White Paper - Sei pronto per il GDPR
GDPR: quali sono le priorità      per il dipartimento IT?

Troppo spesso si tende a pensare che la compliance GDPR sia un problema dell'IT perché dati personali e tecnologia ne costituiscono parte integrante. In realtà, la compliance deve essere un impegno a livello di tutta l'organizzazione. Nessun singolo individuo o dipartimento può rendere un'azienda compliant. Tuttavia, nella pianificazione delle discussioni sulla compliance GDPR, vi sono aree evidenti alle quali l'IT può dare un contributo significativo.

Fungere da esperto dei dati

Il valore potenziale dei dati per le organizzazioni è in costante aumento, ma molti dipartimenti, business unit e persino membri del consiglio di amministrazione potrebbero non comprendere appieno la quantità di dati ai quali hanno accesso, dove risiedono, come sono stati creati, come potrebbero essere utilizzati e come vengono protetti. Il dipartimento IT può svolgere un ruolo importante per aiutare le organizzazioni a capire perché i dati, e di conseguenza il GDPR, sono così importanti e a determinare il modo migliore per utilizzarli e proteggerli.

Garantire la sicurezza dei dati

Il GDPR considera la protezione dei dati personali un diritto umano fondamentale. Le organizzazioni devono assicurarsi di comprendere a quali dati personali hanno accesso e di adottare misure protettive adeguate. L'IT deve collaborare con l'organizzazione per valutare i rischi per la sicurezza e garantire che siano adottate misure protettive appropriate, come la crittografia, i controlli degli accessi e la prevenzione e il rilevamento degli attacchi.

Aiutare l'organizzazione a essere reattiva

Il GDPR richiede alle organizzazioni non solo di proteggere i dati personali, ma anche di rispondere alle richieste degli individui che, ad esempio, desiderano modificare o cancellare i dati archiviati che li riguardano. Ciò significa che i dati personali devono essere raccolti, confrontati e strutturati in modo da consentire un controllo efficace e affidabile di tutte queste informazioni. Questo significa eliminare i silos interni e garantire che un'organizzazione abbia una visione chiara delle sue attività di trattamento dei dati personali.

Identificare gli strumenti migliori

La compliance GDPR riguarda tanto il processo, la cultura e la pianificazione quanto la tecnologia. Tuttavia, sono disponibili prodotti che possono aiutare le organizzazioni a gestire gli elementi chiave della compliance GDPR, come la gestione dei dati, la sicurezza e l'applicazione automatica delle misure di sicurezza. I progressi nel campo dell'automazione e dell'intelligenza artificiale significano che molti strumenti offrono un livello di proattività e scalabilità che non limita la responsabilità delle persone all'interno dell'organizzazione, ma che può ridurre il carico di lavoro e adottare un approccio in grado di evolvere al passo con i mutevoli requisiti di compliance.

Individuare le potenzialità

Un approccio migliorato alla gestione della sicurezza e della compliance, adatto all'economia digitale, può dare alle organizzazioni la fiducia necessaria per sfruttare appieno il potenziale dei propri dati. Se i dati sono più sicuri, ordinati e facili da comprendere, è ragionevole pensare che un'organizzazione li potrà sfruttare meglio. Le aziende potrebbero essere portate a vedere il GDPR come una noiosa incombenza. Tuttavia, dovrebbero tenere a mente che questa è anche un'opportunità per perseguire la differenziazione e l'aumento del valore e per creare nuovi modelli di business basati sui dati, con la consapevolezza di utilizzarli nel rispetto della compliance. Garantire ai consumatori una condivisione sicura dei loro dati è positivo anche per gli affari.

Il dipartimento IT saprà meglio di molti altri come ottenere il pieno potenziale dai dati e potrà aiutare le aziende a non considerare il GDPR come un onere per le operazioni commerciali, bensì iniziare a vederlo come un'opportunità per rendere le attività più redditizie.

Scopri di più sul GDPR e su come Oracle può aiutarti.


Maggiori informazioni:

Siamo qui per aiutarti

Coinvolgi un esperto delle vendite

Prova

Prova Oracle Cloud

Scegli in base agli argomenti