Che cos'è il retail POS?

I sistemi retail point of service (POS) consentono al personale del punto vendita di offrire un livello di servizio eccellente e di fidelizzare i clienti con soluzioni omnicanale.

Retail POS moderno: promuovere un'esperienza cliente di livello superiore

Investire in modo significativo nei sistemi retail POS significa avere una visione unica di clienti, ordini e inventari, affinché i retailer possano fornire l'esperienza end-to-end attesa dai clienti.

Contattare, conquistare e fidelizzare l'acquirente moderno richiede nuovi approcci alla segmentazione, al coinvolgimento e alla creazione di fiducia. I retailer devono comprendere i loro clienti migliori e progettare operazioni in grado di attirarli e di instaurare una relazione significativa tra loro e il brand. Realizzare la promessa del brand, dalla fase di produzione alla consegna a domicilio, significa essere trasparenti riguardo al brand e alle operazioni. Fare investimenti coraggiosi e significativi nei sistemi Point of Sale significa definire una visione unica di clienti, inventari e ordini affinché i retailer possano offrire l'esperienza end-to-end attesa dai consumatori.

Ottenere una visione a 360 gradi del cliente e dell'inventario non è più un vantaggio competitivo, ma un requisito fondamentale per avere successo. I retailer che soddisfano per primi questo requisito instaureranno relazioni più solide con i clienti, avranno modo di creare progetti innovativi e prenderanno decisioni più strategiche che ottimizzeranno la loro crescita.

Non molto tempo fa, l'esperienza nel punto vendita era uno scambio transazionale. I consumatori entravano e compravano quello che volevano. Se il prodotto non era disponibile in negozio, le opzioni erano limitate da distanza, scelta e convenienza. Il modo in cui il consumatore di oggi considera l'esperienza di acquisto è più complicato e il mercato è più competitivo che mai. L'esperienza nel punto vendita deve essere coinvolgente, poiché le maggiori aspettative dei consumatori richiedono ai retailer una maggiore visibilità dell'inventario nei vari canali.

Secondo quanto emerso da una ricerca condotta su oltre 5.000 consumatori in quattro aree chiave, tutti i canali devono essere complementari per garantire la più ampia varietà di esperienze:

  • Il 53% dei consumatori ritiene che le offerte personalizzate siano importanti per la loro esperienza di acquisto
  • Il 57% dei consumatori ritiene che il personale esperto del negozio sia importante per la propria esperienza del brand
  • Il 71% dei consumatori sostiene che la rapidità del servizio, l'esperienza di checkout e le opzioni di consegna sono importanti per fidelizzarsi a un retailer

Sistemi Point of Sale moderni

Innova le operazioni quotidiane, massimizza la produttività dei dipendenti e migliora l'esperienza cliente con un software retail POS moderno. In un sistema retail POS moderno, la distinzione tra mondo digitale e fisico non è molto chiara.

I sistemi retail POS odierni devono avere la capacità di:

  • accettare la crescente varietà di tipi di pagamento preferiti dai clienti
  • trovare e consegnare rapidamente gli ordini con acquisto online e ritiro in negozio (BOPIS)
  • rispondere con precisione alle domande degli acquirenti su qualsiasi prodotto
  • consigliare prodotti ai clienti in base alla loro cronologia degli acquisti
  • consentire agli addetti vendite di allontanarsi dalla cassa per offrire un livello superiore di servizio clienti dall'ingresso ai camerini
  • abilitare transazioni complete da dispositivi tablet o mPOS
  • garantire la conformità ai requisiti EMV e PCI

Come mostrano gli studi, più della metà (57%) dei retailer ha dichiarato di dotare i propri dipendenti di tecnologie mobile; e un altro 13% ha intenzione di farlo. Il sistema point of sale deve consentire ai retailer di interagire ed eseguire transazioni in base alle proprie preferenze: registri tradizionali, soluzioni portatili, tablet o palmari fanno parte degli strumenti del punto di servizio. Queste esperienze non sono specifiche di un solo form factor: fornire un servizio clienti superiore è il miglior elemento di differenziazione per un retailer. Per favorire il coinvolgimento dei clienti nel momento e nel luogo appropriati, i retailer hanno bisogno di flessibilità in modo tale da assicurare loro di poter scegliere la modalità più adatta alle proprie esigenze, tramite una soluzione fissa o portatile. Molte funzioni mobile nel punto vendita sono correlate alle interazioni con i clienti e, secondo lo studio sopracitato, le funzioni chiave svolte dai dipendenti includono: accesso ai livelli di inventario/disponibilità del prodotto (67%); accesso alle informazioni sul prodotto (64%); clienteling/vendita assistita (42%).

Componenti strategici del retail POS moderno

Funzionalità del retail POS Vantaggio del retail POS
Creato appositamente per il settore retail Elimina i requisiti base di modifica del codice e riduci i tempi e i costi di implementazione
interfaccia utente touch screen intuitiva Riduci errori e tempi di rampup degli addetti vendite
Factor form multipli (desktop, tablet, mPOS) Accelera le transazioni e migliora il servizio clienti
Cronologia degli acquisti dei clienti, navigazione online e dati sull'abbandono dei carrelli Identifica le opportunità di upselling, offerte speciali e promozioni
Dati di magazzino in tempo reale Concludi la vendita e migliora la soddisfazione del cliente con l'evasione degli ordini endless aisle
Instradamento intelligente degli ordini Ottimizza la logistica della catena di fornitura per migliori margini e/o preferenze dei clienti

Personalizza l'esperienza cliente con il software Point of Sale

I clienti non pensano in termini di canali; pensano semplicemente in termini di esperienza di acquisto. Che si tratti di un'esperienza di pagamento e ritiro tradizionale, acquisto online/ritiro in negozio, acquisto online/reso in negozio o acquisto in negozio e spedizione, occorre incentrarsi su pertinenza, convenienza e assistenza clienti. La convergenza è fondamentale: combina il percorso digitale dei clienti con la loro esperienza di acquisto tradizionale per ottenere il meglio dalle due soluzioni. Le soluzioni di gestione degli ordini, brokering degli ordini e coinvolgimento del cliente sono essenziali per offrire un'esperienza che colma i divari tra le funzionalità online e tradizionali del punto vendita retail per offrire un'esperienza del brand coerente in tutti i punti di contatto.

I retailer che creano le proprie suite omnicanale devono scegliere autonomamente tutti i componenti, i costi di integrazione e il personale. Il risultato è un'integrazione lunga, laboriosa e costosa. In effetti, l'integrazione di diverse soluzioni omnicanale può richiedere un costo fino a 10 volte superiore rispetto all'acquisto di una suite preintegrata.

Una suite omnicanale preintegrata risolve il problema del mancato coordinamento tra i componenti della soluzione. Libera i retailer dal peso di creare le proprie suite, risolve le difficoltà di integrazione e offre una vera e propria esperienza omnicanale.

Facendo parte di una strategia retail omnicanale, il software POS aiuta i retailer a dare maggiori responsabilità ai propri addetti vendite, in modo da migliorare il clienteling in-store, le iniziative di fidelizzazione e l'offerta di promozioni. Scopri come SCHEELS ha adottato il software Xstore POS in soli cinque mesi, consentendo agli addetti vendite di utilizzare i loro dispositivi in tutti i reparti, senza doversi connettere a un registro centrale.

Scopri come questi tre retailer hanno migliorato l'esecuzione omnicanale dei POS per far crescere le loro attività:

Accelera il time to market e semplifica l'IT con il giusto sistema Retail POS

Si prevede che l'80% di tutti i carichi di lavoro aziendali (e strategici) passerà al cloud entro il 2025 (Le 10 migliori previsioni sul cloud (PDF)). A tal fine, molti retailer stanno cercando una strategia basata sul cloud per soddisfare le esigenze di clienti e dipendenti.

Le soluzioni cloud liberano dal peso dell'installazione, monitoraggio, patching e aggiornamento del software. Ciò consente alle risorse IT di svolgere attività di maggior valore e ai retailer di concentrarsi sui processi di business e sull'innovazione.

Le ragioni principali per cui i retailer preferiscono le applicazioni cloud preintegrate includono:

  • Speed to value: lo sviluppo rapido aiuta i retailer a innovare più velocemente e offre la flessibilità necessaria per implementare il cambiamento quando richiesto dal mercato.
  • Adozione delle funzionalità più recenti e significative: ricevi continuamente aggiornamenti delle applicazioni, upgrade e nuove funzionalità non appena disponibili. Il tuo team può iniziare subito a utilizzare le nuove funzionalità per prendere decisioni aziendali migliori e più informate.
  • Flessibilità per gli utenti e l'azienda: opta per una flessibilità facile da creare e mantenere rendendo gli utenti operativi in tempi rapidi, attivando moduli o componenti che non facevano parte del tuo sviluppo originale o aggiungendo un'altra applicazione.
  • Riduzione dei costi delle applicazioni: riduci significativamente la percentuale del budget della tua unità di business dedicata alla spesa per l'IT, il che ti consentirà di investire in altre aree continuando a usare applicazioni di business aggiornate, completamente funzionali e sicure.
  • Uniformità in tutta l'azienda: ottimizzando la collaborazione, i retailer sfruttano i vantaggi dell'interfaccia utente e di informazioni e insight coerenti.