prodotti e servizi complementari e le Informazioni derivate con terzi per facilitare la distribuzione di contenuti pubblicitari basati sugli interessi. Altre modalità di utilizzo dei Dati personali sopra specificate non hanno natura obbligatoria e possono essere controllate dall'utente. Per maggiori informazioni sulle opzioni di opt-out, consultare la successiva sezione "Registrazione e scelte in materia di privacy".

Rispondere alle richieste dell'utente. Oracle può anche utilizzare i Dati personali per rispondere direttamente alle richieste di chiarimenti e informazioni da parte dell'utente (come nel caso di registrazioni a newsletter o di altre richieste specifiche).

Fornire comunità Oracle online. Alcuni Canali consentono all'utente di partecipare a discussioni interattive, creare profili, pubblicare commenti, opportunità o altri contenuti, stabilire comunicazioni dirette con altri utenti o prendere parte ad attività di networking. Alcuni di questi servizi sono soggetti a moderazione e tutti sono accessibili per motivi tecnici. Oracle non controlla i contenuti pubblicati dagli utenti su questi forum o sui social network. L'utente deve valutare attentamente se desidera inviare i propri Dati personali a questi forum o social network e rendere visibile il proprio profilo ad altri utenti ed è tenuto a verificare l'appropriatezza dei contenuti che intende pubblicare. L'utente è altresì invitato a prendere visione di eventuali ulteriori termini e condizioni che potrebbero disciplinare l'utilizzo dei predetti Canali. Per gestire o rimuovere i Dati personali dalle nostre comunità online, è necessario compilare un modulo di richiesta. Sarà nostra cura informare l'utente qualora non fossimo in grado di rimuovere i suoi Dati personali.

Interagire con l'utente su social network di terzi. Oracle può utilizzare i Dati personali raccolti per interagire con l'utente su social network di terzi. Le interazioni tra Oracle e l'utente attraverso un social network di terzi sono soggette all'informativa sulla privacy e alle condizioni di utilizzo del predetto social network.

Pubblicare testimonianze. Sui nostri Canali vengono pubblicate testimonianze degli utenti che potrebbero contenere Dati personali. Prima di pubblicare una testimonianza, chiediamo all'utente di fornirci il consenso alla pubblicazione del suo nome e della testimonianza. Se l'utente desidera aggiornare o eliminare una testimonianza, è invitato a compilare un modulo di richiesta indicando il proprio nome, la posizione della testimonianza e le informazioni di contatto.

Gestire i download dei prodotti e la conformità ai contratti di licenza. Se l'utente scarica prodotti dai nostri Canali, Oracle utilizza i Dati personali per confermare determinate informazioni relative all'ordine (ad esempio, l'assenza di problemi durante il processo di download), discutere sui prodotti scaricati o fornire informazioni commerciali o di marketing in merito a prodotti e servizi correlati. Oracle può anche utilizzare i Dati personali per contattare l'utente, verificare la conformità ai contratti di licenza e ad altre condizioni di utilizzo e condividere tali informazioni con la società dell'utente.

Selezionare i contenuti, migliorare la qualità e facilitare l'utilizzo dei Canali. Oracle può utilizzare i Dati personali per creare e personalizzare i contenuti disponibili sui propri Canali, agevolare l'utilizzo dei Canali (ad esempio, per facilitare la navigazione e la procedura di accesso, evitare l'inserimento di dati duplicati, migliorare la sicurezza, tenere traccia dei prodotti inseriti nel carrello e conservare le informazioni sugli ordini da una sessione all'altra), migliorare la qualità, monitorare l'efficacia delle campagne di marketing (inclusi l'e-mail marketing e la pubblicità online) e valutare i tempi di risposta delle pagine.

Fornire avvisi e aggiornamenti sui prodotti pertinenti alle varie comunità Oracle, come quella dei partner. Quando l'utente si iscrive a una comunità o a un programma Oracle (ad esempio, Oracle Partner Network, Oracle Technology Network, Oracle.com), Oracle fornirà informazioni pertinenti agli interessi espressi, come nuove release di prodotti, avvisi, aggiornamenti, prezzi, condizioni, offerte speciali e campagne correlate.

Promuovere vendite combinate o sostenere promozioni di prodotti Oracle e i suoi partner possono intraprendere attività volte a favorire le vendite combinate o a sostenere iniziative promozionali sui prodotti. Tali promozioni dovranno sempre indicare i partner coinvolti. Oracle e i suoi partner potranno accedere ai Dati personali dell'utente al fine di fornire informazioni commerciali o promozionali sui prodotti. Ciascuna parte sarà responsabile della gestione dei Dati personali raccolti per l'attività di vendita combinata o di promozione dei prodotti. Invitiamo l'utente a prendere visione delle informative sulla privacy di tali partner, a cui dovrà indirizzare le eventuali domande relative alla gestione dei propri Dati personali.

Migliorare i prodotti, i servizi e l'esperienza offerta agli utenti Oracle può utilizzare i Dati personali dell'utente per valutare e migliorare la qualità dei prodotti e servizi offerti, delle attività di marketing e delle relazioni con i clienti.

Fornire informazioni all'utente circa una conferenza o un evento. Oracle o i suoi partner possono comunicare con l'utente per segnalare una conferenza o un evento organizzato o co-sponsorizzato da Oracle o da uno dei suoi partner. Tali comunicazioni possono riguardare il contenuto e la logistica dell'evento, modalità di pagamento, aggiornamenti e altre riunioni, dimostrazioni speciali o ulteriori agevolazioni per i clienti eventualmente offerte all'utente in relazione alla sua registrazione all'evento. Oracle può successivamente contattare l'utente in merito all'evento e ai prodotti e servizi correlati e può condividere con la società dell'utente eventuali informazioni relative alla sua partecipazione. Ove consentito dalla legge, Oracle permetterà ai partner designati o agli sponsor della conferenza di inviare all'utente fino a due comunicazioni correlate alla sua partecipazione all'evento. Si prega di notare che i nostri partner o gli sponsor della conferenza potranno richiedere i Dati personali dell'utente direttamente presso i loro stand o in occasione delle presentazioni. L'utente è quindi invitato a prendere visione delle rispettive informative sulla privacy per maggiori informazioni sulle modalità di utilizzo dei suoi Dati personali.

Ottenere servizi forniti da terzi. Condividiamo i Dati personali e le Informazioni derivate anche con terze parti che forniscono servizi a Oracle, come servizi di elaborazione dei pagamenti mediante carta di credito, gestione degli ordini, analisi, gestione di eventi e campagne, gestione di siti Web, prestazione di servizi informatici e fornitura delle infrastrutture associate, assistenza al cliente, invio di e-mail, auditing e altri servizi analoghi. Quando Oracle condivide Dati personali e Informazioni derivate con fornitori terzi, richiediamo che tali dati e informazioni vengano utilizzati esclusivamente per le finalità connesse con la fornitura dei servizi da noi richiesti e a condizioni compatibili con quanto stabilito nella presente Informativa.

Proteggere i nostri dipendenti e le nostre sedi, strutture e operazioni. Oracle può divulgare i Dati personali dell'utente nella misura ritenuta necessaria o opportuna per tutelare la salute e la sicurezza dei suoi dipendenti e visitatori e per proteggere le operazioni fisiche e online, la proprietà, i diritti e la privacy della società, delle sue consociate, dell'utente o di altre persone. L'utente in visita presso i nostri uffici può essere fotografato o filmato nell'ambito delle misure volte a garantire la sicurezza delle nostre strutture. Le fotografie eventualmente acquisite saranno trattate come dati sensibili e verranno utilizzate unicamente per scopi di investigazione e vigilanza.

Garantire il rispetto delle norme di legge e delle procedure aziendali. Oracle può divulgare i Dati personali dell'utente nella misura ritenuta necessaria o opportuna per: (a) ottemperare alle leggi applicabili, incluse quelle vigenti al di fuori del paese di residenza dell'utente, (b) adempiere a procedure legali; (c) rispondere a richieste di autorità pubbliche e governative, incluse quelle al di fuori del paese di residenza dell'utente, per finalità legate alla sicurezza nazionale e/o all'applicazione della legge, (d) garantire il rispetto dei nostri termini e condizioni e (e) permetterci di attuare i rimedi disponibili o limitare i danni che potremmo sostenere. Inoltre, in caso di ristrutturazione, fusione, vendita, joint venture, conferimento, trasferimento o cessione, in toto o in parte, della nostra attività, dei nostri asset o delle azioni societarie (anche nel contesto di procedure fallimentari o similari), i Dati personali da noi raccolti potranno essere trasferiti alla terza parte interessata.

Alcune modalità di utilizzo dei Dati personali e delle Informazioni derivate sopra specificate non hanno natura obbligatoria e possono essere controllate dall'utente. Per maggiori informazioni, consultare la successiva sezione "Registrazione e scelte in materia di privacy" o visualizzare il riepilogo delle Scelte in materia di privacy.

Informazioni derivate

Possiamo utilizzare, trasferire e divulgare le Informazioni derivate da noi raccolte per qualsiasi finalità, salvo contrarie disposizioni di legge. Ove la legge applicabile ci imponga di trattare le Informazioni derivate come Dati personali, le utilizzeremo esclusivamente entro i limiti e secondo le modalità previste per l'utilizzo e la divulgazione dei Dati personali.


Modalità di raccolta delle informazioni

Oracle e i suoi fornitori terzi di servizi possono raccogliere Dati personali e Informazioni derivate da numerose fonti che tendenzialmente rientrano in tre categorie:

  • Interazioni dirette: dati ricavati dall'utilizzo dei nostri Canali per interagire con Oracle e da altre attività, quali la creazione di account, la presentazione di domande di registrazione e moduli, la richiesta di informazioni commerciali e l'effettuazione di transazioni.
  • Dati disponibili al pubblico / Dati forniti da terzi: dati provenienti da interazioni automatiche su siti Web non appartenenti a Oracle o altri dati che l'utente ha reso disponibili al pubblico, come i post sui social media, oppure dati forniti da fonti terze, come le liste di opt-in per campagne di marketing o gli aggregatori di dati.
  • Interazioni automatiche: dati derivanti dall'uso di tecnologie, quali i protocolli di comunicazione elettronica, cookie, URL or pixel incorporati oppure widget, pulsanti e strumenti.

Sebbene l'uso delle interazioni automatiche da parte di Oracle possa variare nel tempo in funzione dell'evoluzione delle tecnologie, le descrizioni riportate di seguito intendono fornire ulteriori dettagli sull'attuale approccio di Oracle alle informazioni raccolte mediante le predette interazioni.

Protocolli di comunicazione elettronica: come accade quando si accede alla maggior parte dei siti Web e delle applicazioni, Oracle può ricevere automaticamente delle informazioni dall'utente nell'ambito del collegamento di comunicazione. Tali informazioni spesso riguardano il routing di rete (posizione di origine dell'utente), le apparecchiature (tipo di browser o dispositivo), l'indirizzo IP (che identifica la posizione geografica generica o la società dell'utente) nonché la data e l'ora.

Oracle può anche ricevere automaticamente e registrare informazioni relative all'interazione dell'utente con i Canali, ad esempio dati clickstream (che mostrano quando è stata visitata una pagina Web di Oracle e per quanto tempo), frequenza di accesso al Canale, dati sulle prestazioni, informazioni aggregate sull'utilizzo o dati di geolocalizzazione generica.

Cookie: il server di Oracle interrogherà il browser dell'utente per rilevare eventuali "cookie" precedentemente impostati dai nostri Canali elettronici. Il cookie è una piccola unità di dati che viene inviata da un server Web e memorizzata su un browser Web in modo da poter riconoscere il dispositivo dell'utente a ogni successiva visita. I cookie possono raccogliere informazioni, quali gli identificativi univoci, le preferenze dell'utente, informazioni sui profili, dati di iscrizione e informazioni statistiche generali sull'utilizzo del sito e i volumi di traffico. I cookie possono anche essere utilizzati per raccogliere dati individualizzati sull'utilizzo del sito Web, offrire funzionalità personalizzate sui Canali elettronici o analizzare l'efficacia delle campagne pubblicitarie realizzate in conformità alla presente Informativa. Alcuni cookie possono permanere sui computer degli utenti anche dopo l'uscita dal sito Web. Sebbene la maggior parte dei cookie scadano dopo un periodo che va da 1 a 24 mesi dall'ultima visita al sito Web, alcuni possono non avere scadenza in ragione della loro natura, come nel caso dei cookie che ricordano le preferenze di opt-out.

Il browser permette all'utente di ottenere informazioni sui cookie e controllarne l'utilizzo. L'utente può impostare le preferenze del proprio browser in modo tale da essere avvisato quando viene ricevuto un cookie e decidere di volta in volta se accettarlo o rifiutarlo. È anche possibile configurare il browser in modo da rifiutare tutti i cookie o accettare soltanto quelli restituiti ai server di origine. Gli utenti possono generalmente disabilitare i cookie sul proprio browser senza pregiudicare la fruibilità del sito, eccetto nei casi in cui i cookie vengono utilizzati come una funzionalità di sicurezza essenziale per completare le transazioni. I cookie sono tuttavia necessari per il corretto funzionamento di un sito e la loro disattivazione potrebbe influire negativamente sull'esperienza di navigazione dell'utente e interferire con le funzionalità e le personalizzazioni del sito Web.

Oracle si affida a uno o più fornitori di servizi esterni per monitorare e analizzare le informazioni statistiche relative all'utilizzo individuale e ai volumi di traffico provenienti dalle interazioni con i Canali elettronici. Tali fornitori di servizi possono impostare dei cookie per conto di Oracle. Oracle utilizza anche altri cookie di terze parti per offrire servizi pubblicitari e di personalizzazione in conformità alla presente Informativa nonché per monitorare l'impatto degli annunci Oracle sui propri Canali e nelle campagne e-mail.

Gestione delle preferenze per i cookie: L'utente può visualizzare o modificare le preferenze impostate per i cookie in qualsiasi momento. In caso di problemi con questo meccanismo di gestione delle preferenze per i cookie, l'utente è invitato a compilare l'apposito modulo per la richiesta di informazioni.

Cookie Flash: possiamo utilizzare cookie Flash, noti anche come "oggetti locali condivisi", sui nostri Canali elettronici che supportano la tecnologia Flash. I cookie Flash permettono ai siti di ricordare le impostazioni dell'utente in modo da offrire un'esperienza di navigazione personalizzata. Analogamente ai cookie standard, anche i cookie Flash consistono in piccoli file che vengono memorizzati sul computer dell'utente. Per evitare l'installazione dei cookie Flash, è possibile modificare le preferenze nel Pannello Impostazioni della privacy dei siti Web di Macromedia, come indicato sul sito macromedia.com.

URL incorporati: Oracle può servirsi di una tecnica di tracciamento che utilizza URL incorporati per rendere fruibili i Canali elettronici senza ricorrere ai cookie. Gli URL incorporati permettono ad alcune informazioni di seguire l'utente mentre naviga nei Canali elettronici, ma non sono associati a Dati personali e non vengono utilizzati dopo la scadenza della sessione.

Pixel incorporati e tecnologie analoghe: Oracle e i suoi fornitori di servizi possono utilizzare tecnologie basate su pixel incorporati nei Canali elettronici al fine di monitorare le visite dei singoli utenti (diversamente dai dati aggregati sugli hit) e per fini pubblicitari. Inoltre, i pixel incorporati e altre tecnologie possono essere utilizzati nelle e-mail e nella pubblicità visualizzata online per fornire informazioni sull'apertura di e-mail o annunci al fine di monitorare l'efficacia di una campagna di marketing; le informazioni raccolte mediante queste tecnologie possono essere associate all'indirizzo e-mail del destinatario.

La tecnologia a pixel che Oracle utilizza sui propri Canali consente la sincronizzazione di identificatori interni univoci tra Oracle (AddThis) e i suoi partner terzi per facilitare la distribuzione di contenuti pubblicitari basati sugli interessi. Per visualizzare l'elenco di questi partner terzi, fare clic qui. Per informazioni sulle opzioni di opt-out, consultare più avanti la sezione "Cookie e preferenze Do Not Track".

Widget, pulsanti e strumenti: i nostri Canali elettronici possono includere widget, ovvero dei miniprogrammi interattivi che vengono eseguiti sul sito per fornire servizi specifici offerti da un'altra società (ad es. link ai siti contrassegnati come preferiti), oltre a pulsanti e altri strumenti che consentono il collegamento ai servizi di altre società (come il pulsante "Mi piace" o l'inserimento di mappe di terze parti). Il widget, il pulsante o lo strumento può raccogliere e inviare automaticamente a terzi i Dati personali dell'utente, come l'indirizzo e-mail, o Informazioni derivate (come i dati sul browser o l'indirizzo IP). I cookie possono anche essere impostati o utilizzati dai widget, pulsanti o strumenti per garantirne il corretto funzionamento o per altri scopi, anche di carattere pubblicitario. Le informazioni raccolte o utilizzate da un widget, pulsante o strumento, comprese le impostazioni dei cookie e le preferenze, sono disciplinate dall'informativa sulla privacy della società che le ha create.

Posizione fisica: possiamo raccogliere e condividere informazioni relative alla posizione fisica del dispositivo dell'utente per scopi coerenti con quanto stabilito nella presente Informativa, ad esempio per offrire all'utente servizi o contenuti personalizzati in base alla sua posizione. In alcune circostanze, l'utente può decidere se accettare o rifiutare l'uso dei dati relativi alla posizione del suo dispositivo: in quest'ultimo caso, potremmo non essere in grado di fornire servizi o contenuti personalizzati pertinenti.


Registrazione e scelte in materia di privacy

Nella scheda successiva viene fornito un elenco delle scelte correnti dell'utente in materia di privacy.

Registrazione
Oracle permette all'utente di configurare un profilo di registrazione online per le comunicazioni di marketing sul sito Oracle.com. L'utente può utilizzare tale profilo per personalizzare e controllare le preferenze relative al ricevimento di informazioni per via elettronica, come le opzioni di opt-in e opt-out che permettono di iscriversi o cancellarsi da newsletter, comunità e aree di interesse generale. L'utente può modificare le proprie scelte o il profilo di registrazione accedendo in qualsiasi momento alla pagina https://profile.oracle.com/. Sarà sufficiente effettuare il login come di consueto e seguire le istruzioni visualizzate per l'aggiornamento del profilo.

E-mail marketing. Oracle offre all'utente la possibilità di esercitare l'opzione di opt-out per evitare di ricevere comunicazioni di marketing. L'utente può scegliere di non ricevere più e-mail di marketing modificando il proprio profilo online, come sopra descritto, o utilizzando il nostro link automatico di annullamento delle iscrizioni inserito nelle e-mail di marketing di Oracle. Ulteriori informazioni sulle modalità di annullamento automatico dell'iscrizione alle comunicazioni via e-mail o sull'invio di richieste di opt-out da servizi di marketing telefonico o tramite posta sono disponibili nella pagina dell'Aiuto per la gestione dell'account di Oracle.com. In caso di problemi con l'uso dei meccanismi di opt-out, l'utente è invitato a compilare l'apposito modulo per la richiesta di informazioni.

Le clausole di opt-out generali non si applicano ad alcune comunicazioni di natura non commerciale, come quelle relative al download di prodotti, transazioni di vendita, aggiornamenti software e altre informazioni connesse a servizi di assistenza, conferenze o eventi a cui si è registrato l'utente, obblighi di divulgazione previsti dalla legge e sondaggi in materia di garanzia della qualità (ove consentiti dalla legge). Anche altre comunicazioni con i partner non sono soggette alle clausole generali di opt-out, come avvisi, aggiornamenti, documenti contrattuali di marketing e vendita e altre notifiche relative allo stato dei partner.

Cookie e preferenze Do Not Track. Oracle permette all'utente di rifiutare i cookie non necessari per garantire le principali funzionalità del sito. Oracle utilizza il suo strumento di gestione delle impostazioni relative ai cookie per elaborare le preferenze di tracciamento e pubblicità su Internet, ma non risponde ad altri segnali Do Not Track. Dopo che l'utente ha impostato le proprie preferenze per i cookie, Oracle comunicherà le sue scelte alle società interessate. Le seguenti società richiedono che l'utente selezioni le proprie preferenze relative alla pubblicità basata sugli interessi direttamente sui rispettivi siti Web: Facebook e Twitter.

È importante ricordare che se l'utente elimina i cookie o utilizza un browser o un dispositivo diverso, dovrà impostare nuovamente le proprie preferenze relative ai cookie. L'utente può visualizzare o modificare le preferenze impostate per i cookie in qualsiasi momento. In caso di problemi con questo meccanismo di gestione delle preferenze per i cookie, l'utente è invitato a compilare l'apposito modulo per la richiesta di informazioni. Oracle permette all'utente di negare il consenso alla raccolta di informazioni statistiche non anonime sull'utilizzo del sito. L'utente può visualizzare o modificare le proprie preferenze relative alle informazioni statistiche sull'utilizzo del sito in qualsiasi momento. In caso di problemi con questo meccanismo di gestione delle preferenze, l'utente è invitato a compilare l'apposito modulo per la richiesta di informazioni.

Applicazione mobile. Le applicazioni mobili di Oracle possono inviare notifiche push direttamente al dispositivo mobile dell'utente per gli scopi previsti nella presente Informativa. L'utente può scegliere in qualsiasi momento di non ricevere più notifiche push e servizi basati sulla posizione modificando le impostazioni relative alle notifiche e alla posizione sul proprio dispositivo mobile.

Mailing list di terzi basate sul consenso dei destinatari (permission-based). Oracle può occasionalmente utilizzare mailing list di terzi per inviare comunicazioni sui propri prodotti e servizi. Queste liste, gestite da terzi, comprendono gli utenti che risultano idonei, ai sensi della legge applicabile, a ricevere e-mail da altre società come Oracle. Quando utilizziamo tali liste, le comunicazioni includeranno meccanismi di opt-out che permettono all'utente di revocare il suo consenso all'invio di comunicazioni di marketing da parte di Oracle. In caso di difficoltà nell'uso delle opzioni di opt-out o se l'utente desidera segnalarci eventuali problemi connessi con mailing list di terzi, può contattarci direttamente compilando l'apposito modulo per la richiesta di informazioni.

Scelte relative alla condivisione di informazioni. La facoltà dell'utente di negare il consenso alla condivisione di informazioni con terze parti è limitata nei casi seguenti: (1) vendite combinate o eventi congiunti, (2) richiesta di follow-up da parte del cliente che coinvolge i partner Oracle, (3) terzi incaricati di eseguire le transazioni o erogare i servizi (4) obblighi imposti dalla legge.


Accesso, rettifica e aggiornamento del profilo

L'utente può chiedere di rivedere, rettificare, aggiornare, cancellare o modificare in qualsiasi modo i Dati personali a noi forniti in precedenza attraverso i Canali o revocare il proprio consenso all'utilizzo o al trattamento dei predetti Dati personali da parte nostra. Ha inoltre facoltà di aggiornare in qualsiasi momento il suo profilo Oracle e i Dati personali correlati. Per modificare le suddette informazioni, l'utente può accedere alla pagina https://profile.oracle.com/ e seguire le istruzioni visualizzate per l'aggiornamento del profilo. In caso di domande sull'account o di problemi di accesso, l'utente può consultare le Domande frequenti e richiedere assistenza per il proprio account. Per problemi legati alla privacy che riguardano l'accesso o la rettifica dei Dati personali, l'utente può contattarci compilando l'apposito modulo per la richiesta di informazioni o inviando un'e-mail al seguente indirizzo:

Chief Privacy Officer, Oracle Corporation
10 Van de Graaff Drive
Burlington, MA 01803
USA

Invitiamo l'utente a indicare in modo chiaro nella sua richiesta quale Dato personale desidera modificare, se desidera che i Dati personali precedentemente forniti vengano rimossi dal nostro database o quali limitazioni desidera che vengano applicate all'uso dei suoi Dati personali da parte nostra.

La gestione di gran parte delle domande e dei problemi connessi all'accesso è relativamente rapida, mentre le richieste più complesse potrebbero richiedere più tempo e maggiori approfondimenti. In questi casi, affronteremo i problemi segnalati o contatteremo l'utente in merito alla natura del problema e alle opportune misure da adottare entro trenta giorni.


Conservazione e cancellazione

Oracle conserverà i Dati personali dell'utente finché il suo account resterà attivo e per un periodo non superiore a quello necessario per fornire i prodotti o servizi da lui richiesti, perseguire le finalità indicate nella presente Informativa o al momento della raccolta, adempiere ai nostri obblighi di legge (ad es. onorare le clausole di opt-out), risolvere le controversie e far rispettare i nostri accordi o nella misura consentita dalla legge.

Al termine del periodo di conservazione, Oracle cancellerà i Dati personali dell'utente secondo modalità che ne rendano impossibile la ricostruzione o la lettura.


Pubblicità

Oracle si avvale di alcune società terze per gestire i propri annunci pubblicitari su canali elettronici di terzi. Le Informazioni derivate, come quelle relative alla comunità dell'utente o ai suoi interessi impliciti o desunti, possono essere utilizzate per la scelta di pubblicità mirate e pertinenti per l'utente. Alcuni annunci pubblicitari possono contenere pixel incorporati che permettono di inserire o leggere cookie o ricevere informazioni sulla connessione di sessione affinché gli inserzionisti possano stabilire con maggiore precisione quanti utenti hanno interagito con un annuncio.

Oracle può anche utilizzare tecnologie pubblicitarie e partecipare a reti di advertising technology che raccolgono Informazioni derivate provenienti da siti Web di Oracle o di altre società, nonché da altre fonti, per mostrare all'utente annunci correlati a Oracle sui siti Web di Oracle e di terzi. Tali annunci possono essere personalizzati in base agli interessi percepiti dell'utente mediante l'uso di tecnologie di pubblicità comportamentale e retargeting, una serie di pratiche collettivamente definite “Pubblicità basata sugli interessi” nell'ambito della presente Informativa. Qualsiasi messaggio personalizzato o di pubblicità comportamentale inviato al browser dell'utente conterrà informazioni relative al partner di advertising technology e istruzioni su come evitare la visualizzazione di tali annunci. L'utente può anche esercitare il suo diritto di opt-out visitando la sezione relativa alla Pubblicità basata sugli interessi nella scheda Scelte in materia di privacy della presente Informativa. L'esercizio dell'opzione di opt-out non significa che l'utente non riceverà più annunci pubblicitari da Oracle, ma permette di non ricevere più annunci Oracle mirati e personalizzati in base alle visite e all'attività di navigazione dell'utente sui siti Web nel corso del tempo.

Gli strumenti basati sui cookie che permettono all'utente di negare il proprio consenso all'invio di Pubblicità basata sugli interessi impediscono a Oracle e ad altre società di advertising technology di inviare annunci correlati agli interessi dell'utente per conto di Oracle. Tali cookie avranno effetto esclusivamente sul browser Internet dove sono depositati e solo se il browser è stato impostato in modo da accettare i cookie di terze parti. I predetti strumenti di opt-out basati sui cookie potrebbero non risultare totalmente affidabili se utilizzati su alcuni dispositivi mobili e con sistemi operativi che consentono talvolta la disattivazione o rimozione automatica dei cookie. Se l'utente cancella i cookie, cambia il browser o il computer oppure utilizza un sistema operativo diverso, deve esercitare nuovamente l'opzione di opt-out.

Oracle è membro della Network Advertising Initiative (NAI) e collabora con società leader del settore per affrontare importanti temi che riguardano la privacy e la tutela dei consumatori nel campo della pubblicità online. La NAI ha creato un programma di conformità che prevede procedure di revisione delle attestazioni, un processo per la gestione dei reclami dei consumatori, sanzioni e relazioni annuali al fine di aiutare le società aderenti a rispettare le disposizioni contenute nel Codice di autoregolamentazione della NAI. Per maggiori informazioni sulla NAI, fare clic qui.

Oracle partecipa anche ai programmi di autoregolamentazione delle organizzazioni Direct Marketing Association (DMA), Direct Marketing Association UK (DMA UK), Digital Advertising Alliance (DAA), Digital Advertising Alliance of Canada (DAAC) ed European Digital Advertising Alliance (EDAA) e aderisce ai principi DAA e EDAA relativi alla pubblicità comportamentale online.

Per informazioni generali legate alla privacy in merito alla tecnologia pubblicitaria basata sugli interessi utilizzata da Oracle e al modo in cui Oracle e altre società possono utilizzare tale tecnologia per adattare i propri annunci o quelli di terzi, fare clic qui.


Sicurezza

La sicurezza dei Dati personali degli utenti è molto importante per Oracle. Utilizziamo sistemi di sicurezza fisici, elettronici e amministrativi appositamente progettati per proteggere i Dati personali degli utenti dal rischio di perdita, uso improprio, accesso non autorizzato, divulgazione, alterazione e distruzione accidentale.

Inoltre, Oracle utilizza meccanismi e protocolli di sicurezza standard per la trasmissione di dati sensibili, come quelli relativi alle carte di credito. Quando l'utente inserisce sul nostro sito Dati personali sensibili, come il numero della propria carta di credito, tali informazioni vengono crittografate tramite la tecnologia SSL (Secure Socket Layer).

Qualora i Dati personali dell'utente vengano acquisiti, o si ha ragione di credere che siano stati acquisiti, da una persona non autorizzata e la legge applicabile imponga l'obbligo di notifica, Oracle informerà l'utente tramite e-mail o posta ordinaria. Oracle provvederà a informare tempestivamente l'utente, conformemente alle ragionevoli esigenze di applicazione della legge e/o alla necessità di Oracle di stabilire l'entità della violazione, svolgere le opportune indagini e ripristinare l'integrità del sistema di dati.


Trasferimenti transfrontalieri

Oracle è una società di dimensioni mondiali che opera in più di 80 paesi e ha sviluppato una serie di pratiche per la sicurezza dei dati a livello globale volte a garantire una protezione adeguata dei Dati personali degli utenti. Si fa presente che i Dati personali possono essere trasferiti, memorizzati e consultati ovunque nel mondo, nella misura necessaria per gli usi e le divulgazioni di cui sopra e conformemente a quanto stabilito nella presente Informativa. Fornendo i propri Dati personali, l'utente acconsente al trasferimento di detti dati da parte di Oracle alle sue consociate in tutto il mondo e a soggetti terzi che forniscono servizi a Oracle.

Oracle ha posto in essere misure di salvaguardia appropriate per il trasferimento di Dati personali dallo Spazio Economico Europeo ("SEE") a consociate Oracle e società terze indipendenti al di fuori del SEE.

Risoluzione delle controversie
In caso di eventuali reclami in merito alla nostra conformità alle disposizioni contenute nella presente Informativa, invitiamo innanzitutto l'utente a contattarci. Sarà nostra cura avviare le opportune indagini e tentare di risolvere eventuali reclami e controversie in merito all'uso e alla divulgazione dei Dati personali dell'utente in conformità ai termini della presente Informativa.

Qualora l'utente ritenga di non aver ricevuto una risposta adeguata al problema da lui segnalato relativamente alla privacy o all'utilizzo dei dati, può contattare gratuitamente il nostro fornitore di servizi per la risoluzione di controversie, operante negli Stati Uniti, all'indirizzo https://feedback-form.truste.com/watchdog/request.


Informazioni sensibili

Invitiamo l'utente a non inviarci e a non condividere Dati personali sensibili (come numeri di documenti rilasciati dal governo o coordinate bancarie e informazioni relative all'origine etnica o raziale, convinzioni politiche, religiose o di altra natura, stato di salute, dati genetici o biometrici, precedenti penali o appartenenza a sindacati).


Privacy dei bambini

Poiché l'attività di Oracle è essenzialmente finalizzata a soddisfare le esigenze delle aziende, i Canali di Oracle non sono destinati ai minori e Oracle non promuove né commercializza i suoi servizi a minori, ad eccezione di specifici programmi di carattere didattico che richiedono comunque il consenso dei genitori. Qualora l'utente ritenga che siano stati raccolti, involontariamente o per errore, Dati personali di un minore attraverso i nostri Canali senza il necessario consenso, è invitato a comunicarcelo utilizzando il nostro modulo per la richiesta di informazioni in modo da poter cancellare immediatamente tali informazioni dai nostri server e apportare tutte le eventuali correzioni necessarie. Inoltre, invitiamo l'utente a utilizzare lo stesso modulo per richiedere la rimozione di informazioni o contenuti pubblicati sui nostri Canali quando l'utente registrato non aveva ancora compiuto 18 anni. Si fa tuttavia presente che, a seguito di tali richieste, non è comunque possibile garantire la rimozione completa e accurata di tali informazioni o contenuti in quanto, ad esempio, potrebbero essere stati ripubblicati da altri utenti.


Altre informative sulla privacy di Oracle

Oltre alla presente Informativa, Oracle ha predisposto altre informative sulla privacy che affrontano i vari modi in cui i Dati personali vengono raccolti nell'ambito delle sue diverse offerte e linee di business.

  • L'Informativa sulla privacy di Oracle riguarda le informazioni raccolte attraverso i nostri Canali, le vendite offline e le attività di marketing.
  • L'Informativa sulla privacy per i servizi riguarda i dati dei clienti a cui potremmo accedere per offrire attività di consulenza, assistenza per i prodotti, outsourcing e altri servizi.
  • L'Informativa sulla privacy per Oracle Marketing Cloud e Oracle Data Cloud riguarda il modo in cui Oracle facilita la raccolta e l'uso di informazioni di marketing e sugli interessi dei consumatori affinché i clienti di Oracle Marketing Cloud e Oracle Data Cloud possano svolgere attività di pubblicità mirata.
  • L'Informativa sulla privacy per attività di reclutamento riguarda le informazioni che potremmo raccogliere in relazione alle attività di reclutamento e selezione del personale di Oracle.
  • L'Informativa sulla privacy per le riviste Profit Magazine e Oracle Magazine riguarda le informazioni che potremmo raccogliere dagli abbonati a tali pubblicazioni.

Contatti

Oracle ha nominato un Chief Privacy Officer. Se l'utente ritiene che i suoi Dati personali siano stati utilizzati in maniera non conforme a quanto stabilito nella presente Informativa o alle preferenze da lui specificate o se desidera ricevere ulteriori chiarimenti in merito alla presente Informativa, è invitato a contattare il Chief Privacy Officer compilando l'apposito modulo per la richiesta di informazioni. Le richieste scritte possono essere inviate al seguente indirizzo:

Chief Privacy Officer, Oracle Corporation
10 Van de Graaff Drive
Burlington, MA 01803
USA

Aggiornamenti dell'Informativa
La presente Informativa può essere aggiornata periodicamente. Qualora siano apportate modifiche sostanziali che riducono i diritti dell'utente o gli obblighi di Oracle previsti nella presente Informativa, provvederemo a informare gli utenti di tale aggiornamento mediante un avviso pubblicato in evidenza in questa sezione dell'Informativa. Per visualizzare la versione precedente della presente Informativa, fare clic qui. Siamo lieti di ricevere i commenti dell'utente sulle pratiche adottate da Oracle in materia di privacy:

Sede centrale
La sede centrale di Oracle è ubicata in:

500 Oracle Parkway
Redwood Shores, CA
94065, USA
Tel: +1.650.506.7000
Fax: +1.650.506.7200

Ultimo aggiornamento: 21 giugno 2017

TRUSTe

Maggiori informazioni