Nessun risultato trovato

La tua ricerca non ha prodotto risultati.

È consigliabile provare quanto segue per riuscire a trovare quello che stai cercando:

  • Controlla l'ortografia della ricerca per parola chiave.
  • Utilizza sinonimi per la parola chiave digitata, ad esempio prova “applicazione” anziché “software”.
  • Prova una delle ricerche popolari mostrate di seguito.
  • Inizia una nuova ricerca.
Domande di tendenza

Oracle Exadata

Oracle Exadata è il luogo migliore per eseguire Oracle Database, poiché semplifica le trasformazioni digitali, aumenta la performance del database e riduce i costi. I clienti ottengono una maggiore disponibilità, un performance più elevata e un costo inferiore fino al 40% con Oracle Exadata, come descritto nell'analisi di Wikibon. Oracle Cloud Infrastructure, Oracle Cloud@Customer e le opzioni di implementazione on-premise consentono ai clienti di modernizzare l'infrastruttura del database, di spostare le applicazioni aziendali nel cloud e di implementare rapidamente le trasformazioni digitali.

Oracle Exadata
Oracle Exadata costa meno delle soluzioni tradizionali

Scopri perché IDC afferma che le organizzazioni che utilizzano Exadata Cloud@Customer hanno ridotto i costi operativi del 47% e realizzato un ritorno sugli investimenti del 256%.

Oracle Exadata semplifica le migrazioni nel cloud

Scopri perché Constellation Research afferma che le soluzioni Oracle Exadata, cloud e on-premise, aumentano il valore del cliente grazie a una mobilità ottimale del carico di lavoro.

Perché Oracle Exadata è la soluzione migliore per Oracle Database

Le stesse funzionalità, on-premise e nel cloud

Oracle Exadata consente ai clienti di eseguire Oracle Database con le stesse performance, scalabilità e disponibilità elevate ovunque sia necessario. I carichi di lavoro si spostano facilmente tra i data center on-premise, le implementazioni Cloud@Customer e Oracle Cloud Infrastructure, consentendo ai clienti di modernizzare le operazioni e ridurre i costi.

Report degli analisti: portare Oracle Autonomous Database nel data center con Oracle Cloud@Customer (PDF)
Guarda la storia di OceanX (1:51)

Più scalabilità e flessibilità

L'architettura scale-out di Oracle Exadata consente ai clienti di configurare in modo indipendente le risorse di elaborazione e di storage per soddisfare gli attuali requisiti dei carichi di lavoro, consentendo loro di ridurre i costi. La scalabilità consente ai clienti di creare data warehouse di 25 PB e di analizzarli rapidamente, accelerando gli insight basati sui dati.

Report degli analisti: Quote di mercato mondiali del server AL4, 2019: i sistemi Fault-Tolerant diventano piattaforme di trasformazione digitale (PDF)
Guarda la storia di Halliburton (1:32)

Trasformazioni digitali più semplici

Oracle Exadata consente ai clienti di consolidare i database che supportano diverse applicazioni Oracle, ISV e personalizzate, riducendo la complessità e i costi dell'IT. Oracle Autonomous Database on Exadata Cloud@Customer consente alle organizzazioni di accelerare le trasformazioni digitali grazie all'utilizzo di servizi di database completamente automatizzati nel proprio data center, per affrontare i problemi di sovranità, sicurezza e latenza dei dati.

Leggi la storia di Kingold

Performance elevate per tutti i carichi di lavoro

Oracle Exadata accelera i carichi di lavoro Oracle Database dei clienti con una latenza di lettura SQL inferiore fino al 98% e un throughput SQL superiore di oltre 10 volte rispetto ad AWS Relational Database Service (RDS), come discusso nell'analisi di DSC (PDF)

Guarda la storia di AmerisourceBergen (1:31)

Riduzione dei costi di infrastruttura e gestione

Oracle Exadata consente ai clienti di ridurre i costi consolidando i carichi di lavoro con meno infrastrutture e con meno licenze Oracle Database. L'automazione delle attività DBA comuni, come l'indicizzazione e l'ottimizzazione, consente ai clienti di ridurre i costi operativi fino al 59%, come discusso nel confronto di Wikibon con le soluzioni per data center fai-da-te (PDF)

Guarda la storia di Detroit Water and Sewerage (1:52)

Oracle Exadata

Il luogo migliore in cui eseguire Oracle Database nel cloud

Oracle Exadata Cloud Service consente ai clienti di spostare facilmente le applicazioni aziendali nel cloud grazie alla performance, alla scalabilità e alla disponibilità elevate di Oracle Exadata e alla semplicità di Oracle Cloud Infrastructure. L'automazione avanzata del cloud, il ridimensionamento dinamico delle risorse e i prezzi di sottoscrizione flessibili consentono ai clienti di eseguire i carichi di lavoro del database più velocemente e con costi inferiori.

Caratteristiche

– L'automazione di Oracle Cloud Infrastructure consente ai clienti di eseguire rapidamente il provisioning dei database e di gestirli per tutto il ciclo di vita, aumentando la produttività

– L'integrazione della memoria persistente trasparente al database (PMEM) riduce le latenze di lettura SQL fino a 19 microsecondi, consentendo ai clienti di supportare più transazioni a costi inferiori

– Il supporto scale-out da 2 a 32 server di database consente ai clienti di consolidare più database con un unico servizio, aumentando l'efficienza operativa e riducendo i costi

 

– Provisioning da 3 a 64 server di storage intelligenti, che consente ai clienti di generare insight più approfonditi basati sui dati con database non compressi fino a 2,5 PB e data warehouse da 25 PB

– Il prezzo di sottoscrizione flessibile con ridimensionamento dinamico su e giù del consumo OCPU consente ai clienti di controllare rigorosamente i costi e soddisfare i requisiti più importanti senza interrompere le operazioni

La potenza di Exadata Cloud Service nel tuo data center

Oracle Exadata Cloud@Customer consente ai clienti di automatizzare le operazioni del database grazie all'utilizzo di Exadata Cloud Service e Oracle Autonomous Database nei loro data center. Gestito da Oracle e protetto dai firewall dei clienti, Exadata Cloud@Customer consente ai clienti con requisiti di sovranità, sicurezza o latenza dei dati di iniziare a utilizzare il database cloud più avanzato di Oracle e le tecnologie di automazione del cloud.

Caratteristiche

– L'implementazione protetta dietro i firewall dei data center dei clienti consente alle aziende di soddisfare i requisiti di sovranità, sicurezza e latenza dei dati

– Il supporto di Oracle Database Enterprise Edition e Autonomous Database consente ai clienti di automatizzare le operazioni e ridurre i costi grazie all'utilizzo del database cloud più recente di Oracle e delle tecnologie di automazione nei loro data center

– L'infrastruttura posseduta, gestita e mantenuta da Oracle consente ai clienti di eliminare le spese di capitale e di gestione

– L'integrazione PMEM trasparente al database riduce le latenze di lettura SQL fino a 19 microsecondi, consentendo ai clienti di supportare più transazioni con meno infrastruttura e costi inferiori

 

– La capacità scalabile che supporta fino a 479 TB di database non compressi e data warehouse da 4,8 PB consente ai clienti di supportare carichi di lavoro di database consolidati più ampi, riducendo la complessità e i costi

– Le alte prestazioni con IOPS di lettura SQL fino a 12 M e 300 GB al secondo di throughput SQL consentono ai clienti di accelerare i database ad alta intensità di IO, consolidando al contempo i diversi carichi di lavoro del database

– Il prezzo di sottoscrizione flessibile con ridimensionamento dinamico su e giù del consumo OCPU consente ai clienti di controllare rigorosamente i costi e soddisfare i requisiti più importanti senza interrompere le operazioni

Il miglior sistema on-premise per Oracle Database

Oracle Exadata X8M consente ai clienti di abbassare i costi riducendo la quantità di risorse necessarie per l'OLTP, l'analisi e i carichi di lavoro consolidati di Oracle Database. Exadata X8M esegue Oracle Database con la performance, la scalabilità e la disponibilità più elevate, consentendo ai clienti di migliorare l'efficienza operativa semplificando i carichi di lavoro di gestione.

Caratteristiche

– Una soluzione completa e integrata con applicazione di patch full-stack mensili consente ai team IT di ridurre la gestione del sistema migliorando la sicurezza

– L'integrazione PMEM trasparente al database riduce le latenze di lettura SQL fino a meno di 19 microsecondi, consentendo ai clienti di supportare più transazioni con meno infrastruttura e costi inferiori

– Fino a 16 M di IOPS in lettura SQL e 1 TB al secondo di throughput di analisi in memoria per rack consentono ai clienti di aumentare il throughput OLTP e di accelerare gli insight basati sui dati consolidando al contempo carichi di lavoro diversi

 

– I sistemi altamente configurabili, che vanno da un ottavo di rack a 18 rack, consentono ai clienti di ridurre al minimo i costi per soddisfare le attuali esigenze di consolidamento del database e di espandere facilmente le risorse per soddisfare i requisiti futuri

– Funzionalità uniche, come l'offload SQL su server di storage intelligenti e l'indicizzazione automatica, consentono ai clienti di ridimensionare la performance delle applicazioni con una regolazione minima

– Il machine learning interno al database e altamente performante consente agli sviluppatori di aggiungere nuove funzionalità alle applicazioni esistenti senza integrare servizi esterni

Oracle Exadata Cloud e i successi dei clienti on-premise

Migliaia di clienti in tutto il mondo usano Oracle Exadata per eseguire Oracle Database strategici, consolidare l'infrastruttura dei database e ridurre i costi grazie a Oracle Cloud Infrastructure, a Cloud@Customer e alle implementazioni on-premise.

Logo AT&T
Logo Clubcorp
Logo Halliburton
logo icbc
Logo Oceanx
Logo Sentry
Logo Tractor
Logo Vale
Logo AmerisourceBergen

AmerisourceBergen gestisce il database SAP ECC più grande del mondo 3 volte più velocemente con Exadata

Casi d'uso di Oracle Exadata

  • Consolidare il database come servizio

    Semplifica i cloud di database privati con Oracle Exadata o Exadata Cloud@Customer nei data center dei clienti, riducendo la complessità e abbassando i costi fino al 40%, come descritto nell'analisi di Wikibon (PDF)

    Guarda la storia di Swisscom (1:35)

  • Esegui app strategiche alla velocità del tuo business

    Esegui le applicazioni OLTP con una latenza fino al 98% più bassa e 10 volte più IOPS rispetto ad altri servizi di database cloud, migliorando le performance delle applicazioni dei clienti e riducendo i costi, come discusso nell'analisi di DSC (PDF)

    Guarda la storia di EDF (1:13)

  • Genera nuovi insight

    Gestisci i data warehouse più velocemente e ottieni nuovi insight con Oracle Exadata, on-premise o in Oracle Cloud Infrastructure

    Guarda la storia di Exelon (1:28)

  • Accelera lo sviluppo delle applicazioni

    Consenti agli sviluppatori di fornire nuove funzionalità in tempo e al di sotto del budget con Oracle Exadata e con le funzionalità convergenti di Oracle Database.

    Guarda la storia di Samsung SDS (2:28)

  • Crea modelli di apprendimento automatico 10 volte più veloci

    Aggiungi facilmente le funzionalità di Oracle Machine Learning alle applicazioni di database esistenti con Oracle Exadata e crea modelli fino a 10 volte più veloci rispetto ai sistemi standalone.

25 marzo 2020

Oracle Exadata Cloud Service: Porta il tuo business nel cloud

Bob Thome, Vice President di Product Management for Database Engineered Systems e Cloud Services, Oracle

Oracle Exadata Cloud Service ti offre un sistema Exadata dedicato nel cloud, garantendoti lo stesso livello di performance, scalabilità, sicurezza e disponibilità a cui sei abituato con le soluzioni on-premise. Tuttavia, poiché si tratta di un servizio cloud, ottieni un modello operativo ottimizzato comune ai nostri servizi cloud, minori costi di licenza e manutenzione associati ai prezzi pay-per-use...

Leggi il post completo

Inizia ora


Contatta un Oracle Expert

Scopri come le soluzioni Oracle Exadata possono essere utili per le tue esigenze aziendali specifiche.