Spiacenti, impossibile trovare dei risultati che corrispondono alla tua ricerca.

È consigliabile provare quanto segue per riuscire a trovare quello che stai cercando:

  • Controlla l'ortografia della ricerca per parola chiave.
  • Utilizza sinonimi per la parola chiave digitata, ad esempio prova “applicazione” anziché “software”.
  • Inizia una nuova ricerca.
Contattaci Registrati su Oracle Cloud

Oracle Cloud Regions

Le region Oracle Cloud sono data center distribuiti a livello globale che offrono ambienti sicuri, altamente performanti e locali. Le aziende possono migrare, creare ed eseguire tutti i carichi di lavoro e le applicazioni cloud sull'infrastruttura OCI nel rispetto delle normative sui dati a livello regionale.

Non importa dove tu faccia business, Oracle Cloud non è mai lontano (2:20)

Guarda gli highlights di CloudWorld

Avere un pass digitale per CloudWorld ti farà sentire come se fossi a Las Vegas! Segui interventi dal vivo e accedi a sessioni di formazione on-demand, alla programmazione live esclusiva di Oracle TV e al networking digitale basato sull'intelligenza artificiale. Accedi ai contenuti on-demand dal 18 ottobre al 18 novembre 2022.

Oracle Cloud è disponibile ovunque tu ne abbia bisogno

Assistenza ai clienti da

40

region

Data center in

22

paesi

Cloud@Customer in

oltre 60

paesi

Dual region in

10

paesi

Interconnesso con Azure in

11

cloud region

Mappa dell'infrastruttura dei data center cloud a livello globale
Colombia
Israele 2
Cile 2
Arabia Saudita 2
Commerciale Mexico (Queretaro)
Commerciale Spagna centrale (Madrid)
Commerciale Francia centrale (Parigi)
Commerciale Sudafrica centrale (Johannesburg)
Commerciale Italia (Nord-ovest) (Milano)
Commerciale Svezia centrale (Stoccolma)
Commerciale Singapore (Singapore)
Commerciale Sud della Francia (Marsiglia)
Commerciale Israele centrale (Gerusalemme)
Commerciale Ovest degli Stati Uniti (San Jose) Interconnessione OCI-Azure
Commerciale Ovest degli Stati Uniti (Phoenix)
Governativa Governo degli Stati Uniti (Ovest) (Phoenix) Autorizzazione DISA Impact Level 5
Governativa Dipartimento della difesa degli Stati Uniti (Ovest) (Phoenix) FedRAMP High Joint Authorization Board
Commerciale Canada sudorientale (Toronto) Interconnessione OCI-Azure
Governativa Dipartimento della difesa degli Stati Uniti (Nord) (Chicago) Autorizzazione DISA Impact Level 5
Commerciale in programma Chicago
Commerciale in programma Germania
Commerciale in programma Spagna
Commerciale in programma Serbia
Commerciale in programma Messico
Commerciale Est degli Stati Uniti (Ashburn) Interconnessione OCI-Azure
Governativa Governo degli Stati Uniti (Est) (Ashburn) FedRAMP High Joint Authorization Board
Governativa Dipartimento della difesa degli Stati Uniti (Est) (Ashburn) Autorizzazione DISA Impact Level 5
Commerciale Canada sudorientale (Montreal)
Commerciale Cile (Santiago)
Commerciale Brasile sudorientale (Vinhedo) Interconnessione OCI-Azure
Commerciale Brasile orientale (Sao Paulo)
Commerciale Regno Unito occidentale (Newport)
Governativa Governo Regno Unito (Ovest) (Newport)
Commerciale Sud del Regno Unito (Londra) Interconnessione OCI-Azure
Governativa Governo Regno Unito (Sud) (Londra)
Commerciale Nord-Ovest dei Paesi Bassi (Amsterdam) Interconnessione OCI-Azure
Commerciale Germania centrale (Francoforte) Interconnessione OCI-Azure
Commerciale Nord della Svizzera (Zurigo)
Commerciale Arabia Saudita occidentale (Jeddah)
Commerciale Est degli Emirati Arabi Uniti (Dubai)
Commerciale EAU centro (Abu Dhabi)
Commerciale India occidentale (Mumbai)
Commerciale Sud dell'India (Hyderabad)
Commerciale Corea del Sud centrale (Seul)
Commerciale Corea del Sud (Nord) (Chuncheon)
Commerciale Giappone orientale (Tokyo) Interconnessione OCI-Azure
Commerciale Giappone (Osaka)
Commerciale Australia orientale (Sydney)
Commerciale Australia sudorientale (Melbourne)
Commerciale

  • Australia
  • Due region (Sydney, Melbourne)
  • Brasile
  • Due region (San Paolo, Vinhedo)
  • Canada
  • Due region (Toronto, Montreal)
  • Cile
  • Una region (Santiago)
  • Unione Europea
  • Sei region (Amsterdam, Francoforte, Madrid, Marsiglia, Milano, Parigi, Stoccolma)
  • India
  • Due region (Mumbai, Hyderabad)
  • Israele
  • Una region (Gerusalemme)
  • Italia
  • Un'area (Milano)
  • Giappone
  • Due region (Tokyo, Osaka)
  • Messico
  • Una regione (Queretaro)
  • Arabia Saudita
  • Una region (Jeddah)
  • Singapore
  • Una region (Singapore)
  • Sudafrica
  • Una regione (Johannesburg)
  • Corea del Sud
  • Due region (Seul, Chuncheon)
  • Spagna
  • Una region (Madrid)
  • Svizzera
  • Una region (Zurigo)
  • Emirati Arabi Uniti
  • Due region (Dubai, Abu Dhabi)
  • Regno Unito
  • Due region (Londra, Newport)
  • Stati Uniti
  • Tre region (Ashburn, Phoenix, San Jose)
Commerciale in programma

  • Chicago
  • Cile 2
  • Colombia
  • Israele 2
  • Messico 2
  • Arabia Saudita 2
  • Serbia
Governativa

  • Regno Unito
  • Due region governative nel Regno Unito (Londra, Newport)
  • Stati Uniti
  • Due region governative negli Stati Uniti (Ashburn, Phoenix) e tre region del Dipartimento della difesa (Ashburn, Chicago, Phoenix)
Sovrana pianificata

  • Germania
  • Spagna

Infrastruttura di data center cloud a livello globale

La rete di data center che sta crescendo maggiormente a livello globale, con 40 cloud region disponibili e altre 9 previste.

Oracle offre oltre 100 servizi dedicati all'infrastruttura e alla piattaforma cloud. La maggior parte delle region offre anche la nostra gamma di applicazioni cloud (SaaS). In tutte le applicazioni e l'infrastruttura, con opzioni di cloud pubblico e ibrido, Oracle supporta l'accesso locale, la compliance regionale e una reale business continuity.

Scopri le region di Oracle Cloud
Immagine di copertina per il report "l'OCI Architecture e le region rendono l'infrastruttura ideale per il carichi di lavoro aziendali e molto altro ancora"

Constellation Research:
l'OCI Architecture e le region rendono l'infrastruttura ideale per il carichi di lavoro aziendali e molto altro ancora

Oracle ha progettato e gestisce un'infrastruttura cloud avanzata che porta la qualità aziendale a tutti.

Le region Oracle Cloud nel mondo

Cloud region commerciali

Nord America

5 cloud region: 3 region negli Stati Uniti, 2 region in Canada. 1 region annunciata

  • Stati Uniti orientali (Ashburn)
  • Stati Uniti occidentali (Phoenix)
  • Stati Uniti occidentali (San Jose)
  • Canada sud-orientale (Montreal)
  • Canada sud-orientale (Toronto)

Europa, Medio Oriente e Africa

15 cloud region: 2 region nel Regno Unito, 7 region in UE, 1 region in Svizzera, 1 region in Arabia Saudita, 2 region negli Emirati Arabi Uniti, 1 region in Israele, 1 region in Sudafrica. 3 region annunciate. 2 region sovrane annunciate per l'UE.

  • Regno Unito sud (Londra)
  • Regno Unito occidentale (Newport)
  • Germania centrale (Francoforte)
  • Svizzera nord (Zurigo)
  • Paesi Bassi nord-occidentali (Amsterdam)
  • Francia centrale (Parigi)
  • Francia meridionale (Marsiglia)
  • Italia nord-occidentale (Milano)
  • Svezia centrale (Stoccolma)
  • Spagna centrale (Madrid)
  • Arabia Saudita occidentale (Gedda)
  • Emirati Arabi Uniti orientali (Dubai)
  • Emirati Arabi Uniti centrali (Abu Dhabi)
  • Israele centrale (Gerusalemme)
  • Sud Africa centrale (Johannesburg)

America Latina

4 region cloud: 2 region in Brasile, 1 region in Cile, 1 region in Messico. 3 region annunciate

  • Brasile orientale (San Paolo)
  • Brasile sud-orientale (Vinhedo)
  • Cile centrale (Santiago)
  • Mexico Central (Queretaro)

Asia Pacifico

9 cloud region: 2 region in Giappone, 2 region in Corea del Sud, 2 region in Australia, 2 region in India, 1 region a Singapore

  • Giappone orientale (Tokyo)
  • Giappone centrale (Osaka)
  • Corea del Sud centrale (Seul)
  • Corea del Sud settentrionale (Chuncheon)
  • Australia orientale (Sydney)
  • Australia sud-orientale (Melbourne)
  • India occidentale (Mumbai)
  • India del sud (Hyderabad)
  • Singapore (Singapore)

Cloud region governative

Governo degli Stati Uniti d'America

2 region per il governo degli Stati Uniti

  • Stati Uniti gov orientale (Ashburn)
  • Stati Uniti gov occidentale (Phoenix)

Dipartimento della difesa degli Stati Uniti

3 region per il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti

  • US DoD orientale (Ashburn)
  • US DoD settentrionale (Chicago)
  • US DoD occidentale (Phoenix)

Governo del Regno Unito

2 region per il governo del Regno Unito

  • Regno Unito gov meridionale (Londra)
  • Regno Unito gov. occidentale (Newport)

Panoramica di Oracle Cloud

Cloud distribuito

Il cloud distribuito di OCI dà ai clienti il cloud dove ne hanno bisogno, grazie a cloud pubblico, cloud dedicato, cloud ibrido e a opzioni multicloud. Per i clienti che hanno bisogno di servizi cloud in luoghi specifici, con controlli specifici o anche da cloud diversi, il cloud distribuito di OCI può apportare ai carichi di lavoro vantaggi del cloud che vanno oltre i confini tipici di altri provider cloud.

Multicloud

I clienti che utilizzano i servizi cloud più avanzati per garantire l'agilità aziendale e, al contempo, ottimizzare i costi finiscono per avere più successo. I servizi multicloud di OCI sono progettati per permettere ai clienti di utilizzare tutte le funzionalità dei servizi di OCI in altri cloud. In questo modo i clienti possono effettuare trasferimenti più rapidamente grazie a una maggiore agilità e grazie ai servizi e ai cloud migliori per il lavoro, e possono utilizzare le risorse senza spostarle o riorganizzarle.

Cloud ibrido

Oracle Exadata Cloud@Customer offre la funzionalità e la scalabilità complete dell'infrastruttura Oracle Database on Exadata ai data center dei clienti, gestiti come servizio tramite Oracle Cloud Infrastructure. I clienti possono utilizzare soluzioni cloud ibride OCI, come Oracle Roving Edge Infrastructure e Oracle Compute Cloud@Customer, nonché connettersi e gestire risorse on-premise con servizi di gestione, integrazione, identità e analytics OCI.

Cloud pubblico

Oracle Cloud è disponibile a livello globale in 40 cloud region per clienti commerciali e governativi in 22 paesi. Noi continuiamo ad aggiungere rapidamente region cloud con l'obiettivo di offrire 2 region cloud distribuite geograficamente in ogni paese in cui operiamo. Attualmente abbiamo almeno due region in undici paesi e nell'Unione europea. OCI ha annunciato le sedi di altre 7 region commerciali e altre 2 cloud region sovrane per l'UE.

Cloud dedicato

Oracle Cloud Infrastructure Dedicated Region porta una cloud region completa e indipendente, e tutti gli oltre 100 servizi cloud di OCI, nei data center dei clienti. Dedicated Region è una soluzione hardware e software integrata gestita e supportata da OCI. Ai clienti con esigenze di prestazioni e bassa latenza specifiche per la posizione o per quelli di settori regolamentati con requisiti di residenza dei dati più elevati, Dedicated Region può fornire una piattaforma cloud dedicata per modernizzare e digitalizzare il business.

Ulteriori risorse

Prestazioni e coerenza

Abbiamo progettato OCI in base a quattro principi, ciascuno dei quali mirava a rendere l'esperienza più semplice e migliore per i clienti.

  • Infrastruttura flessibile con funzioni di calcolo, storage e networking che ti consentono di allocare CPU e RAM granulari e di ridimensionare automaticamente man mano che cambiano le dimensioni del tuo business.
  • Servizi facili da utilizzare che ti consentono di concentrarti sui tuoi obiettivi e non sulle decisioni da prendere sull'infrastruttura. Lavoriamo dietro le quinte per aiutarti a identificare e correggere senza problemi le risorse sottoutilizzate e i punti critici.
  • Funzioni di sicurezza integrate nella piattaforma per rilevare configurazioni errate e attività non sicure e dannose e consentire agli amministratori di risolvere rapidamente i problemi di sicurezza, con opzioni per esigenze specifiche.
  • Prestazioni elevate all'interno della piattaforma per evitare di giungere a compromessi. OCI offre prestazioni paragonabili a quelle dell'infrastruttura on-premise dedicata, affinché tu possa beneficiarne su tutti i carichi di lavoro senza dover scegliere determinate risorse o gestire la complessità degli ambienti di elaborazione ad alte prestazioni.

Inoltre, OCI è il solo fra i principali fornitori che offre prestazioni SLA con supporto finanziario per il networking, lo storage a blocchi e lo storage all'interno delle istanze di calcolo.

Prestazioni e coerenza

Disponibilità elevata

Ogni region Oracle Cloud supporta architetture ad alta disponibilità che utilizzano domini di errore per risolvere i problemi più comuni su scala metropolitana, in modo simile alle Availability Zones offerte da altri provider cloud. Ogni dominio di errore rappresenta un data center virtuale con ridondanza di alimentazione e rete a livello fisico. L'implementazione di software in un dominio di errore è graduale per ridurre al minimo il raggio d'azione e consente ai clienti di evitare singoli punti di errore (SPOF, single points of failure) nell'implementazione delle risorse, garantendo così la disponibilità dell'applicazione.

Per le applicazioni con esigenze di disponibilità maggiori, i carichi di lavoro possono aggiungere funzionalità di disaster recovery per la protezione nel caso in cui un intero data center non sia più disponibile (architettura di affidabilità estrema). In questo caso, OCI consiglia la replica nelle dual-region Oracle Cloud per permettere un disaster recovery territoriale. Le region Oracle Cloud si trovano in città diverse al fine di apportare una certa distanza geografica e di operare in diverse reti elettriche, infrastrutture di rete e banchine, offrendo resilienza rispetto agli errori dei data center e ai disastri naturali.

Ad oggi (Ottobre 2022), OCI possiede 40 cloud region in tutto il mondo, con almeno 2 region in 10 paesi e nell'UE, e prevede di implementare almeno 2 region in ogni paese per i clienti con normative sulla residenza dei dati molto rigide.

Ulteriori risorse
Elevata disponibilità

Progettato per ogni carico di lavoro

OCI offre oltre 100 servizi cloud e presto ne verranno introdotti molti altri ancora. I nostri servizi cloud sono aperti e adottano standard di settore come Kubernetes, CloudEvents e Terraform, in modo da garantire ai clienti portabilità, sovraccarichi ridotti e costi inferiori. Abbiamo creato il nostro cloud per fornire le performance e la scalabilità di cui i clienti hanno bisogno per eseguire i carichi di lavoro aziendali più impegnativi e le applicazioni cloud native più moderne. Offriamo ad esempio un unico servizio Oracle Autonomous Database, ottimizzato per l'elaborazione delle transazioni, il data warehousing, o JSON, con ottimizzazione, scalabilità e applicazione di patch automatiche, per applicazioni esistenti e nuove.

Progettato per il multicloud

Oracle Cloud Infrastructure offre servizi cloud eccellenti per molti carichi di lavoro e ottimizza le operazioni multi-cloud, in particolare con Microsoft Azure. Oracle e Microsoft hanno stretto una partnership strategica che consente ai clienti in comune di eseguire carichi di lavoro sui due cloud.

Questa partnership fornisce un'interconnessione su cloud a bassa latenza tra OCI e Azure in 12 region, identità federata dei clienti comuni per la distribuzione di applicazioni sui due cloud e un modello di supporto collaborativo.

I clienti possono eseguire applicazioni su tutto lo stack in una configurazione multi-cloud, mantenendo al contempo una connettività ad alte prestazioni senza la necessità di una riorganizzazione. Possono anche migrare applicazioni esistenti o sviluppare applicazioni cloud native che utilizzano una combinazione di servizi OCI e Azure.

Obiettivi di impatto zero

Le region Oracle Cloud offrono una piattaforma di calcolo più sostenibile che si caratterizza per efficienza e rinnovabilità. I nostri data center consentono tassi di utilizzo più elevati rispetto ai sistemi on-premise. Sfruttiamo tecniche di raffreddamento e gestione dell'energia intelligenti e all'avanguardia, fornendo al contempo piattaforme di computing elastiche che evolvono dinamicamente in base alle necessità, in modo da eliminare le versioni con capacità in eccesso in vista delle esigenze future.

Oracle ha come obiettivo l'utilizzo al 100% delle energie rinnovabili in tutti i propri data center OCI entro il 2025.

Grazie alla totale visibilità e controllo sull'hardware al termine della sua durata utile in Oracle Cloud, Oracle è anche in grado di riutilizzare l'apparecchiatura in modo più efficace, raccogliere i pezzi di ricambio e massimizzare il riciclaggio dei materiali.

Compliance

L'impegno di Oracle è aiutare i clienti a operare a livello globale in un ambiente aziendale in rapido cambiamento e ad affrontare le sfide di un ambiente normativo sempre più complesso. Le region di Oracle Cloud vengono valutate a intervalli regolari nell'ambito dei programmi di compliance di Oracle Cloud Infrastructure. Rispettiamo oltre 80 standard globali, regionali e di settore, tra cui SOC, PCI DSS, HIPAA, HITRUST e GDPR.

Ulteriori risorse

SaaS aziendale

Anche Oracle sta sfruttando le innovazioni della nostra infrastruttura con le applicazioni Oracle Cloud. Per la prima volta, i clienti possono eseguire le applicazioni che hanno creato e migrato, così come un'ampia gamma di SaaS orizzontali e di settore, sempre nello stesso cloud. Le region di Oracle Cloud non sono solo in grado di eseguire i carichi di lavoro dei clienti, ma offrono anche SaaS di livello aziendale come Oracle Fusion Cloud ERP, Oracle Human Capital Management e Oracle Supply Chain Planning, garantendo velocità, sicurezza e continuità senza pari.

Prezzi uniformi a livello globale

Per le aziende che desiderano espandersi in più aree geografiche senza vincoli, OCI offre un'esperienza coerente in ogni area, sia in termini di prestazioni che di costi. I clienti possono restare nel budget preventivato e prevedere in modo preciso le spese del cloud, indipendentemente dal luogo in cui implementano le applicazioni. Inoltre, OCI fornisce una serie di controlli per limitare l'accesso alle risorse, gestire il budget, ottimizzare le risorse sottoutilizzate e prevedere le spese.

Ulteriori risorse

I clienti stanno ridimensionando e risparmiando in tutto il mondo grazie alle region Oracle Cloud

Scopri tutte le storie dei clienti OCI
Telecomunicazioni
Phenix offre streaming di video a milioni di spettatori in tutto il mondo eseguendo la sua piattaforma in 12 cloud region OCI.
Servizi alberghieri
Minor Hotels utilizza la replicazione dati cross-region su OCI per garantire la continuità del business per sue operations in Giappone e Corea.
High Tech
WorkForce Software dipende dalla portata globale e dai prezzi uniformi di OCI per fornire i suoi servizi in tutto il mondo.
Telecomunicazioni
TIM Brasil migra il 100% dei suoi carichi di lavoro sul cloud con Oracle Cloud e Microsoft Azure Interconnect in Brasile.
High Tech
Australian Data Center ha scelto Oracle Dedicated Region Cloud@Customer per integrare i carichi di lavoro in esecuzione nelle cloud region australiane.

Data center delle region Oracle Cloud

Anteprima video - Oracle Cloud Regions: dentro i nostri data center
Aree di Oracle Cloud: all'interno dei nostri data center (1:45)

Sicurezza fisica

I data center Oracle Cloud incorporano controlli di sicurezza fisica (PDF), come accesso fisico, allarmi, monitoraggio CCTV, protezioni in loco 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e altro ancora.

Resilienza e high availability

I nostri data center sono in linea con gli standard ANSI/TIA-942-A Tier 3 o Tier 4 dell'Uptime Institute and Telecommunications Industry Association e seguono una metodologia di ridondanza N+2 per il funzionamento delle apparecchiature critiche. I data center utilizzano fonti di alimentazione ridondanti e mantengono i backup dei generatori in caso di diffusa interruzione elettrica.

Rete backbone privata

Permette uno spostamento affidabile e privato dei dati tra region per la protezione da errori irreversibili, l'elaborazione dei dati e la località dei dati.

Monitoraggio ambientale

La temperatura e l'umidità sono controllate per allinearsi agli standard di settore, garantendo prestazioni ottimali. Le sale server sono dotate di sistemi antincendio che proteggono l'apparecchiatura Oracle.

Ubicazioni sedi

I siti del data center sono sottoposti a una valutazione dei rischi che, tra gli altri criteri, prende in considerazione minacce ambientali, disponibilità e stabilità dell'alimentazione, reputazione e cronologia dei fornitori, funzioni delle strutture vicine (ad esempio, produzione ad alto rischio o obiettivi ad alta minaccia) e considerazioni geopolitiche.

Oracle Cloud Insider

Scopri gli ultimi trend di settore, le best practice e gli aggiornamenti dei prodotti e scopri nuovi programmi di formazione e i prossimi eventi.

13 settembre 2022

Oracle apre la sua prima cloud region in Spagna

Oracle ha annunciato oggi l'apertura della prima region Oracle Cloud Infrastructure (OCI) in Spagna per soddisfare la domanda in rapida crescita di servizi cloud aziendali nel paese. La nuova region di Madrid consentirà ai clienti e ai partner del settore pubblico e privato di Oracle con sede in Spagna di accedere a un'ampia gamma di servizi cloud per modernizzare le proprie applicazioni, innovare con dati e analytics e chiudere completamente i propri data center in locale.

La nuova region di Madrid è la 40a cloud region di Oracle in tutto il mondo e offrirà oltre 100 servizi OCI, comprese le esclusive funzionalità di database convergenti di Oracle MySQL Heatwave e Oracle Autonomous Database, nonché Oracle Fusion Cloud Applications Suite. Questo set completo di servizi cloud può aiutare le organizzazioni in Spagna a migliorare l'efficienza IT e operativa, ottenere approfondimenti più rapidi dai loro dati e creare e distribuire applicazioni cloud native.

Leggi l'articolo

Introduzione all'infrastruttura OCI

Prova oltre 20 servizi cloud sempre gratuiti, con una prova di 30 giorni per altri servizi aggiuntivi.

Oracle offre un livello gratuito (Free Tier) senza limiti di tempo per 20 servizi come database autonomo, computazione basata su Arm e storage, oltre a 300 dollari in crediti gratuiti per provare servizi cloud aggiuntivi. Scopri i dettagli e attiva subito il tuo account gratuito.

  • Cosa è incluso in Oracle Cloud Free Tier?

    • 2 database autonomi, di 20 GB ciascuno
    • VM di computazione AMD e basate su Arm
    • 200 GB di storage a blocchi totale
    • 10 GB di storage degli oggetti
    • 10 TB di trasferimento dati in uscita al mese
    • Oltre 10 servizi sempre gratuiti
    • 300 dollari di crediti gratuiti per 30 giorni e per molti più servizi

Scopri le linee guida

Prova una vasta gamma di servizi OCI attraverso tutorial e laboratori interattivi. Che tu sia uno sviluppatore, un amministratore o un analista, possiamo aiutarti a chiarire come funziona OCI. Molti laboratori sono disponibili in Oracle Cloud Free Tier o su un ambiente gratuito fornito da Oracle.

  • Introduzione ai principali servizi di OCI

    I laboratori di questo workshop trattano i servizi di base Oracle Cloud Infrastructure (OCI), tra cui le reti cloud virtuali (VCN) e i servizi di computazione e storage.

    Inizia ora il laboratorio sui servizi chiave di OCI
  • Avvio rapido al database autonomo

    Questo workshop spiega i passaggi necessari per iniziare a utilizzare Oracle Autonomous Database.

    Scopri il laboratorio di avvio rapido al database autonomo
  • Creare un'applicazione da un foglio di calcolo

    Questo laboratorio spiega come caricare un foglio di calcolo in una tabella Oracle Database e come poi creare un'applicazione basata su questa nuova tabella.

    Scopri questo laboratorio
  • Distribuisci un'applicazione HA su OCI

    In questo laboratorio potrai distribuire dei server Web su due istanze di computazione in Oracle Cloud Infrastructure (OCI), configurate in modalità ad alta disponibilità tramite un load balancer.

    Inizia ora il laboratorio sull'applicazione HA

Scopri più di 150 progetti basati su best practice

Scopri come i nostri architetti e altri clienti implementano una vasta gamma di carichi di lavoro, dalle app enterprise all'HPC, dai microservizi ai data lake. Comprendi a fondo le best practice, impara dagli architetti dei nostri clienti nella serie Built & Deployed e distribuisci diversi carichi di lavoro con la nostra funzionalità ""click to deploy" o in autonomia dal nostro repository GitHub.

Le architetture più utilizzate

  • Apache Tomcat con MySQL Database Service
  • Oracle Weblogic su Kubernetes con Jenkins
  • Ambienti di Machine Learning (ML) e intelligenza artificiale
  • Tomcat su Arm con Oracle Autonomous Database
  • Analisi dei log con lo stack ELK
  • HPC con OpenFOAM

Scopri quanto puoi risparmiare su OCI

Le tariffe di Oracle Cloud sono semplici e a prezzi bassi equiparati a livello globale e supportano una vasta gamma di casi d'uso. Per stimare un tasso ridotto, prova lo strumento di stima dei costi e configura i servizi in base alle tue esigenze.

Prova la differenza:

  • 1/4 dei costi della larghezza di banda in uscita
  • 3 volte maggiore il rapporto qualità-prezzo relativo alla computazione
  • Stesso prezzo basso in ogni region
  • Prezzi bassi senza obblighi a lungo termine

Contattaci

Vuoi saperne di più su Oracle Cloud Infrastructure? I nostri esperti possono darti una mano.

  • Possono rispondere a domande quali:

    • Quali carichi di lavoro funzionano meglio su OCI?
    • Come posso ottenere il massimo dagli investimenti complessivi Oracle?
    • Come si posiziona OCI rispetto ad altri fornitori di cloud computing?
    • In che modo OCI può supportare gli obiettivi di IaaS e PaaS?

Perché i clienti si affidano a OCI