Nessun risultato trovato

La tua ricerca non ha prodotto risultati.

È consigliabile provare quanto segue per riuscire a trovare quello che stai cercando:

  • Controlla l'ortografia della ricerca per parola chiave.
  • Utilizza sinonimi per la parola chiave digitata, ad esempio prova “applicazione” anziché “software”.
  • Prova una delle ricerche popolari mostrate di seguito.
  • Inizia una nuova ricerca.
Domande di tendenza

Cos'è un sistema di gestione della supply chain (SCM)?

Fondamentalmente, la gestione della supply chain (SCM) è la gestione del flusso di merci, dati e finanze relativi a un prodotto o servizio, dall'acquisizione delle materie prime alla destinazione finale del prodotto.

Molte persone equiparano la supply chain alla logistica, ma la logistica in realtà è solo un componente della supply chain. Gli odierni sistemi SCM digitali comprendono la gestione dei materiali e il software per tutte le parti coinvolte nella creazione di prodotti o servizi, nell'evasione degli ordini e nel tracciamento delle informazioni, come fornitori, produttori, grossisti, fornitori di servizi di trasporto e logistica e rivenditori.

Le attività della supply chain comprendono procurement, gestione del ciclo di vita del prodotto, pianificazione della supply chain (inclusa la pianificazione dell'inventario e la manutenzione delle linee di produzione e degli asset aziendali), logistica (inclusa la gestione dei trasporti e della flotta) e gestione degli ordini. L'SCM può anche comprendere le attività relative al commercio globale, come la gestione di fornitori globali e i processi di produzione multinazionali.

la storia dell'SCM

Le supply chain esistono da moltissimo tempo, quando è stato creato e venduto il primo prodotto o servizio. Con l'avvento dell'industrializzazione, l'SCM è diventato più sofisticato, consentendo alle aziende di produrre e distribuire beni e servizi in modo più efficiente. Ad esempio, la standardizzazione dei componenti di automobili di Henry Ford è stata un punto di svolta che ha permesso di soddisfare le esigenze di una base di clienti in crescita grazie alla produzione in serie di merci. Nel tempo, i cambiamenti progressivi (come l'invenzione dei computer) hanno aumentato il grado di sofisticazione dei sistemi SCM. Tuttavia, per generazioni, l'SCM è rimasto essenzialmente una funzione lineare e isolata, gestita dagli esperti della supply chain.

Internet, l'innovazione tecnologica e l'esplosione dell'economia globale basata sulla domanda hanno cambiato tutto. La supply chain di oggi non è più un'entità lineare. Al contrario, è una complessa raccolta di reti diverse a cui è possibile accedere 24 ore al giorno. Al centro di queste reti ci sono i consumatori, che si aspettano che i loro ordini vengano evasi nei tempi e modi desiderati.

Attualmente viviamo in un'epoca di business e commercio globali senza precedenti, per non parlare delle continue innovazioni tecnologiche e delle aspettative in rapida evoluzione dei clienti. Le migliori strategie di supply chain odierne richiedono un modello operativo basato sulla domanda, in grado di combinare efficacemente persone, processi e tecnologie tramite capacità integrate per la distribuzione di beni e servizi con una velocità e precisione straordinarie.

Sebbene l'SCM sia sempre stato un fattore chiave per le aziende, oggi la supply chain è più importante che mai come indicatore del successo aziendale. Le aziende che sopravvivranno e cresceranno saranno quelle in grado di gestire efficacemente la propria supply chain per adattarsi all'ambiente aziendale odierno, volatile, in continua evoluzione e basato sulla tecnologia.

Industry 4.0 e SCM

L'applicazione odierna di tecnologie completamente nuove nel settore della produzione è stata soprannominata Industry 4.0 o la "quarta rivoluzione industriale". In questa ultima versione dell'industrializzazione, tecnologie come l'intelligenza artificiale, il machine learning, l'Internet of Things, l'automazione e i sensori stanno trasformando il modo in cui le aziende producono, mantengono e distribuiscono nuovi prodotti e servizi. Si può dire che Industry 4.0 si basa sulla supply chain.

In Industry 4.0, il modo in cui le aziende applicano la tecnologia alla supply chain è fondamentalmente diverso da quanto avveniva in passato. Ad esempio, per quanto riguarda la funzione di manutenzione, le aziende in genere riparavano una macchina solo quando non funzionava correttamente. La tecnologia intelligente ha cambiato tutto. Ora possiamo prevedere i guasti prima che si verifichino e quindi adottare misure per prevenirli in modo che la supply chain possa funzionare senza interruzioni. L'SCM odierno riguarda l'utilizzo della tecnologia per rendere la supply chain e l'azienda più intelligenti.

Industry 4.0 SCM offre un altro vantaggio significativo rispetto all'SCM tradizionale, poiché consente una pianificazione e un'esecuzione allineate, garantendo al contempo un notevole risparmio sui costi. Ad esempio, le aziende che operano secondo un modello "plan-to-produce", in cui la produzione del prodotto è strettamente correlata alla domanda dei clienti, devono creare un forecast accurato. Ciò comporta l'utilizzo di numerosi input per garantire che la produzione soddisfi la domanda del mercato senza superarla, in modo da evitare costose eccedenze. Le soluzioni SCM intelligenti possono aiutarti a soddisfare la domanda dei clienti, raggiungendo al contempo gli obiettivi finanziari.

L'SCM intelligente ha anche altri vantaggi. Ad esempio, può permettere ai dipendenti della supply chain di dedicare più tempo alle attività che aggiungono valore al business. I sistemi SCM ottimizzati, in grado di automatizzare le attività ripetitive, possono fornire ai professionisti della supply chain gli strumenti di cui hanno bisogno per distribuire con successo i prodotti e i servizi per i quali è utilizzata la supply chain stessa.

Industry 4.0 One Step at a Time

Ottieni insight nel tuo passaggio a Industry 4.0 grazie al webinar on-demand "Industry 4.0 One Step at the Time".

L'SCM di oggi è tutto per il cliente

L'SCM si è sempre centrato sull'aumento dell'efficienza e la riduzione dei costi. Sebbene tali esigenze siano rimaste invariate, ciò che è cambiato è il fatto che ora il cliente svolge un ruolo di primo piano nella definizione delle priorità dell'SCM. È stato detto che "la Customer Experience vive e muore nella supply chain".

La fidelizzazione dei clienti si basa sulla capacità di un'azienda di soddisfare le aspettative dei clienti in modo rapido e preciso. Le materie prime, la produzione, la logistica e la gestione delle transazioni e degli ordini devono essere coordinate per fornire un determinato articolo al cliente in tempi ragionevoli. A tale scopo, le aziende devono considerare le supply chain dal punto di vista dei clienti. Non si tratta semplicemente di consegnare l'ordine in tempo, ma di fare tutto al momento giusto: prima, durante e dopo la consegna dell'ordine.

La necessità di agilità

La supply chain odierna è ampia, profonda e in continua evoluzione, il che significa che ha bisogno di agilità per essere efficace. In passato, le supply chain soddisfacevano le esigenze dell'azienda e dei clienti attraverso un modello multifase che non risentiva in larga misura dei cambiamenti. Ora i consumatori hanno più opzioni per l'acquisto dei prodotti: in negozio, online e altro ancora. Hanno anche iniziato ad aspettarsi maggiori livelli di personalizzazione. Una supply chain agile può soddisfare tali aspettative.

Non solo, il sourcing della supply chain è in continuo cambiamento. Ad esempio, gli sviluppi geopolitici ed economici possono avere un impatto sostanziale sulla supply chain di produzione. Se un produttore ha bisogno di alluminio ma a causa di una politica commerciale non può rivolgersi a un determinato fornitore, deve essere in grado di reagire rapidamente per ottenere l'alluminio altrove. La capacità di riconfigurare rapidamente la supply chain è essenziale per affrontare con successo questo tipo di situazioni. L'agilità è fondamentale per ottenere questo tipo di riconfigurazioni in tempo reale.

Le sfide nella supply chain non riguardano solo l'efficienza e la gestione dei costi. Anche l'evoluzione delle circostanze può influire sulla compliance normativa. Il sistema SCM deve essere abbastanza flessibile da mitigare tutti gli impatti generati dai cambiamenti nella supply chain, compresi i diversi e mutevoli requisiti normativi. Un sistema SCM intelligente può aiutarti a essere più efficiente e a ridurre i costi, garantendo la compliance alle disposizioni legali in continua evoluzione.

L'SCM e il cloud

Con i parametri SCM di oggi, il cloud è un alleato naturale, in parte perché le applicazioni basate sul cloud sono intrinsecamente più flessibili e adattabili ai cambiamenti. È molto difficile regolare le applicazioni on-premise e con codice personalizzato in risposta alle mutevoli circostanze che si verificano regolarmente nell'ambiente aziendale di oggi, come un problema imprevisto in fase di sourcing. Le soluzioni cloud sono anche intrinsecamente progettate per sfruttare meglio le tecnologie sempre più diffuse nel modello Industry 4.0. Ammodernare il proprio ambiente per permettere il funzionamento di queste tecnologie nelle applicazioni tradizionali è complicato e costoso.

Un altro vantaggio significativo dell'integrazione del cloud nel sistema SCM è la possibilità di adottare elementi dell'SCM basato sul cloud a seconda di specifiche esigenze aziendali, senza intraprendere una migrazione su vasta scala. Molte aziende hanno la necessità a breve termine di razionalizzare il loro passaggio al cloud. I migliori sistemi SCM ti aiutano a ottenere più valore dagli asset attuali e a personalizzare l'integrazione del cloud per soddisfare le tue esigenze di SCM, attuali e future.

Tracciabilità, rescissione e affidabilità con le blockchain

Devi sapere in qualsiasi momento cosa succede in ogni punto della supply chain. Le soluzioni SCM intelligenti offrono questa funzionalità. Se stai prendendo in considerazione le soluzioni SCM, cerca un sistema che utilizzi la blockchain per semplificare la visibilità e gli insight sviluppando tali funzionalità nei processi SCM. Ciò garantisce la tracciabilità, la rescissione e l'affidabilità in tutta la supply chain.

L'industria alimentare, in particolare, trarrà grandi benefici da questo tipo di SCM. Ad esempio, è stato fondamentale per aiutare LiDestri Food and Drink a gestire una supply chain molto complessa per una migliore visibilità, forecast più accurati e una maggiore redditività, costruendo al contempo una fiducia più profonda tra l'azienda e i suoi clienti.

I moderni e innovativi sistemi SCM sono suite di prodotti end-to-end che aiutano le aziende a gestire e ottimizzare le proprie supply chain come un ecosistema completo. Poiché si tratta di tecnologie cloud completamente integrate, questi sistemi offrono una visibilità del 100% su tutta la supply chain e aumentano o diminuiscono per reagire alla realtà del mercato. Con una supply chain moderna basata sulla domanda, puoi superare le sfide derivanti dalle crescenti aspettative dei clienti, da cicli di vita dei prodotti più brevi e dalle fluttuazioni della domanda.

Il futuro dell'SCM

La supply chain del futuro è incentrata sulla reattività e la Customer Experience, comprese e gestite all'interno di una rete anziché di un modello lineare. Ogni nodo della rete deve essere flessibile, adattarsi alle esigenze del consumatore e al contempo essere in grado di affrontare fattori come il sourcing, le politiche commerciali, le modalità di spedizione e altro ancora.

La tecnologia avanzata sarà sempre più utilizzata per migliorare la trasparenza e la visibilità all'interno di questa rete, nonché per consentire ulteriormente la connettività e l'utilizzo dell'SCM. L'intera funzione di pianificazione dell'SCM diventerà più intelligente per tenere conto delle esigenze dei consumatori. La capacità di adattamento sarà imprescindibile.

In passato, la pianificazione della supply chain era un'attività eseguita periodicamente dalle aziende. Nel futuro, sarà su base continuativa. I futuri sistemi SCM porteranno anche a un più stretto allineamento tra pianificazione ed esecuzione, attualmente non disponibile nella maggior parte delle aziende. La necessità di velocità e precisione in un SCM non farà che aumentare. Assicurati che la tua supply chain sia pronta per il futuro supportandola con un sistema SCM intelligente.

Rispondere oggi alle esigenze della supply chain di domani

Tra procurement, gestione del ciclo di vita del prodotto, pianificazione della supply chain, logistica e gestione degli ordini, le soluzioni SCM intelligenti e basate sul cloud di Oracle possono aiutarti a rimanere all'avanguardia. Scopri di più sulle soluzioni SCM di Oracle