Spiacenti, impossibile trovare dei risultati che corrispondono alla tua ricerca.

È consigliabile provare quanto segue per riuscire a trovare quello che stai cercando:

  • Controlla l'ortografia della ricerca per parola chiave.
  • Utilizza sinonimi per la parola chiave digitata, ad esempio prova “applicazione” anziché “software”.
  • Inizia una nuova ricerca.

Che cos'è l'Employee Experience?

Di base, l'esperienza del dipendente è il culmine di ogni interazione e punto di contatto che il dipendente ha in una specifica azienda. È anche una serie di esperienze e considerazioni orchestrate che l'organizzazione sviluppa per migliorare il lavoro e la vita domestica dei suoi dipendenti, nonché la loro produttività complessiva. L'employee experience è influenzata da ogni interazione che i dipendenti hanno con la tua azienda, dall'offerta di lavoro all'ultimo giorno lavorativo. La cultura aziendale e le interazioni interpersonali con colleghi, superiori e clienti si basano sull'employee experience.

Una piattaforma per l'employee experience comprende i processi e le attività relativi all'inserimento professionale dei dipendenti, alla gestione continua delle prestazioni, ai benefit e alla retribuzione, alla formazione sul lavoro, all'ambiente di lavoro. Include anche gli strumenti, la tecnologia e i sistemi di comunicazione utilizzati dai dipendenti per il loro lavoro.

Anteprima - Passa al cloud

Perché l'employee experience è importante?

Analogamente alla customer experience, l'employee experience ha un impatto diretto sulla redditività della tua azienda. I dipendenti soddisfatti sono dipendenti produttivi. Quando i dipendenti non sono adeguatamente formati o non dispongono degli strumenti necessari per svolgere il proprio lavoro in modo efficiente, la loro produttività ne soffre. I dipendenti infelici e non coinvolti spesso esprimono la loro insoddisfazione con il non essere produttivi e impegnati nel loro lavoro o lasciando l'azienda del tutto. Questo tipo di avvicendamento è una conseguenza costosa per i datori di lavoro, a cui viene chiesto di assumere e formare continuamente nuovi dipendenti.

I dipendenti che pensano che l'erba sia più verde da qualche altra parte (dove l'employee experiece è migliore) potrebbero non impegnarsi mai pienamente nel loro ruolo attuale. E se il dipendente non si impegna, non stai ottenendo il miglior ritorno dal tuo investimento di capitale umano o non stai creando una cultura positiva relativa al posto di lavoro. La frustrazione con sistemi e processi ostici può anche portare a un morale basso e a un senso di impotenza tra i tuoi dipendenti. Ciò può portare a problemi che possono influire sulle prestazioni della tua azienda e sulla posizione di mercato.

D'altra parte, i dipendenti che hanno un'employee experience positiva sono più coinvolti e produttivi nel proprio lavoro, si impegnano di più per l'azienda, sentono un senso di appartenenza e di proprietà e sono propensi a rimanere con l'azienda a lungo termine. Questi fattori determinano un miglioramento complessivo delle prestazioni aziendali. In effetti, secondo Gartner, i dipendenti che vedono positivamente la loro esperienza hanno il 60% di probabilità in più di dire che intendono rimanere nell'organizzazione attuale e il 69% di probabilità in più di essere dipendenti altamente performanti.

Rendi i dipendenti i tuoi clienti migliori

In che modo i professionisti HR possono creare un'employee experience ideale?

Considerando i progressi fatti con la tecnologia digitale per migliorare la soddisfazione dei clienti, i dipendenti vogliono la stessa esperienza sul posto di lavoro che si aspettano come consumatori. Ciò comprende:

Accesso semplice e comodo alle informazioni

I dipendenti desiderano un accesso online semplificato a servizi, processi, procedure e informazioni personali. Vogliono accedere attraverso il dispositivo di loro scelta, in qualunque luogo si trovino. Queste interazioni devono essere perfette. Le applicazioni macchinose che non funzionano bene sono frustranti per i dipendenti, in particolare quando cercano informazioni indispensabili per fare il loro lavoro, realizzare i loro obiettivi di vita lavorativa o prendersi cura di affari personali legati al lavoro come l'idoneità ai benefit.

Reattività immediata

La disponibilità di informazioni e servizi in tempo reale e self-service è essenziale. I dipendenti non vogliono aspettare le informazioni di cui hanno bisogno o chiedere ad un rappresentante HR per ottenerle, in particolare quando le tempistiche sono strette. Ad esempio, la tempestività nell'accesso alle informazioni sui benefit può avere un impatto immediato sulla vita personale di un dipendente.

Trasparenza dei processi

Quando si tratta di prestazioni lavorative e aspettative, opportunità di sviluppo e avanzamento all'interno dell'azienda, i dipendenti vogliono sapere quali sono i processi dell'organizzazione e come possono raggiungere i propri obiettivi. La trasparenza dei processi crea fiducia e impegno, portando a dipendenti più felici, il che a sua volta porta a migliorare la produttività e a migliorare le prestazioni complessive dell'azienda.

Un senso di connessione

I dipendenti sono alla ricerca di modi per interagire con il proprio lavoro, trovare un significato in ciò che fanno e sentirsi connessi ad altri. Sistemi che non favoriscono la diversità e un senso di inclusione possono portare a sentimenti di alienazione. Al contrario, i sistemi che aiutano i dipendenti a sentirsi benvenuti, apprezzati e valutati come collaboratori creano un senso di connessione e promuovono la fidelizzazione.

Sfide per offrire un'employee experience straordinaria

Offrire spazi di lavoro accoglienti, fornire una retribuzione competitiva e garantire la sicurezza dei dipendenti.

Fra le sfide per le aziende nell'offrire un'employee experience straordinaria ci sono:

  • Gestire più attività con processi lunghi, come l'onboarding, la gestione delle prestazioni, la formazione e lo sviluppo della carriera
  • Garantire la compliance normativa e legislativa in tutta l'organizzazione
  • Comprendere le esigenze dei dipendenti, le aspettative e gli ostacoli, soprattutto quando si utilizzano sistemi HR e altri sistemi aziendali
  • Utilizzare nel miglior modo possibile il tempo e l'esperienza del personale HR
  • Offrire un'employee experience coerente e affidabile per tutti i dipendenti, in modo equo

Accetta la sfida mobile e scopri quanto può essere facile

Abilita percorsi personalizzati per i dipendenti

Le nuove funzioni e funzionalità integrate nei sistemi HCM semplificano gli aspetti complessi per dipendenti e team HR. Un percorso impeccabile, passo dopo passo e personalizzato aiuta i dipendenti a eseguire facilmente attività e interazioni complesse, consentendo alle aziende di offrire un'employee experience superiore.

Scopri in che modo l'HCM sta trasformando l'employee experience

La connessione human capital management (HCM)

La funzione HR ha un peso significativo quando si tratta di employee experience, in parte a causa del suo ruolo di collegamento tra le policy aziendali e i dipendenti. Le HR sono anche proprietarie di molti sistemi che influiscono sull'employee experience, ad esempio benefit e retribuzione, gestione delle prestazioni, formazione e molto altro ancora.

Nel corso degli anni, con l'adozione delle soluzioni tecnologiche HCM, un numero significativo di interazioni legate alle HR con i dipendenti è passato da face-to-face ad automatizzato self-service attraverso i portali aziendali. Mentre i portali dei dipendenti e le transazioni online offrono un maggiore livello di praticità, questa transizione ha prodotto risultati misti in termini di employee experience.

Spesso le interfacce utente si sono rivelate difficili da usare e frustranti per i dipendenti. Tuttavia, poiché le soluzioni HCM hanno trovato una solida base e si sono evolute per essere più funzionali e di supporto, le opportunità di creare un'employee experience migliore tramite queste soluzioni sono aumentate in modo significativo.

Scopri come fornire le esperienze che i tuoi dipendenti si aspettano (PDF)

Che cos'è una piattaforma per l'employee experience e come può aiutare la tua azienda?

Una piattaforma per l'employee experience include un'interfaccia utente facile da usare e capire. È importante tenere presente che la piattaforma dovrebbe includere idealmente anche un chatbot o un assistente digitale per interagire con più sistemi specifici dell'organizzazione, come HR e IT. La piattaforma per l'employee experience dovrebbe anche essere in grado di monitorare e aggiornare continuamente le pagine che forniscono informazioni utili e risposte alle domande.

Una piattaforma per l'employee experience self-service deve riflettere la cultura dell'organizzazione. Mentre il dipendente interagisce con la piattaforma, il sistema apprende informazioni su di lui in base al modo in cui utilizza il sistema, quindi applica queste informazioni per personalizzare le interazioni con il dipendente stesso.

Una piattaforma per l'employee experience fornisce anche un ciclo di feedback delle informazioni sugli utenti, un valore aggiunto significativo perché può aiutarti a migliorare continuamente i processi e a creare delle employee experience migliori. Quando i dati degli utenti entrano nel sistema, gli analytics dei dati forniscono informazioni cruciali che possono portare a insight utili che puoi utilizzare per migliorare l'employee experience, alimentando una soluzione in continua evoluzione, più intelligente e più reattiva.

Quali sono i vantaggi di una piattaforma per l'employee experience

Una solida piattaforma per l'employee experience offre molti vantaggi in tutta l'azienda, per dipendenti e datori di lavoro.

I vantaggi includono:

  • Accesso facile, comodo e tempestivo a informazioni importanti che influiscono sul loro lavoro e sulla loro vita
  • Un'esperienza fatta su misura, personalizzata e reattiva che soddisfa le loro esigenze
  • Trasparenza su processi e policy aziendali
  • Un senso di responsabilizzazione sulla loro vita lavorativa
  • Un maggiore senso di inclusione, appartenenza e comunità
  • Accesso a dati e ad analytics dei dati che favoriscono miglioramenti in tutto il business
  • Accesso sicuro ai dati dei dipendenti costantemente aggiornati
  • L'opportunità di sfruttare al meglio il tempo a disposizione del personale HR
  • Elaborazione delle transazioni più veloce e conveniente
  • Miglioramento delle iniziative di diversità e inclusione
  • Produttività incrementata
  • Riduzione del tasso di abbandono dei dipendenti
  • Maggiore fiducia e fidelizzazione dei dipendenti

Guarda una demo sull'employee experience

Cosa dovresti volere in una piattaforma per l'employee experience

Le soluzioni HCM ora stanno aggiungendo nuove funzionalità che le elevano al livello di una piattaforma per l'employee experience. Queste soluzioni vanno oltre la gestione dei processi HR e di altre aziende dietro le quinte per creare un'esperienza più coinvolta e personalizzata per i dipendenti, aiutando a creare connessioni più forti tra le aziende e i loro dipendenti e aumentando la soddisfazione di questi ultimi.

Di seguito sono riportate alcune delle principali considerazioni e funzioni da volere quando si sceglie una piattaforma per l'employee experience.

  • Facilità d'uso e intuitività che si traduce in un'esperienza perfetta
  • Accesso e disponibilità semplificati su più canali per supportare le preferenze personali dei dipendenti
  • Una pipeline di dati coerente in grado di interagire con altre aree del business
  • Sicurezza, in modo che i dipendenti possano essere certi che i loro dati sono sicuri e che il loro datore di lavoro è conforme alle normative vigenti
  • Un'interfaccia personalizzabile e fatta su misura in base alle esigenze dei dipendenti e alla cultura dell'organizzazione
  • Funzionalità basate sull'intelligenza artificiale per adattarsi e supportare i singoli dipendenti in maniera personale
  • Espandibilità facile, con una piattaforma in costante evoluzione per offrire esperienze nuove e migliori nel corso del tempo

Esplora i 10 motivi principali per selezionare una piattaforma HCM (PDF)

Crea esperienze colloquiali coinvolgenti tramite assistenti digitali e chatbot

Gli assistenti digitali e i chatbot svolgono una funzione fondamentale nelle piattaforme di employee experience come modo per le organizzazioni di entrare in contatto con i propri dipendenti. Questi strumenti basati sull'intelligenza artificiale offrono facilmente informazioni e servizi in grado di soddisfare le esigenze dei singoli dipendenti in modo personalizzato, coinvolgente e conversazionale.

Scopri in che modo gli assistenti digitali per le HR stanno migliorando le esperienze conversazionali (PDF)

Qual è il futuro dell'employee experience?

Idealmente, in futuro la piattaforma per l'employee experience sarà un'esperienza fluida che non richiede un portale per i dipendenti per accedere. Sarà un'esperienza completamente personalizzata e individuale personalizzata interamente in base alle preferenze dei dipendenti.

Ma c'è più di questo all'orizzonte per l'employee experience. Mentre i fornitori di soluzioni sviluppano modi ancora più personalizzati e fatti su misura per interagire con le aziende per cui lavorano, la prossima frontiera per le aziende è massimizzare il ritorno sugli investimenti (ROI, return on investiment).

Secondo Gartner, è possibile ottenere il massimo ritorno sugli investimenti nell'employee experience utilizzando questi investimenti per "modellare" il modo in cui i dipendenti si sentono rispetto alle loro esperienze. Lo "shaping" è uno sforzo emotivo, basato meno sull'investimento diretto di dollari aggiuntivi nei sistemi e più sull'influenzare i sentimenti dei vostri dipendenti rispetto e attraverso questi sistemi.

Lo shaping implica un approccio a tre fasi:

1. Definire le aspettative dei dipendenti per quali saranno le loro esperienze
2. Grazie alla trasparenza e alla condivisione delle informazioni, i dipendenti possono creare le esperienze che desiderano
3. Rafforzare i ricordi positivi delle loro esperienze

Nello shaping, i dati raccolti dalle piattaforme per l'employee experience e la loro funzione come canale per la comunicazione e l'influenza creano un ciclo di input e output che può aiutare a massimizzare il valore che si ottiene dai dollari che hai già investito. Secondo Gartner, l'adozione di questo approccio porta ad avere dipendenti più soddisfatti del 32% ad un costo inferiore del 32%.

L'employee experience è sia tangibile che intangibile. Utilizzando la tecnologia per creare benefici tangibili, è possibile aumentare i sentimenti di empowerment e buona volontà tra i dipendenti per generare un'employee experience intangibile ma che migliori le prestazioni.

Scopri di più sul miglior HCM del settore che permette employee experience superiori.