Nessun risultato trovato

La tua ricerca non ha prodotto risultati.

È consigliabile provare quanto segue per riuscire a trovare quello che stai cercando:

  • Controlla l'ortografia della ricerca per parola chiave.
  • Utilizza sinonimi per la parola chiave digitata, ad esempio prova “applicazione” anziché “software”.
  • Prova una delle ricerche popolari mostrate di seguito.
  • Inizia una nuova ricerca.
Domande di tendenza

Che cos'è l'Enterprise Performance Management?

Una soluzione Enterprise Performance Management (EPM) consente di analizzare, comprendere e creare report aziendali

L'EPM fa riferimento ai quei processi che aiutano le organizzazioni a pianificare, definire budget, prevedere e creare report sulle performance aziendali, nonché a consolidare e finalizzare i risultati finanziari, procedura indicata come "chiusura dei libri contabili". Le soluzioni EPM vengono utilizzate principalmente dai CFO e dall'ufficio Finance, ma sono di supporto anche ad altre aree funzionali come HR, Vendite, Marketing e IT per le attività relative a pianificazione operativa, definizione budget e generazione di report.

 

Il ciclo EPM

La soluzione applicativa EPM, sebbene sia spesso legata ai sistemi ERP (Enterprise Resource Planning), ne completa le funzionalità attraverso insight gestionali che vanno ad aggiungersi ai dati operativi. In altri termini, l'ERP rappresenta la parte operativa del business, vale a dire l'attività transazionale quotidiana, mentre l'EPM si occupa di gestire il business analizzando, comprendendo e generando report sull'attività aziendale.

Oggi, le soluzioni EPM sono considerate strategiche per la gestione di ogni tipologia di organizzazione, in quanto collegano le metriche finanziarie e operative agli insight e, essenzialmente, guidano le strategie, i piani strategici e l'esecuzione. I manager possono utilizzare la soluzione EPM per migliorare le performance in tutta l'organizzazione monitorando i risultati finanziari e operativi rispetto a forecast e obiettivi e affidandosi alle analisi dei dati per riconoscere i trend principali e prevedere i risultati.

In un ambiente esposto a costanti cambiamenti, nuovi competitor e incertezza economica, l'EPM offre alle organizzazioni uno strumento con il quale gestire le proprie attività in modo agile. Affidando la guida all'ambito finanziario, i processi aziendali EPM (modellazione strategica, pianificazione, consolidamento e chiusura, report e analisi delle performance) possono offrire alle aziende un valido aiuto per interpretare i dati e utilizzarli come base per decisioni aziendali migliori.

Il Business Value del software EPM: elemento fondamentale nell'era dell'incertezza

Il segreto per sopravvivere a un cambiamento radicale è la flessibilità. Per rimanere competitive, le organizzazioni devono reagire in modo tempestivo ai cambiamenti, indipendentemente dal fatto che siano causati da fattori esterni (ad esempio nuove normative o eventi meteorologici globali) o dal mercato (un prodotto improvvisamente di grande successo o un altro che si rivela inaspettatamente un insuccesso). Una soluzione EPM moderna ti permette di capire come, quando e dove adeguarti ai cambiamenti epocali.

  • Ottimizza la chiusura finanziaria—In un ambiente normativo esposto a costanti evoluzioni, devi adattarti rapidamente a nuovi requisiti e distribuire a tutte le figure coinvolte insight più accurati in minor tempo. L'EPM ti consente di semplificare la chiusura e i report finanziari con sicurezza e tramite insight.
  • Semplifica la chiusura finanziaria—La riconciliazione dei conti rappresenta il motivo principale dei ritardi non correlati ai dati subiti dalla chiusura finanziaria. L'EPM ti consente di migliorare e gestire in modo efficiente la riconciliazione globale dei conti sfruttando l'automazione e risolvendo i problemi di sicurezza e i rischi generalmente associati a questo processo.
  • Promuovi piani integrati accurati e agili—L'economia digitale richiede molto più di semplici fogli di calcolo e processi di pianificazione suddivisi per dipartimenti. Una pianificazione realmente efficace deve creare connessioni trasparenti nell'intera organizzazione per garantire una visione meno frammentaria. Con l'EPM puoi allineare la pianificazione nell'intera impresa, formulando previsioni agili per tutte le linee di business e reagendo in modo più rapido ed efficace al cambiamento.
  • Gestisci e incrementa la redditività—Per sopravvivere in tempi di incertezza, devi essere in grado di gestire e incrementare la redditività. L'EPM ti consente di acquisire insight sulle dimensioni dei costi e della profittabilità per stabilire le aree in cui investire risorse limitate.
  • Allinea il reporting fiscale con il reporting economico finanziario aziendale—Le continue modifiche alle leggi tributarie stanno costringendo le organizzazioni internazionali a pianificare e gestire le questioni fiscali in modo estremamente diverso rispetto alle procedure adottate finora. L'EPM supporta un efficace reporting fiscale collegando i processi, i dati e i metadati condivisi dal settore tributario e finanziario, ad esempio pianificazione finanziaria, chiusura finanziaria e reporting normativo.
  • Soddisfa tutti i requisiti in materia di reporting—Indipendentemente dal numero di standard che devi rispettare per la generazione dei report, per te è importante avere la certezza che i dati forniti nei report siano accurati e completi e che le informazioni disponibili siano le più aggiornate. L'EPM evita di dover ricorrere a molteplici sistemi di reporting.
  • Gestisci il cambiamento con la gestione dei dati aziendali—Una piattaforma di gestione dei dati aziendali garantisce l'accuratezza e l'integrità dei dati grazie all'allineamento tra dati interni e dati master, indipendentemente dalla finalità: migrazione delle applicazioni nel cloud, gestione delle applicazioni in un ambiente ibrido o avvio di un'importante trasformazione a livello aziendale e finanziario.

La storia dell'EPM: dai fogli di carta a quelli di calcolo

Il concetto di EPM circola da decenni. Prima dei computer, i processi e le soluzioni EPM venivano gestite manualmente tramite riunioni, telefonate e discussioni. La disponibilità delle prime applicazioni software EPM risale agli anni '70 e in quel periodo le soluzioni dedicate alla contabilità cominciarono a raccogliere i dati budgetari e finanziari per finalità di reporting. I fogli di calcolo sono comparsi negli anni '80 con software quali Lotus1-2-3 e VisiCalc e consentivano ai team Finance di automatizzare la creazione di budget e report e sostituire i fogli di lavoro manuali. La disponibilità dell'e-mail negli anni '90 ha permesso alle persone di condividere i fogli di calcolo, migliorando la collaborazione e la raccolta dei dati budgetari e di reporting. Più o meno nello stesso periodo, i primi pacchetti software EPM cominciarono ad automatizzare il processo di consolidamento e reporting economico finanziario. Questi prodotti includevano: IMRS Micro Control (successivamente denominato Hyperion), Hyperion Enterprise per il consolidamento e il reporting economico finanziario e Hyperion Pillar per i processi di pianificazione.

EPM moderno: dall'ambiente on-premises al cloud

Nell'arco di vent'anni, le piattaforme software EPM si sono evolute trasformandosi da sistemi client/server basati su Windows ad applicazioni per Internet basate su browser Web. Oggi, si riscontra un costante aumento della richiesta di software EPM basato su cloud, anche noto come SaaS (Software as a Service). Quando il software EPM è "nel cloud", significa che l'applicazione è gestita in housing su una rete di server remoti e non in una sede dell'azienda.

Il cloud offre un'alternativa meno costosa per l'EPM che riduce sia i costi operativi (OpEx) che di capitale (CapEx), perché evita di dover acquistare software e hardware o assumere altro personale IT. L'assenza di una costosa infrastruttura da supportare consente di investire le risorse in opportunità di crescita, mentre i dipendenti possono dedicarsi ad attività a maggior valore aggiunto anziché dover gestire l'IT.

Evoluzione dell'EPM

Anni '70
Applicazioni software di base per la gestione della contabilità

Anni '80
Prime soluzioni basate su fogli di calcolo

Lotus 1-2-3 e VisiCalc per l'automatizzazione della creazione del budget.

Anni '90
Condivisione di e-mail e fogli di calcolo per la collaborazione e la comunicazione

Hyperion: una delle prime aziende di software EPM di successo.

Anni 2000
Dal desktop al browser

Il software EPM passa da Windows ai browser Web.

2010
L'EPM nel cloud

L'EPM basato su cloud diventa il nuovo standard.

 

EPM di nuova generazione: dall'analisi all'azione

L'attenzione dei sistemi EPM è da sempre concentrata sulla transizione dell'ambito economico finanziario dai fogli di calcolo a soluzioni più efficaci che consentano ai team di dedicare meno tempo ad attività di basso profilo, quali l'elaborazione dei dati e le riconciliazioni, e più tempo a compiti di alto profilo come l'analisi. Tuttavia, anche dopo il passaggio dai fogli di calcolo, il tempo che intercorre tra l'analisi e l'azione è troppo.

Entra nella nuova generazione dell'EPM, ricco di nuove funzionalità che integrano tecnologie emergenti quali l'intelligenza artificiale e il machine learning. Tali tecnologie sono strumenti estremamente efficaci per il processo decisionale, perché colmano il divario tra analisi e azione. Contribuiscono a migliorare la qualità delle decisioni prese dai manager e dagli executive dell'area Finance rilevando pattern nascosti e insight su dati storici. L'impatto sul processo decisionale si estende ampiamente dall'area tattica (quale fornitore pagare per primo) al settore operativo (riassegnazioni di budget) fino all'ambito strategico (fusioni e acquisizioni).

Oltre al processo decisionale, queste tecnologie possono automatizzare le attività di routine per eliminare il lavoro manuale e ridurre la probabilità di errori. In questa categoria rientrano numerose attività previste dal processo di chiusura finanziaria e riconciliazione. Questo tipo di automazione renderà disponibile più tempo prezioso per i professionisti del Finance che potranno così occuparsi di attività operative e della definizione di linee guida per il futuro e utili ai manager per capitalizzare le opportunità che si presentano.

EPM nel cloud: la suite prevale sulle singole soluzioni

Una caratteristica importante dell'attuale modello EPM basato su cloud consiste nell'offerta di una soluzione unificata o una suite di applicazioni. Rispetto all'implementazione di un'applicazione software singola, ad esempio dedicata al consolidato o al planning e budgeting, una suite EPM Cloud offre maggiori vantaggi. Una soluzione completa integra i processi gestionali in tutta l'organizzazione, allineando la strategia all'esecuzione. I dipendenti hanno maggiore visibilità e possono accedere a insight riguardanti tutti gli aspetti del business. Inoltre, le soluzioni EPM più efficaci sono suite integrate che consentono ai clienti di utilizzare al meglio i propri investimenti attraverso un'integrazione perfetta di dati e processi con i sistemi ERP di base di cui dispongono. Una suite EPM basata su cloud di nuova generazione permette ai CFO di creare un'organizzazione Finance proiettata verso il futuro.