Nessun risultato trovato

La tua ricerca non ha prodotto risultati.

È consigliabile provare quanto segue per riuscire a trovare quello che stai cercando:

  • Controlla l'ortografia della ricerca per parola chiave.
  • Utilizza sinonimi per la parola chiave digitata, ad esempio prova “applicazione” anziché “software”.
  • Prova una delle ricerche popolari mostrate di seguito.
  • Inizia una nuova ricerca.
Domande di tendenza

Aree Oracle Cloud: data center reinventati

Le aree Oracle Cloud forniscono ambienti globali, sicuri e altamente performanti per spostare, creare ed eseguire tutti i tuoi carichi di lavoro su Oracle Cloud Infrastructure e Oracle Cloud Applications.

Mappa della area OCI

 

Oracle Cloud Region disponibili in tutto il mondo e anche on-premise

Oracle Cloud è disponibile a livello globale in 30 aree cloud e Oracle ne sta creando rapidamente di nuove. Il nostro obiettivo è di favorire la vicinanza e soddisfare i requisiti di sovranità dei dati, oltre a fornire una reale protezione dai guasti in diverse aree cloud geograficamente distribuite in ogni Paese. Oracle Cloud serve le attività commerciali, i governi di Stati Uniti e Regno Unito e il Dipartimento della difesa degli Stati Uniti, soddisfacendo i requisiti regionali di conformità e tenancy. Oracle dispone anche di esclusive opzioni di cloud ibrido, tra cui Dedicated Region Cloud@Customer, che offre tutti i servizi Oracle Cloud presso la sede del cliente. Questa gamma di opzioni consente ai clienti di accedere a tutti i servizi cloud, attuali e futuri, agli stessi SLA per disponibilità, performance e gestione, nonché ad API coerenti per una gestione semplificata.

Architettura Oracle Cloud Infrastructure progettata per un alto livello di performance e affidabilità

L'architettura di nuova generazione di Oracle Cloud Infrastructure (OCI) fornisce una base resiliente e altamente performante per i servizi cloud. Il design della rete fisica e virtuale di OCI massimizza le performance e la sicurezza, oltre a consentire il provisioning rapido e l'utilizzo su richiesta di oltre 65 servizi cloud, tra cui le esclusive istanze GPU bare metal, cluster di database (RAC) e forme Oracle Exadata ottimizzate per i database.

I clienti possono distribuire le proprie applicazioni su almeno tre domini di errore in ogni area cloud, assicurandosi in questo modo la protezione dai comuni guasti hardware o di alimentazione e il supporto alla manutenzione continua. Alcune region offrono tre domini di disponibilità (AD), ciascuno dei quali con tre domini di errore, per garantire opzioni di resilienza e ridondanza aggiuntive.

Cloud Infrastructure and Platform Services per ogni carico di lavoro

OCI offre oltre 65 servizi cloud e presto ne verranno introdotti molti altri ancora. I nostri servizi cloud sono aperti e adottano standard di settore come Kubernetes, CloudEvents e Terraform, in modo da garantire ai clienti portabilità, sovraccarichi ridotti e costi inferiori. Abbiamo creato il nostro cloud per fornire le performance e la scalabilità di cui i clienti hanno bisogno per eseguire i carichi di lavoro aziendali più impegnativi e le applicazioni cloud native più moderne. Ad esempio, per le applicazioni esistenti e nuove offriamo in modo esclusivo Oracle Autonomous Database, perfezionato per l'elaborazione delle transazioni, il data warehousing o JSON, con ottimizzazione, scalabilità e applicazione di patch automatiche.

Una piattaforma informatica più sostenibile nel cloud

Le Oracle Cloud Region offrono piattaforma di computing più sostenibile che si caratterizza per efficienza e rinnovabilità. I nostri data center consentono tassi di utilizzo più elevati rispetto ai sistemi on-premise. Sfruttiamo tecniche di raffreddamento e gestione dell'energia intelligenti e all'avanguardia, fornendo al contempo piattaforme di computing elastiche che evolvono dinamicamente in base alle necessità, in modo da eliminare le versioni con capacità in eccesso in vista delle esigenze future.

Oracle ha l'obiettivo di raggiungere il 100% di utilizzo di energia rinnovabile in tutte i data center OCI entro il 2025. Visualizza i progressi dell'obiettivo cloud pulito di OCI. Avendo piena visibilità e controllo sull'hardware alla fine della sua vita utile in Oracle Cloud, Oracle è anche in grado di riutilizzare le apparecchiature in modo più efficace, raccogliere pezzi di ricambio e massimizzare il riciclo dei materiali.

Le applicazioni cloud (SaaS) offrono servizi aggiuntivi dalle stesse cloud region

Oracle sta anche beneficiando dell'innovazione della nostra infrastruttura con le nostre applicazioni Oracle Cloud. Per la prima volta, i clienti possono eseguire le applicazioni che hanno creato e migrato, così come un'ampia gamma di SaaS orizzontali e di settore, sempre nello stesso cloud. Le aree Oracle Cloud non sono solo in grado di eseguire i carichi di lavoro dei clienti, ma offrono anche SaaS aziendali come Oracle Fusion Cloud ERP, Oracle Human Capital Management e Oracle Supply Chain Planning, garantendo velocità, sicurezza e continuità senza pari.

Interoperabilità del cloud con Oracle e Microsoft

Oracle Cloud Infrastructure e Microsoft Azure hanno stretto una partnership strategica che consente ai clienti comuni di eseguire carichi di lavoro sui due cloud. Questa partnership fornisce un'interconnessione su cloud a bassa latenza tra OCI e Azure in sei aree, identità federata dei clienti comuni per la distribuzione di applicazioni sui due cloud e un modello di supporto collaborativo. I clienti possono eseguire applicazioni su tutto lo stack in una configurazione multi-cloud, mantenendo al contempo una connettività ad alte prestazioni senza la necessità di una riorganizzazione. Possono anche migrare applicazioni esistenti o sviluppare applicazioni cloud native che utilizzano una combinazione di servizi OCI e Azure.

Scopri di più sulla disponibilità del servizio nella tua area cloud locale